TRENTIN: «VOGLIO CHIUDERE LA STAGIONE CON UN BEL RISULTATO IN VENETO»

PROFESSIONISTI | 12/10/2021 | 14:11

Gli ultimi appuntamenti agonistici nel 2021 per l’UAE Team Emirates saranno il Giro Del Veneto (1.1, 13 ottobre) e la Veneto Classic (1.1, 17 ottobre). Le due gare italiane chiuderanno un’ottima annata per la squadra emiratina, con un bilancio provvisorio di 32 successi, tra i quali spiccano il Tour de France, 2 Classiche Monumento (Liegi-Bastogne-Liegi e Il Lombardia) e le classifiche generali alla Tirreno-Adriatico e all’UAE Tour.


Il direttore sportivo Fabio Baldato guiderà la squadra in entrambe le corse, avendo a disposizione i seguenti atleti: Sven Erik Bystrom (Nor), Alessandro Covi (Ita), Davide Formolo (Ita), Marc Hirschi (Sui), Aleksandr Riabushenko (Blr), Matteo Trentin (Ita) e Diego Ulissi (Ita).


Trentin sarà il punto di riferimento per le due corse: “Sto ritrovando buone sensazioni dopo la caduta che mi ha coinvolto ai Mondiali, vorrei quindi concludere la stagione con un risultato di spicco. I percorsi delle due gare venete mi si addicono, penso che si assisterà a corse molto interessanti. In squadra abbiamo tutti grandi motivazioni per chiudere al meglio una grande stagione 2021”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Spero in Covi
12 ottobre 2021 18:04 titanium79
Sarebbe spettacolare vedere questo ragazzo vincere. Ci sei sempre andato vicino....forza

Trentin
12 ottobre 2021 19:09 Àaaaaaa
Le sensazioni le dovevi avere al mondiale

Trentin ?
12 ottobre 2021 19:31 Unaiggg223
Una mezza delusione. Al mondiale e' evaporato

Contava il mondiale
12 ottobre 2021 22:06 The punisher
Ora, cosa vuoi rimediare ? Sciolto come neve al sole in Belgio

Quanta acredine
13 ottobre 2021 12:51 Settembre 60
L'argento di Trentin ai Mondiali '19 è da buttare? Riguardatevi quella corsa e non solo gli ultimi 500 metri e poi criticate.
Per quanto riguarda il mondiale '21 non si può accusarlo di nulla. Chi ha innescato la caduta e ha di fatto compromesso un buon risultato della squadra italiana?
Riguardate con attenzione e riflettete invece di parlare a vanvera.

@ settembre 60
13 ottobre 2021 13:32 The punisher
Si parla dell'anno corrente 2021. Cosa c'entra il 2019, solo tu lo sai. L'unico chiacchierone sei tu. Trentin ha fatto il mondiale. E' andato male, questo purtoppo conta. Tutte le altre chiacchiere e mille ipotesi, le stai facendo tu.

@ settembre 60
13 ottobre 2021 14:01 The punisher
Riscrivo, visto che il commento non viene pubblicato. Qui si parla dell'anno corrente. Se non lo sai, siamo nel 2021. Al mondiale era atteso. I se e i ma, li lascio a campioni della dietrologia. Non si puo' sempre additare scuse nella vita. Quindi, vai a dire di parlare a vanvera a casa tua.

@ settembre 60
15 ottobre 2021 19:15 Bicio2702
Se non lo sai, il ciclismo purtroppo è uno sport spietato. Chi non arriva mai ma vince una classica è più famoso di chi si piazza nel podio 100 volte, deriso pure dai giornali...

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Nell'epoca delle crisi economiche e delle delocalizzazioni, Bianchi procede nel futuro del ciclismo "rigenerando" e potenziando la propria dimensione locale. Stamattina, infatti, in località Battaglie a Treviglio (BG) nella sede che da oltre 50 anni ospita la storica azienda (fondata...


Sarà una prima volta speciale, quella della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole. La neve e la bellezza delle montagne circostanti sono garanzia di spettacolo; il resto, domenica 12 dicembre a Vermiglio, ce lo metteranno gli atleti,...


A dieci mesi dal brutto incidente in moto, in cui ha combattuto una dura battaglia contro la vita che lo ha costretto a interrompere la carriera ciclistica, Juan Tito Rendon torna in sella con il team Orgullo Paisa.“Finalmente torno a...


Completata la procedura di registrazione delle formazioni professionistiche, l’Uci annuncia il quadro dei team per la stagione 2022, sottolineando come siano state attribuite ben sei nuove licenze UCI Women’s WorldTour.UCI Women’s WorldTeams (Prima Divisione)Attribuita una licenza per il biennio 2022-2023,...


Sono tre corridori liguri gli ultimi innesti che vanno a completare la formazione Juniores 2022 del Team F.lli Giorgi. Si tratta di Piergiorgio Cozzani, Luca Giaimi e Samuele Privitera. Nella nuova stagione il sodalizio presieduto da Carlo Giorgi avrà una...


Un nuovo progetto, nati per lanciare un messaggioe soprattutto per fare qualcosa di concreto per l'Africa. “Together We Ride, Together We Care” è il progetto di Q36.5 lanciato in collaborazione con l’African Wildlife Foundation (AWF). per continuare a leggere l'articolo vai su tuttobicitech.it


Tenacia alpina. Il Giro d’Italia 2022 ha detto no a una tappa confezionata su misura per il 150° del Corpo degli Alpini e per i 200 dalla morte di Antonio Canova, ma non si arretra, anzi, si rilancia. Il presidente...


Valorizzare il percorso del Mondiale di ciclismo su strada sulle colline imolesi, come occasione per lo sviluppo turistico del territorio metropolitano. È questo l’obiettivo dell’accordo di collaborazione tra la Città metropolitana di Bologna e CON.AMI (Consorzio Azienda Multiservizi Intercomunale), approvato...


Fino all’anno scorso, per ogni singola provincia, con l’unica ordinanza del Prefetto, veniva disposta la sospensione temporanea del traffico per l’intero percorso della gara ciclistica. Un atto di semplificazione dettato dal comune buon senso fino a quando, proprio l’anno scorso,...


La terza edizione della BERGHEM#molamia si svolgerà domenica 12 giugno 2022 a Gazzaniga (Bg). Hanno già aperto le iscrizioni per i fedelissimi. Per tutti gli altri la corsa ad assicurarsi un posto nella manifestazione amatoriale promossa dalla Sc Gazzanighese comincerà...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI