LA VINI ZABU' CORRERA' CON BICI CORRATEC

BICICLETTE | 15/01/2021 | 15:31

Sarà l'azienda tedesca Corratec a fornire le biciclette al team Vini Zabù per la stagione 2021. Fondata nel 1990, Corratec ha la sua sede a Raubling ed è lì che è stato firmato l'accordo tra il team manager di Vini Zabù - Pro Cycling Team, Angelo Citracca, ed il CEO di Corratec, Konrad Irlbacher.


CCT EVO sarà la bici sulla quale pedaleranno gli uomini diretti da Luca Scinto, Francesco Frassi e Tomas Gil per quella che sarà la stagione della speranza di un ritorno alla normalità, speranza racchiusa nel colore verde che si alterna al nero nella livrea della bici da corsa per la stagione 2021. "Una nuova stagione porta con sè nuovi obiettivi - afferma Angelo Citracca - siamo entusiasti per questa nuova partnership e i corridori sembrano già essersi adattati bene al cambiamento. Speriamo di poter ripartire presto e di portare quanto prima le nostre Corratec sul gradino più alto del podio".


La soddisfazione è espressa anche dal CEO di Corratec, Konrad Irlbacher: "Siamo elettrizzati dall'idea di poter tornare nel grande ciclismo supportando uno degli sport più belli al mondo. Siamo in un periodo in cui si parla tanto di eBikes ma le nostre radici sono sempre legate al ciclismo su strada ed è quindi un onore per noi fornire i nostri prodotti ad un team professionistico di così alto livello. Mi ritengo un imprenditore visionario ed allo stesso tempo un grande appassionato di ciclismo e il ciclismo su strada rimane il mio favorito. Fin dall'inizio dell'avventura di Corratec, le corse, sia MTB che su strada, hanno giocato un ruolo chiave per il successo nei nostri 30 anni di storia. Siamo molto legati al ciclismo italiano ed è per questo che abbiamo deciso di dare vita alla partnership con una squadra di successo come la Vini Zabù. Non vediamo l'ora che inizino le corse e auguriamo al team buona fortuna per la stagione 2021".

ENGLISH VERSION

Vini Zabù - Pro Cycling Team will be rolling on Corratec bikes for the 2021 season. Founded in 1990, Corratec's main headquarters are located in Raubling, Germany, where the Team Manager of the team Vini Zabù Angelo Citracca and the CEO of Corratec, Konrad Irlbacher, met to sign this new agreement.

CCT EVO will be the bike that the Vini Zabù riders, directed by Luca Scinto, Francesco Frassi and Tomas Gill, will use with a brand new livery, mainly black with shades of green to share a message of hope for a come back to normality in 2021.

"New season, new bikes - says Angelo Citracca - we are excited about this new partnership and the riders seem to be very happy about this change. We hope to start the season soon and to do it with style giving Corratec, and all of our sponsors, the reasons to be happy about choosing us"

Also Corratec CEO, Konrad Irlbacher, is very enthusiastic about the sponsorship: "We are thrilled to be back at the forefront in the 1st league of road bike racing and consider it an obligation to support one of the most beautiful sports. Of course, almost the whole world is actually talking about eBikes. We produce this new form of mobility with great success, but still remain at our roots, which comes from the field of road bike racing. So we felt very honored to provide our road bikes for the professional cycling team on premium level. As an entrepreneur, visionary and passionate cyclist, the road bike is my personal favorite issue. Since the beginning of Corratec, the racing bikes, both road and mtb, plays a crucial role of our 30-year success story. The family ties to Italian cycling are still very strong. That is why we decided on a strategic partnership with the successful team Vini Zabù. We are looking forward to working with them and wish the team good luck for the 2021 season".

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Sono giorni frenetici per Sofia Bertizzolo che è fresca di debutto stagionale con il 21° posto alal Het Nieuwsblad. La ventitreenne veneta, in forza al team Liv Racing e al gruppo sportivo Fiamme Oro, negli scorsi anni ha dimostrato di...


La storia si ripete ed è una storia sfortunata: sei mesi fa Sylvain Dillier si era fratturato la clavicola e ieri... lo ha fatto di nuovo. Lo svizzero della Alpecin Fenix ​​è caduto mentre disputava la volata nel secondo gruppo...


La recente assemblea della Federazione Ciclistica Italiana ha espresso i suoi verdetti determinati dai voti dei delegati che hanno mutato i vertici del “governo” ciclistico italiano e che sono in carica per il quadriennio olimpico. E’ consuetudine, piacevole, e comprensibilmente...


Si può togliere peso da una casco leggero come il Ventrali Air di POC? Secondo l’azienda svedese questo è possibile se si cambia l’approccio al prodotto, tutto senza mai compromettere la sicurezza. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


Marco Aurelio Fontana ne ha inventata un'altra: il campione di mtb, che sfreccia in sella alla sua ebike creando contenuti esclusivi è lieto di annunciare l'uscita del suo primo short film. A due anni dalla nascita del vlog settimanale sul...


Bisogna provarla, una cosa del genere. Bisogna provare a trovarsi da solo in cima a una montagna, con la fatica che ti violenta ogni muscolo e i polmoni a caccia di ossigeno. Con le gambe che fanno male, con il...


Si è concluso a Forcola, nei pressi di Morbegno, il mini raduno del Pedale Senaghese. In Valtellina la formazione degli allievi si è allenata per quattro giorni ospiti del Ristorante La Brace di Gino Cattaneo. Temperature ideali e strade pedalabili...


Carlo Vassura è il nuovo presidente del Comitato Provinciale di Ravenna. Candidato unico, votato all’unanimità, è stato eletto sabato 27 febbraio, in occasione dell’assemblea elettiva svoltasi ad Errano di Faenza, presso il Centro parrocchiale, dopo il fallimento di quella precedente...


Riparte la stagione anche in campo femminile, finalmente, e con essa anche la corsa all'Oscar tuttoBICI. La prima classifica della stagione in campo femminile, valida per l'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé, vede in prima posizione Elisa Longo Borghini. La piemintese...


Il nuovo numero di tuttoBICI, quello di MARZO 2021, è arrivato! L'ottantaseiesimo numero di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da ormai otto anni, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su questa...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155