CITTA' DI BRESCIA. NON SI CORRE MA SI RIGUARDA: GIOVEDI' UNO SPECIALE SU TELETUTTO

TV | 07/07/2020 | 10:51
di Paolo Venturini

Stasera si sarebbe dovuto correre il trofeo Città di Brescia by Guizzi Memorial Fiori, appuntamento clou della stagione ciclistica dei dilettanti nella nostra provincia che ha valicato il traguardo del mezzo secolo di vita. Una occasione mondana per appassionati e non per ritrovarsi in Castello ed assistere al grande spettacolo delle due ruote. Purtroppo il Covid 19 ha spazzato via tutto questo. Gli organizzatori del Gruppo sportivo Città di Brescia hanno sperato fino all’ultimo di poterlo organizzare, magari come primo appuntamento per la rinascita, il ritorno alla normalità.

La rinuncia. Ma un mese fa, di fronte ad una situazione non ancora chiara e ai contagi ancora presenti sul nostro territorio, hanno preferito rimandare la gara al prossimo anno. «Voglio ringraziare tutti gli amici e sponsor che ci sono stati vicini in questo frangente - dice Fermo Fiori - pronti a ripartire con rinnovato entusiasmo il prossimo anno. Nel frattempo speriamo di poter organizzare la corsa degli Juniores e quella degli Esordienti a Calvagese in programma a fine agosto».

In tv. Questi gli argomenti affrontati nello speciale realizzato per la trasmissione «Ciclismo oggi» in onda giovedi sera alle 20.30 su Teletutto, canale 12 del digitale terrestre, condotta da Silvano Rodella. Una occasione per far rivivere, oltre alle interviste ad organizzatori, sponsor e personaggi che hanno reso grande questa corsa, gli ultimi dieci anni della manifestazione con immagini ed emozioni che hanno regalato, dalla vittoria di Palini nel 2009 con team Gavardo alla doppietta Delio Gallina conquistata con Alessandro Bresciani nel 2016 e Nikolaj Shumov nel 2017. E poi i successi sfiorati da Nicola Gaffurini e dai tanti bresciani per i quali questa corsa rappresenta una sorta di mondiale. Una vittoria, quella nel trofeo Città di Brescia, che spesso ha rappresentato un trampolino di lancio per il professionismo per le difficoltà tecniche che presenta a dispetto del chilometraggio ridotto. Basta dire alcuni dei nomi dei vincitori che vedremo in azione nelle immagini di repertorio a cura di Rodella: oltre a Palini, ci sono Manuel Boaro, Enrico Battiglin, Davide Villella, tutti diventati ottimi professionisti fino alla vittoria dello scorso anno ad opera di Daniel Smarzaro e seguita da una lunga diretta tv sugli schermi di Teletutto. Nella trasmissione in onda giovedì sera una chicca è offerta da una intervista esclusiva, a cuore aperto, di Roberto Visentini che ricorda la sua vittoria nel 1976, nell’allora trofeo Guizzi. Solitamente declinata per le ruote veloci, invece il talento di Gardone Riviera la concluse solitario con un numero dei suoi. Visentini ripercorre anche l’amicizia che lo lega a Guizzi e poi alla famiglia Fiori. Fra i tanti amici del Città di Brescia anche personaggi di altri sport, come Gigi Maifredi, rimasto catturato dalla magia della corsa della notte.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il Tour de France 2021 avrà una nuova città di partenza. Non sarà più Copenaghen come precedentemente stabilito, ma la nuova Grande Boucle avrà il suo via da Brest in Bretagna. Copenhagen non scomparirà dai calendari di Aso e sarà...


Anche questa volta il Gran Premio Nazionale FWR Baron, giunto all'8^ edizione e abbinato al 4° Trofeo Città di San Martino di Lupari, non ha deluso le aspettative e si è confermato un autentico trampolino di lancio per gli atleti...


L’UAE Team Emirates si appresta ad affrontare il banco di prova del Criterium del Delfinato, breve gara a tappe di categoria World Tour in programma dal 12 al 16 agosto. Il percorso strizza decisamente l’occhio agli scalatori, con tutte le...


A poche ore dall’inizio della 19^ edizione tutto è pronto e tutto freme dietro le quinte. La 3 Sere di Pordenone è da anni una manifestazione internazionale che ad ogni stagione alza sempre più il livello e punta sempre più...


David Gaudu è costretto a saltare il Critérium du Dauphiné: il francese della Groupama-FDJ è alle prese con problemi digestivi e dovrà saltare l'importante corsa di preparazione al Tour de France. Gaudu aveva ripreso la sua stagione la scorsa settimana...


Ne avevamo parlato più volte nelle scorse settimane e oggi arriva l'annuncio ufficiale: Romain Bardet lascia la AG2r e nelle prossime due stagioni difenderà i colori del Team Sunweb. «Sono molto felice di aver firmato per il Team Sunweb. Valutando...


Nuovo doppio colpo di mercato per la AG2r: il belga Greg Van Avermaet, 35 anni, campione olimpico in carica, e lo svizzero Michaël Schär, 33 anni, entrambi attualmente in forza alla CCC, crreranno per i prosssimi tre anni con la...


E’ venuto a mancare in questi giorni un grande amico e appassionato del ciclismo e del settore giovanile, Luciano Simioni. Aveva 80 anni ed era molto conosciuto e soprattutto benvoluto da tutti. Era molto legato al benemerito Gruppo Sportivo Postumia...


Anche la Movistar annuncia il suo primo rinforzo in vista della prossima stagione: Ivan Garcia Cortina ha infatti firmato un contratto triennale con la formazione di Eusebio Unzue. «Sono molto contento di approdare alla Movistar a partire dal 2021. Arrivo...


Il ciclismo di alto livello perde altre due corse: la Cina annuncia infatti la doppia cancellazione del Tour of Guangxi per uomini e donne e il Tour of Chongming Island per donne.. Queste partite sono state sulle rocce...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155