IL DOPO CASSANI. FONDRIEST RINGRAZIA, BENNATI LANCIATO VERSO L'AMMIRAGLIA AZZURRA

NAZIONALE | 30/09/2021 | 17:15
di Guido La Marca

In attesa di conoscere cosa deciderà di fare Davide Cassani (se accettare o meno la direzione generale della “Ciclistica Servizi”, società di proprietà della Federazione, che con questa società può organizzare eventi e realizzare un profitto che vada a sostenere le attività istituzionali), Maurizio Fondriest ha decide e comunicato di fare un passo indietro. Forse anche perché da giorni si sta facendo largo la candidatura di Daniele Bennati, con il quale si sta già lavorando al contratto che lo legherà per i prossimi tre anni alla maglia azzurra, lui che con la casacca dell’Italia è stato per anni punto di riferimento e “regista” in corsa, riconosciuto e apprezzato da tutti. Sei mondiali e una crono squadre (5° posto), adesso è prossimo a prendere l’eredità di Davide Cassani, che oggi vive l’ultimo giorno da CT, visto che proprio oggi scade il contratto che lo lega alla Federazione.


Sarà per i rumors che danno ormai per fatta l’operazione Bennati Ct, ma Maurizio Fondriest – uno dei tre nomi candidati assieme a Pippo Pozzato e presi in considerazione dal presidente federale Cordiano Dagnoni – ha sentito l’esigenza di telefonare questa mattina al numero uno del ciclismo italiano per ringraziarlo e comunicargli che si chiamava fuori, anche se forse non ce n’era neanche bisogno.  


«Sono stato combattuto. Ero diviso in due, accettare o rinunciare – racconta a Gazzetta.it -. Cinque anni fa avrei detto subito di sì, prima che iniziasse con Paolo Alberati il progetto di seguire tanti giovani corridori. Ma adesso non me la sento di lasciare tutto. Potevo cercare soltanto il prestigio personale - dice Fondriest, che ha 56 anni e in carriera ha vinto anche la Sanremo 1993, due Coppe del Mondo ed è stato più volte numero 1 della classifica mondiale -, ma ho una responsabilità verso questi giovani. Abbiamo dieci professionisti e dieci tra juniores e under 23, dobbiamo stare vicino a loro. Ho ringraziato il presidente Dagnoni per la fiducia».

Fondriest era stato indubbiamente il primo nome papabile con concrete possibilità di successo. Adesso rimane quello di Filippo Pozzato, ma ormai sembra tracciata la strada che conduce sull’uscio di casa del 41enne ex azzurro aretino con 18 stagioni nella massima serie. La nomina è attesa a metà ottobre, la settimana dopo il Giro di Lombardia, quando verranno annunciate le nuove figure della Struttura tecnica federale.

 

 

 

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Bennati il migliore..
30 settembre 2021 17:48 insalita
Nella speranza di non vedere gironzolare l'ex CT, salvo ripensamenti alla Matterello bis!!!!!, penso che Bennati sia il miglior candidato a guidare la Nazionale....

Cose da pazzi
30 settembre 2021 20:55 Bosc79
Bennati...... chi? Come ciclista era molto discutibile.......

sia
30 settembre 2021 22:47 Line
il miglior candidato ? ma se nn e mai salito su una macchina ... in bocca al lupo

line ??
1 ottobre 2021 08:10 kristi
e invece cassani ??? mi sa che ti confondi cassani faceva il COMMENTATORE tecnico in TV ...non il DIRETTORE tecnico in ammiraglia prima della nomina a ct . informatevi prima di parlare

Bennati brava persona ma...
1 ottobre 2021 08:11 geo
Bennati è una gran brava persona, ma manca di personalità ed autorità da leader, non ha esperienza da DS..... ma con tutti i ds che ci sono in tante squadre Worltour non ce n'è nessuno disponibile? (Martinelli, Baldato, Sciandri, Bramati, Volpi, Maini......)

Bennati
1 ottobre 2021 15:31 Alex85
Concordo con chi dice che sia una brava persona, sempre misurata e mai fuori dalle righe...
Sono in generale un po' perplesso delle scelte e queste mi fanno pensare che il nuovo corso federale non sappia esattamente che pesci pigliare...
Si era parlato di un CT part-time con un club e poi non se ne è più saputo nulla (forse anche per evitare conflitti di interesse): secondo me hanno capito che è meglio starsene alla larga.
Fosse Bennati sarebbe il secondo CT che passa dal microfono RAI all'ammiraglia azzurra!
Strana coincidenza anche questa...

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è tenuto a Riccione, nei giorni 26 e 27 novembre, il nono Consiglio federale 2022 (in concomitanza con il convegno nazionale dal titolo ‘La sicurezza nelle gare ciclistiche - Confronto fra Direttori di Corsa e Giudici di...


Non tutti i ciclisti hanno la fortuna di abitare nelle zone temperate dell'Europa, ma tutti hanno l'obbligo di inizare la loro preparazione. E cosi Rein Taaramäe e Madis Mihkels fanno di necesità virtù e nella loro Estonia pedalano nella neve....


Mentre in Italia aspettiamo l'annuncio del Grand Départ del Tour de France 2024 nel nostro Paese, gli uomini della ASO sono già impegnati nello studio di un progetto ancora più affascinante: la partenza dal Canada nel 2030. Stephane Boury, responsabile...


L’Auditorium Capretti dell’Istituto Artigianelli di Brescia è tornato a riempirsi di giovani ciclisti come non capitava dai tempi prepandemia in occasione delle premiazioni della Federciclismo provinciale. Tanti ragazzi e ragazze, vincitori nel corso della stagione dei campionati provinciali nelle...


Christian Scaroni, che è approdato alla Astana Qazaqstan Team alla fine di luglio 2022, ha firmato un contratto con il team kazako per la prossima stagione e disputerà così la sua prima stagione completa in un team di WorldTour. "La...


Mathieu van der Poel non si accontenta della vittoria e, dopo il successo ieri nella Coppa del Mondo di  Hulst, appare critico verso se stesso, convinto di aver commesso almeno una decina di errori. Per van der Poel la gara di...


Il Campione del Mondo Tom Pidcock ieri nella tappa di Coppa del Mondo a Hulst si è dovuto arrendere alla supremazia di Mathieu Van der Poel. L’olandese dell’Alpecin-Deceuninck ha fatto il suo esordio stagionale nel ciclocross ed ha subito conquistato...


Sono settimane intense per Rachele Barbieri, scandite da corse in aeroporto, voli aerei e gare in pista. La 25enne modenese tesserata per Liv Racing Xstra e Fiamme Oro è infatti impegnata nelle prove di UCI Track Champions League e proprio...


Tutto prende il via da una domandina come questa: si è accorto qualcuno che non è stato detto quanti soldi ha guadagnato Filippo Ganna con la sua impresa? Lasciamo per ora la domandina da parte. Lunga premessa, adesso, e pazienza...


Vittoria lancia ufficialmente il programma per il riciclo di pneumatici e camere d’aria da bici fuori uso che coinvolge i negozi di ciclismo in Italia, un programma che ci fa capire quanto il marchio di Brembate sia impegnato in ottica di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach