BRADO SPA DIVENTA SECONDO NOME DEL TEAM VINI ZABU'

PROFESSIONISTI | 30/09/2020 | 10:15
di Vini Zabù
Una grande novità a pochi giorni dal via del Giro d'Italia per il team diretto da Angelo Citracca. Brado S.p.A. - azienda di Valdobbiadene (Treviso), produttrice di sedute da ufficio e per il Contract - diventa infatti secondo sponsor della squadra e sarà presente sulle maglie dei nostri atleti in vista della Corsa Rosa, così come nel nuovo logo del team, rinnovato nella forma e nei colori quasi a voler dimostrare un simbolico passaggio di consegne tra il 2020 e il 2021.

“Nonostante tutto ciò che è successo in questi mesi - afferma Angelo Citracca - è bello vedere che ci sono ancora aziende italiane che credono nel nostro sport ed in particolare nel nostro progetto, alle porte di quello che per noi sarà il decimo Giro d'Italia. Avere sulle maglie il nome di questa grande impresa ci rende onorati e ancor di più motivati in vista dell'impegno che andiamo ad affrontare, senza dimenticare che il 17 ottobre arriveremo proprio a Valdobbiadene, vicino alla sede della Brado S.p.A. Il nostro obiettivo sarà ottenere un successo di tappa che possa legittimare ancor di più la partnership”.

Un entusiasmo che l’azienda per parte sua condivide interamente, nelle parole di Charley Piscioneri, export area manager e responsabile marketing Brado: “Certo, la vittoria di tappa sarebbe un evento magnifico, da ricordare. In ogni caso, accogliere la squadra qui, tra le nostre colline Patrimonio Unesco, sarà bellissimo a prescindere dal risultato. Per noi lo sport, soprattutto quello all’aria aperta, rappresenta anche un modo di comunicare il nostro impegno per la natura. Un impegno - così ancora Piscioneri - che ci vede destinare sempre più risorse nella produzione di plastiche green, interamente riciclate. Il nostro nome sulle maglie del team sarà visto dai tifosi lungo tutte le strade d’Italia, le vallate, le costiere, i laghi, i monti. Ci piace associare Brado alla bellezza e alla natura. L’opportunità di sostenere questi atleti era dunque, per noi, perfetta”.
 
ENGLISH VERSION
Some great news few days before the start of the Giro d'Italia for the team directed by Angelo Citracca

Brado S.P.A., an enterprise of Valdobbiadene, producer of office chairs, becomes the second sponsor of the team for the Corsa Rosa where our athletes will show off their new jerseys and the brand new logo that is gonna represent a symbolic handover between 2020 and 2021.

"Despite all the things that have happened - said Angelo Citracca - and it's nice to see that there are still some italian enterprises that believe in our sport and especially in our project, just before our 10th Giro d'Italia. To have this name on our jersey will give us an extra motivation for the weeks to come and especially because there will be a stage finish right in Valdobbiadene, very close to the headquarters of Brado S.p.A. Our goal will be to achieve a stage win that could legitimise our partnership".

These enthusiastic words are shared by Charley Piscioneri, export area manager and marketing responsable of Brado

"The stage win would be for sure amazing but anyway to host the team here, on our hills that are Unesco heritage, it will be great anyway. For us sport represents a way to communicate our committment to the nature. A commitment that see us allocating resources on the production of Green plastics, entirely recycled. Our name on the jerseys of the team it's gonna be seen from the supporters on the streets of Italy, on the hills, the coasts, the lakes, the mountains, We like to associate Brado to beauty and nature so the chance to support these athletes was perfect".
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Caro Nibali, finisce qui il calvario. Per te e per noi. Non neghiamolo: si avverte anche un certo senso di liberazione. In un Giro nato di suo già parecchio sconclusionato, per i motivi inevitabili che sappiamo, s'è dovuto incassare pure...


D come dubbio. Nel senso di incertezza, dilemma. Al Giro ne sono stati sollevati di continuo: la maggior parte sono rimasti sospesi in aria. Bellino è il direttore generale di Rcs o un giudizio tecnico su questo Giro? Perché si...


Tao Geoghegan Hart ce l’ha fatta, ha vinto il Giro d’Italia. I pronostici non avevano sbagliato, sulla carta veniva dato come netto favorito nei confronti di Jai Hindley e alla fine la strada lo ha confermato. Una crono incredibile, la...


Palermo, Camigliatello Silano, Valdobbiadene e Milano: Filippo Ganna firma uno straordinario poker in un Gior d’Italia che non potrà mai dimenticare e che lo consacra tra i grandi. Per la prima volta, dopo aver divoratouna pizza nella lunga attesa sulla sedia...


Vincenzo Nibali ha chiuso il suo Giro d'Italia con il trentesimo posto nella cronometroa 1'27" da Super Ganna e con il settimo posto finale a 8'15" dal sorprendente vincitore Tao Geoghegan Hart. «E’ stato un anno difficile, complicato, nel quale...


Jai Hindley è lo sconfitto di giornata, anche se il suo Giro d’Italia è stato davvero eccezionale. «Ovviamente in questo momento sono molto deluso e il risultato è difficile da accettare. Ma sarò sempre orgoglioso di quello che ho fatto...


Ion Izagirre mette a segno il colpaccio nella sesta tappa della Vuelta, la Biescas - Sallent de Gállego. Aramón Formigal di 146. km. Lo spagnolo della Astana è stato il migliore sui Pirenei spagnoli, è entrato nella fuga che ha...


Al termine dell'edizione 103 del Giro d'Italia il presidente Renato Di Rocco ha commentato: "Milano ha accolto il Giro con un disciplinato entusiasmo, dimostrando ancora una volta la maturità del pubblico del ciclismo. La corsa rosa ci dice che lo...


Tao Geoghegan Hart è il re del Giro d'Italia, Filippo Ganna firma il poker di vittorie. È questo il verdetto della crono decisiva della corsa rosa: i 15, 7 chilometri della Cernusco sul Naviglio-Milano hanno regalato al campione del mondo...


Quarantotto anni fa volò ad oltre quarantanove chilometri all’ora. Un’ora che si ferma, per un percorso che si allunga, si dilata e avanza di poco di tanto, ma va oltre ai limiti umani e quel giorno, quel 25 ottobre del...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155