GP UNITI PER IL CICLISMO DI DOMANI, IL 5 GIUGNO SI CORRE ALL'AUTODROMO DI MONZA. VIDEO

GIOVANI | 26/05/2021 | 07:40
di Paolo Broggi

Lo scorso anno è stata la gara della ripartenza, quest’anno vuol crescere e trasformarsi in un appuntamento imperdibile per le società giovanili lombarde. Parliamo del  2° GP Uniti oggi per il ciclismo di domani che si svolgerà all’autodromo di Monza sabato 5 giugno.


«Ancora una volta - ci spiega il responsabile dell'organizzazione Fabio Perego - grazie all’intervento del CP Monza e Brianza e alla sollecitazione di Sport Management Organization, le società del territorio hanno risposto in maniera entusiastica. Ed è importante riuscire a lavorare insieme perché il futuro del ciclismo giovanile dipende dalla passione e dalla capacità di saper lavorare in team, accantonando ogni tipo di rivalità campanilistica e profondendo uno sforzo comune per garantire ai ragazzi la possibilità di fare sport in un ambiente sano e protetto».


Quali saranno le società impegnate in prima persona?
«Il nostro grazie va a Pedale Monzese (MB), Polisportiva Aurora BRIANVAL (LC), S.C. Cesano Maderno (MB) ed Pedale Senaghese (MI), senza le quali ogni sforzo sarebbe stato vano. Inoltre un doveroso grazie va al Comune di Monza nella persona dell’assessore allo Sport Andrea Arbizzoni e alla direzione dell’Autodromo Nazionale Monza. Grazie anche alla FCI, al suo Presidente Cordiano Dagnoni e al Consiglio Federale per aver concesso una speciale deroga alla partecipazione in funzione della particolarità dell’evento e del momento storico che il nostro amato sport sta vivendo: tutti gli atleti impegnati nelle gare dell’Autodromo, infatti, potranno prendere il via anche il giorno successivo, domenica 6 giugno, nelle gare già in programma».

Qual è l’obiettivo di questa manifestazione?
«Tutti noi che siamo impegnati a promuovere l’attività sportiva sappiamo che si tratta di un piccolo passo, ma che deve dimostrare quanto possa essere importante avere a cuore l’attività giovanile, soprattutto in un periodo difficile per la mancanza di gare per le categorie minori. Pensate solo alla Lombardia, dove le gare in calendario rispetto al 2019 sono diminuite di circa il 55%, percentuale in costante e drammatico aumento a causa delle continue cancellazioni».

Sarete contenti se...
«Riusciremo a replicare il successo della prima edizione dello scorso 4 agosto 2020 con oltre 1.000 ragazzi al via nelle varie categorie. A sfidarsi saranno  ragazzi e ragazze dai 13 ai 18 anni, esordienti ed allievi maschile e femminile ed juniores maschile».

L’autodromo sarà aperto al pubblico?
«Come lo scorso anno, l’ingresso sarà riservato ai soli atleti ed accompagnatori autorizzati: non sarà consentito l’accesso al pubblico e proprio per questo abbiamo fatto la scelta di investire nella produzione televisiva. Grazie  al grande sforzo delle società coinvolte nell’organizzazione, proporremo  sulla piattaforma tuttobiciweb e su CiclismoLive tutte le gare in diretta. Tutti potranno vivere insieme a noi quella che ci auguriamo possa essere una grande giornata per il futuro del nostro ciclismo».
 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Se non l'avessi vissuta dal vivo, stenterei a crederci. È successo davvero: l'Italia del ciclismo è nell'Olimpo. Il quartetto azzurro si è tramutato d'oro firmando un nuovo record del mondo: 3'42”032. La Danimarca, che tanto ci ha fatto innervosire negli...


Doppio colpo per la Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux che annuncia l'ingaggio dei norvegesi Alexander Kristoff, vincitore di 79 gare tra i prof, e di Sven Erik Bystrøm, ex campione del mondo U23. L'esperto duo di Stravanger sta attualmente gareggiando per l'UAE Team...


Sventola la bandiera colombiana sul traguardo della seconda tappa della Vuelta Burgos 2021. Juan Sebastian Molano, velocista 26enne della UAE Team Emirates, ha ottenuto la prima affermazione stagionale anticipando sulla linea bianca il veneto Alberto Dainese (Team DSM).Terzo gradino del podio...


Anche in Romania sventola il tricolore. Andrea Guardini si è aggiudicato la prima tappa del Tour of Szeklerland, da Târgu Mureș a Odorheiu Secuiesc di 124 chilometri. Lo sprinter del team Giotti Victoria Deu Savini ha regolato l'austriaco Daniel Auer...


Cambia decisamente volto la Bora Hansgrohe per le prossime stagioni e lo fa annunciano i contrati triennali firmati con Jai Hindley, Sergio Higuita e Marco Haller. «La firma di Jai, Sergio e Marco è un passo importante verso un'ulteriore mutamento...


Doppio annuncio per la Groupama FDJ che ingaggia per le prossime due stagioni Quentin Pacher e Michael Storer. Il 29enne francese e il 24enne australiano, recente vincitore del Tour de l'Ain, rafforzeranno il gruppo degli scalatori del team francese. ...


Grandissima emozione in casa Biesse Arvedi Premac! Il nostro Francesco Lamon, con Simone Consonni, Jonathan Milan e Filippo Ganna regala un oro storico all'Itala nel quartetto e il record del mondo. Francesco ha sposato il progetto Arvedi Cycling, fortemente voluto...


Ivano Fanini nella sua carriera di scopritore di talenti, ne ha lanciati davvero tanti e tra questi c'è anche Marco Villa, attuale tecnico della nazionale italiana e responsabile della pista. Con Fanini, Villa ha vinto un mondiale, quindi è naturale...


L’avventura olimpica della nazionale italiana al velodromo di Izu continua domani con l’omnium che vedrà impegnato a Elia Viviani.Il veronese è campione olimpico uscente anche se la specialità da Rio 2016 è completamente cambiata: allora erano sei specialità in due...


Il primo vagone, colui che apre le danze, che fa carburare i motori e lancia i compagni. Francesco Lamon verrà ricordato come il grande apripista di questo quartetto azzurro che ha fatto la storia: «La partenza è delicata perché non devo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI