TOUR OF THE ALPS. CON GLI HOTSPOT AUMENTA LA SICUREZZA

PROFESSIONISTI | 01/12/2020 | 11:56

Le strade del 44° Tour of the Alps saranno ancora più sicure. Per l’edizione 2021 della gara a tappe euro-regionale, in programma dal 19 al 23 aprile 2021 fra Tirolo, Alto Adige e Trentino, gli organizzatori del GS Alto Garda hanno deciso di arricchire ulteriormente il protocollo di sicurezza dell’evento, incaricando l’area tecnica di identificare i passaggi più delicati delle cinque tappe.


Gli ‘Hotspot’ – la novità del Tour of the Alps 2021 - non sono da considerarsi punti ad elevato rischio, ma passaggi da tenere in particolare attenzione, come una discesa molto tecnica, una curva di difficile interpretazione o uno spartitraffico poco visibile. Tratti del percorso che, se affrontati in una fase concitata di una competizione ad alto tasso tecnico come il Tour of the Alps, potrebbero altrimenti rivelarsi di qualche criticità.


L’icona ‘Hotspot’ caratterizzerà un’apposita segnaletica che verrà predisposta nei punti del percorso selezionati, non più di tre o quattro per ciascuna tappa. Questi passaggi verranno anche presidiati dalle moto staffette in servizio, in modo da richiamare più facilmente l’attenzione dei corridori.

“Abbiamo recepito le preoccupazioni manifestate dai corridori e dalle associazioni di categoria al termine della stagione appena conclusa – spiega il Presidente del GS Alto Garda, Giacomo Santini – e le loro sollecitazioni ad aumentare le misure a favore della sicurezza nelle gare. Grazie alla professionalità e alla disponibilità della nostra struttura tecnica abbiamo deciso di potenziare gli interventi a salvaguardia dell’incolumità degli atleti. Crediamo sia importante affinchè la nostra manifestazione – nota per la sua spettacolarità e l’elevato agonismo in ogni fase della corsa - possa svolgersi in un clima di totale serenità”.

Gli ‘Hotspot’ del Tour of the Alps 2021 verranno segnalati adeguatamente all’interno del roadbook e della guida tecnica, con l’ausilio di foto e informazioni dettagliate su ogni tratto interessato. La guida tecnica, che rappresenta un’ulteriore novità del Tour of the Alps, verrà resa disponibile con congruo anticipo, 45 giorni prima del via, a beneficio delle squadre e di tutti gli addetti ai lavori.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Anche se non potrà ancora andare in bici, Remco Evenepoel è tornato in Spagna per restare con i suoi compagni di squadra. Il giovane talento belga, dopo una battuta d’arresto nel percorso di recupero, era rientrato in Belgio ma, dopo...


È un periodo di difficile per i lavoratori, costretti a fare i conti con una crisi economica dirompente, ma anche per i bambini e ragazzi, obbligati a restare in casa nei mesi che dovrebbero essere i più spensierati della loro...


Gli organizzatori della Volta a Catalunya hanno ufficializzato le wildcard per la corsa che si disputerà nel mese di marzo. Accanto alle 19 squadre di WorldTour e alla Alpecin Fenix che è invitata di diritto, le wildcard sono state assegnate...


La Groupama FDJ cambia le carte in tavola e soprattutto cambia obiettivo per i suoi grandi leader: nel 2021 Arnaud Demare andrà a caccia di volate al Tour de France mentre Thibaut Pinot tornerà al Giro d’Italia per dare la...


Il campione del mondo Julian Alaphilippe inizierà la sua ottava stagione da professionisa pro tra tre settimane al Tour de la Provence, che si svolgerà tra l'11 e il 14 febbraio. Creata cinque anni fa, la gara avrà ancora una...


Si allunga la lista delle corse cancellate di inizio stagione a causa dell'emergenza epidemiologica: le ultime a dare forfait sono state il Saudi Tour (2-6 febbraio) e il Tour of Oman (9-14 febbraio), entrambe organizzate dal gruppo ASO. La spiacevole...


Il Giro d’Italia si prepara a tornare a Sestola e Giulio Ciccone e tornare sul luogo... del delitto! La notizia arriva direttamente dal Governatore della regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini: ospite a Trc per commentare la partita del Modena contro la...


Per celebrare il suo centenario, Shimano annuncia con orgoglio l’estensione della partnership con Amaury Sport Organization (ASO), proprietaria di prestigiose gare a tappe come il Tour de France, la Vuelta, la Parigi-Nizza e il Critérium du Dauphiné, oltre a prestigiose...


Dopo 20 anni trascorsi a pedalare Federico Zurlo volta pagina, scende dalla bici e lo fa senza rumore. Non è un tipo che drammatizza, ma è un addio amaro, immaginava un finale diverso. Smette per mancanza di opportunità: dopo due...


Mentre parte del team è impegnato sulle strade del Venezuela dove si sta svolgendo in questi giorni la Vuelta al Tachira, 10 atleti della Bardiani CSF Faizanè questo mercoledì 20 gennaio voleranno in direzione di Valencia per il primo training...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155