ALE' BTC LJUBLJANA, ULTIME ORE DI RITIRO IN SPAGNA

DONNE | 27/01/2021 | 15:04

Ultime ore di training camp per le ragazze del team Alé BTC Ljubljana, l’unica formazione UCI WorldTour femminile italiana, che dallo scorso 18 gennaio si trovano in Spagna, ospiti dell’Hotel Cap Negret di Altea, nei pressi di Alicante. Un passaggio fondamentale questo di inizio stagione, per gettare le basi per tutti i traguardi dell’anno e per costruire lo spirito di gruppo.


Le 12 atlete in organico, dirette dal team manager Fortunato Lacquaniti, dai direttori sportivi Giuseppe Lanzoni e Gorazd Penko e dal nuovo coach Michele Devoti, con il supporto anche di Simone Casonato di Science of Cycling Italia, hanno svolto dieci giorni di test e allenamenti molto intensi, sfruttando anche la tranquillità delle strade e le miti temperature della costa iberica per mettere preziosi chilometri nelle gambe.


Il team manager Fortunato Lacquaniti spiega: “Con le ragazze abbiamo lavorato molto bene. Abbiamo trovato anche delle belle giornate che ci hanno permesso di seguire con regolarità tutto il programma di preparazione e abbiamo svolto degli allenamenti molto intensi. Anche i test fisici sono stati molto positivi, abbiamo provato i vari materiali tecnici forniti dai nostri preziosi partner e posso dire che siamo molto soddisfatti. Il livello della squadra è buono e abbiamo una rosa molto completa su diversi tipi di terreno. Abbiamo fatto del lavoro specifico anche per perfezionare gli assetti per le cronometro”.

Ottimi anche il feeling che si è istaurato nel gruppo e l’ambientamento delle nuove arrivate. “Abbiamo davvero un ottimo gruppo e anche le quattro nuove arrivare, Reusser, Wright, Tomasi e Patuelli, si sono integrate molto bene. C’è sempre stato un clima sereno e tutte le ragazze hanno dimostrato tenacia e impegno anche durante le giornate più impegnative fisicamente”.

Il debutto stagionale della squadra è fissato per domenica 7 febbraio alla Vuelta CV Feminas, gara di apertura del calendario femminile internazionale, mentre è stata annullata la Setmana Valenciana che si sarebbe dovuta correre dal 18 al 21 febbraio.

ATLETE 2021:
Marta Bastianelli (Ita), Maaike Boogaard (Ned), Eugenia Bujak (Slo), Anastasiia Chursina (Rus), Mavi Garcia (Spa), Tatiana Guderzo (Ita), Alessia Patuelli (Ita), Urska Pintar (Slo), Marlen Reusser (Sui), Laura Tomasi (Ita), Anna Trevisi (Ita), Sophie Wright (Gbr)

ENGLISH VERSION

Last hours of training camp for the girls of Alé BTC Ljubljana team, the only Italian UCI WorldTour Women's team, that since last 18 January are in Spain, guests of Cap Negret Hotel in Altea, near Alicante.
A fundamental step at the beginning of the season, to lay the foundations for all the goals of the year and to build the team spirit.

The 12 athletes, directed by team manager Fortunato Lacquaniti, sports directors Giuseppe Lanzoni and Gorazd Penko and new coach Michele Devoti, with the support of Simone Casonato of Science of Cycling Italia, have carried out ten days of testing and intense training, taking advantage of the tranquility of the roads and the mild temperatures of the Iberian coast to put precious kilometres into the legs

Team manager Fortunato Lacquaniti explains: "We worked very well with the girls. We also had good weather conditions that allowed us to follow the preparation programme regularly and we trained very intensively. The physical tests were also very positive, we tried the various technical materials provided by our valuable partners and I can say that we are very satisfied. The level of the team is good and we have a very complete squad for different types of terrain. We also did some specific work to perfect the set-ups for the time trials".

The feeling that has been established in the group and the acclimatization of the new arrivals are also excellent. "We have a really good group and the four newcomers, Reusser, Wright, Tomasi and Patuelli, have integrated very well. There has always been a peaceful atmosphere and all the girls have shown tenacity and commitment even during the most physically demanding days".

The team's season debut is set for Sunday 7th February at the Vuelta CV Feminas, the opening race of the international women's calendar, while the Setmana Valenciana, which was scheduled from 18th to 21st February, has been cancelled.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ogni giorno che passa Davide Ballerini si afferma sempre più ad altissimi livelli. Alla Omloop Het Nieuwsblad ha seguito gli attacchi nelle fasi concitate di gara e poi ha stravinto in volata la corsa, regolando un gruppo di circa 50...


Vincitore di prestigio per l’UAE Tour. Tadej Pogačar, re del Tour de France 2020, ha conquistato la corsa a tappe World Tour emiratina, regalando una grande gioia ciclistica alla propria squadra e agli appassionati sportivi degli Emirati Arabi Uniti. Lo sloveno...


Poderoso spunto del ventenne Tommaso Nencini e ciclismo fiorentino in trionfo nella 34^ Firenze-Empoli la classica di apertura della stagione per i dilettanti Under 23 in versione record per società presenti (31) e per numero di partenti (200), dal Piazzale...


David Gaudu si va affermando sempre più come capitando della Groupama FDJ e non è un caso che sia proprio lui a regalare il primo successo stagionale alla sua squadra. Gaudu ha vinto infatti la Faun Ardeche Classic superando allo...


Volata poderosa di Davide Ballerini alla Omloop Het Nieuwsblad 2021. La corsa si è conclusa un po' a sorpresa con uno sprint di 50 corridori, dominato dall'italiano della Deceuninck-QuickStep, con Jake Stewart (Groupama-FDJ) secondo e Sep Vanmarcke (Israel Start-Up Nation)...


Davide Persico, 19enne bergamasco di Cene, ha vinto la 97sima edizione della Coppa San Geo-Trofeo Caduti Soprazocco gara di apertura del calendario italiano dei dilettanti, partenza da Ponte San Marco e arrivo a San Vito di Bedizzole dopo 150 chilometri...


La graziosa e acculturata Erica Magnaldi ha vinto con grande merito la prima edizione del Trofeo Città di Ceriale riservato alle ragazze elite. Erica, classe 1992, laureata in medicina, ha battuto allo sprint la compagna di fuga Debora Silvestri, emergente...


È Caleb Ewan a portarsi a casa il successo nella tappa conclusiva dell'UAE Tour, la Yas Island Stage. Perfettamente supportato dalla sua Lotto Soudal, il velocista australiano ha letto benissimo la corsa, ha sfruttato la scia di Bennett sul rettilineo...


È trascorso qualche giorno, la rabbia si è tramutata in riflessione ma delusione e amarezza non si placano, soprattutto di fronte a quella che viene considerata una ingiustizia sportiva. E allora la Androni Sidermec affida i suoi pensieri ad una...


Tra i tanti messaggi ricevuti dal Presidente FCI, Cordiano Dagnoni, spicca anche quello del Direttore del Tour de France Christian Prudhomme. Il numero uno francesce (così come molte autorità internazionali) ha voluto far pervenire a Dagnoni il suo messaggio di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155