CIPOLLINI. «TOKYO 2021? IO NIBALI LO VEDREI ANCHE COME PORTABANDIERA». VIDEO

PROFESSIONISTI | 07/06/2021 | 17:54
di tuttobiciweb

Che piacca o meno, Mario Cipollini ha il pregio di non dire mai cose banali quando affida ai social le sue riflessioni sul mondo del ciclismo. E anche stavolta non ha tradito le attese, proponendoci la sua idea sulla nazionale per i Giochi Olimpici di Tokyo. Con l'accento posto in particolare sulla convocazione di Vincenzo Nibali: «Ho il massimo rispetto per Elia Viviani, ma io Vincenzo Nibali nn solo lo porterei ai Giochi ma addirittura l'avrei voluto come portabandiera».


Copyright © TBW
COMMENTI
Medaglia d'oro
7 giugno 2021 18:37 GianEnri
Elia Viviani ha vinto la medaglia d'oro Omnium Rio 2016.

Considerazione
7 giugno 2021 19:10 Maurone
Portarlo ai giochi? Sarebbe portar via il posto a gente che ha fatto molto più di lui quest'anno.........

Olimpiadi
7 giugno 2021 21:21 giovissimo60
Vincenzo se viene convocato sapra' esprimere tutto il suo carattere da campione come sempre ha dimostrato.

Per Maurone
8 giugno 2021 07:22 blardone
Primi punto Nibali dovrebbe andare di diritto per quello che a fatto per l Italia . Due se Nibali dovesse andare stai certo che arriverà in piena forma . Lui e un campione vero . Blardone Andrea

Nibali Olimpico
8 giugno 2021 08:54 limatore
Se Cassani ritiene di avere motivazioni tecniche da non portarlo, da CT fà bene a non portarlo. Alla carriera si danno Oscar Commende e cavalierati vari. Poi con la maglia della Nazionale scusate ma cosa ha vinto?

Solo se...
8 giugno 2021 09:43 rufus
Da tifoso di Nibali dico che solo se sara' in condizione sara' giusto portarlo, altrimenti meglio qualcuno piu' in forma. Detto questo, pero', aspettiamo il campionato italiano che Cassani ha indicato come test probante per la selezione

Tanto...
9 giugno 2021 14:59 gravel
Lo sappiamo già... Vincerà Valverde :-)

@limatore
9 giugno 2021 20:43 fransoli
allora mandiamoci Viviani, Nizzolo e Trentin.... visto che loro hanno vinto con la maglia della nazionale... ma che discorsi del ciufolo... è la condizione la discriminante, il fatto che non abbia vinto con la maglia della nazionale c'entra poco, perché in tal caso dovremo riportare in corsa Bettini e Ballan su un percorso come quello olimpico

fransoli
11 giugno 2021 08:30 Maurone
Abbiamo capito che Nibali ha manifestato fino a questi giorni una grandissima condizione, l'ho si è capito dai bellissimi risultati che ha ottenuto.......

@maurone
11 giugno 2021 15:48 fransoli
perché ho forse scritto da qualche parte che Nibali è in condizione e che deve essere portato? Prima di commentare sarebbe meglio leggere bene quello che si scrive... la mia era una risposta al post precedente dove si considerava il fatto che Nibali non avesse mai vinto con la maglia della nazionale quale possibile elemento di valutazione per la sua convocazione... .

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Continua il momento magico di Lorenzo Fortunato. Il 16° posto finale al Giro d'Italia e il trionfo sullo Zoncolan non sono stati frutto del caso e sul Monte Grappa il giovane portacolori della Eolo-Kometa lo ha dimostrato ampiamente. Il bolognese...


È cominciata ufficialmente la settimana che assegna i titoli nazionali nella gran parte dei Paesi. E come sempre sono le cronometro ad aprire i giochi.Tornato alle corse la settimana scorsa dopo una pausa di riflessione, Tom Dumoulin ritrova in fretta ...


Quest'oggi si è alzato il sipario sul primo percorso regionale permanente in Italia dedicato alla bicicletta su strade asfaltate secondarie a basso traffico e su tratti “bianchi”. Via Romagna si accredita tra le ciclovie più interessanti a livello europeo con i suoi...


Si sta specializzando nella conquista delle cime più prestigiose: Lorenzo Fortunato ha vinto, con un finale incredibile, la seconda tappa dell'Adriatica Ionica Race 2021 che si è conclusa in vetta al Monte Grappa. La prima parte della tappa è stata caratterizzata...


Quest’anno l’Axion Swiss Bank – Gran Premio Città di Lugano si svolgerà domenica 27 giugno. L’elegante Casinò di Lugano ha ospitato oggi la presentazione della classica professionistica giunta all’edizione numero 74. L’egida organizzativa è sempre del Velo Club Lugano, società...


Al termine dell’udienza generale, il ciclista colombiano vincitore del Giro d'Italia ha incontrato Francesco e gli ha donato, a nome di tutti i connazionali, la maglia rosa e una bicicletta, una Pinarello bianca bordata d'azzurro. La bicicletta, fanno sapere fobti...


Nuovo nome - ma non nuovo sponsor - e nuova maglia, debutto previsto al Tour de France. La Total Direct Energie cambia nome in occasione della Grande Boucle e si chiamerà Team TotalEnergies, presentando una maglia nella quale il bianco...


22 squadre, ognuna con sei corridori, prenderanno parte al Deutschland Tour dal 26 al 29 agosto. La gara si svolgerà in quattro tappe con partenza dalla città anseatica di Stralsund e traguardo finale a Norimberga. 727 chilometri sarannono percorsi sulla...


Simone Consonni prolunga per altre due stagioni il suo impegno con la Cofidis. Il ventiseienne corridore bergamasco sarà una delle carte più importanti della formazione francese per gli sprint e per le classiche. Dopo essere arrivato terzo lo scorso anno...


Caro Direttore, non mi si venga a raccontare che il sommo idiota che ha sfregiato il Monumento eretto e titolato in memoria di Franco Ballerini ha semplicemte commesso "una bravata"! Prescindendo, neanche poi tanto, dai profili delittuosi del gesto che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155