DELFINATO. GRANDE IMPRESA DI FORMOLO, ROGLIC ALLUNGA SU BERNAL

PROFESSIONISTI | 14/08/2020 | 16:20
di Paolo Broggi

Davide Formolo firma una vera e propria impresa tricolore. Il campione italiano è stato protagonista di una bellissima azione solitaria (70 km di azione individuale per il veronese), staccando i compagni di fuga sul Col de la Madeleine e andando poi a pennellare la discesa e la successiva salita che portava al traguardo finale.

Alle sue spalle, la corsa è stata controllata dalla Jumbo Visma di Roglic che nel finale ha colto l'occasione per dare un'altra stoccata ai rivali, infliggendo nove secondi di stacco a Bernal, Porte e Quintana e sei a Lopez. La superiorità del campione slovendo e della sua squadra continua ad essere impressionante quando mancano esattamente due settimane al via del Tour de France.

Anche oggi giornata difficile per Chris Froome che si è staccato all'inizio dell'ultima salita quando il ritmo della Jumbo Visma non era elevatissimo e quando in gruppo c'erano ancora una cinquantina di corridori: per lui, oltre 15 minuti di ritardo al traguardo. L'impressione è che il Tour si allontani sempre di più per il britannico che ha vinto quattro volte la Grande Boucle.

ORDINE D'ARRIVO

1 Formolo 4:05:56
2 Roglic +0:33
3 Pinot +0:33
4 Buchmann +0:33
5 Martinez +0:33
6 Landa +0:33
7 Martin +0:33
8 Pogacar +0:33
9 Sivakov +0:39
10 Lopez +0:39
11 Quintana +0:42
12 Bardet +0:42
13 Porte +0:42
14 Bernal +0:42
15 Rolland +0:49
16 Barguil +0:52
17 Kämna +1:14
18 Kuss +1:14
19 Dumoulin +1:21
20 Reichenbach +1:27

CLASSIFICA GENERALE

1 Roglic 13:14:35
2 Pinot +0:14
3 Buchmann +0:20
4 Martin +0:24
5 Landa +0:26
6 Martinez +0:26
7 Bernal +0:31
8 Lopez +0:32
9 Quintana +0:35
10 Porte +0:35
11 Pogacar +1:17

Copyright © TBW
COMMENTI
Roccia
14 agosto 2020 17:20 marchetto
Grande Formolo! Però con la gamba che ha mi sarebbe piaciuto vederlo al Lombardia... ma quest'anno è cosi troppe in gare in poco tempo.

IMPRESA
14 agosto 2020 17:20 libero pensatore
Grande Formolo,certo però spingere rapporti così.

Grande Davide
14 agosto 2020 19:13 Romagnolo52
Grossa prestazione, bravissimo, i Tuoi tifosi romagnoli Ti applaudono

Non esaltiamoci
15 agosto 2020 06:35 michele79
Bel numero per carità, ma ho ancora dei dubbi che sia una carta vincente per le classiche (dei giri proprio non se ne parla) con quei rapporti assurdi che spinge

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
In tre giorni Anna van der Breggen ha conquistato due maglie iridate. Dopo essersi aggiudicata il campionato del mondo a cronometro giovedì, è tornata ad alzare le braccia al cielo all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola imponendosi oggi...


A Imola questa mattina c’è stata la consueta conferenza con il presidente dell’UCI David Lappartient affiancato dal presidente della Federciclismo Renato Di Rocco. Tre i temi affrontati dal numero uno del ciclismo mondiale: il doping, la sicurezza e il cattivo...


Il nemico più infido e subdolo è ancora tra noi, lo sapete bene tutti, e non bisogna abbassare la guardia. Anzi, bisogna... alzare la mascherina. Lo spiega bene anche Valerio Agnoli in un breve filmato realizzato per la Regione Lazio...


Può essere orgoglioso delle sue ragazze il c.t. della Nazionale femminile Dino Salvoldi. Un lavoro di squadra che ha contribuito alla splendida gara iridata di Elisa Longo Borghini, che ha ottenuto un 3° posto ai Mondiali a 8 anni di...


Dopo il titolo nazionale e quelli europei e mondiali a cronometro (e quello al Giro Rosa, tanto per gradire) Anna Van der Breggen mette in cascina in questo fantastico 2020 la vittoria ai Mondiali in linea femminili nell'Autodromo Enzo e...


Dopo aver conquistato il decimo titolo italiano tra le Donne Elite (29 in totale in carriera) Eva Lechner sarà impegnata in Coppa del Mondo MTB da martedì 29 settembre a domenica 4 ottobre a Nove Mesto nella Repubblica Ceca. Con...


Arrivano buone notizie per Remco Evenepoel. Venerdì, infatti, gli esami svolti all'ospedale AZ di Herentals hanno mostrato che il recupero di Remco Evenepoel dalla frattura pelvica sta procedendo nella giusta direzione. Finalmente il belga non ha più bisogno delle stampelle...


Filippo Baroncini, 20 anni del team Beltrami TSA Marchiol, ha vinto la gara nazionale di San Michele di Paive, nel Trevigiano, valida per il 27simo Memorial Polese per elite e under 23. Il corridore ravennate ha preceduto il tricolore a...


Il quartetto juniores del Friuli Venezia Giulia ha conquistato il titolo italiano dell'Inseguimento a squadre al velodromo Ottavio Bottecchia di Pordenone. Nella finale, Manlio Moro, Alessio Portello, Alessandro Malisan, Bryan Olivo e Jacopo Cia, quest'ultimo impiegato nelle qualifiche, hanno superato...


I friulani Manlio Moro e Alessio Portello si sono laureati Campionati italiani della Madison juniores. La coppia, del Borgo Molino Rinascita Ormelle, ha conquistato il titolo nel velodromo Ottavio Bottecchia di Pordenone dove si sono imposti con 34 punti davanti...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155