GIRO DI POLONIA, SVELATA L'EDIZIONE 2020

PROFESSIONISTI | 02/07/2020 | 10:05

La 77esima edizione del Tour de Pologne partirà tra esattamente 35 giorni e si svolgerà dal 5 al 9 agosto. L’edizione è stata ufficializzata ieri 1 luglio alle 22.15 sulle reti di TVP Sport, canale YouTube e tvpsport.pl, serata in cui Rafal Majka, Bora-hansgrohe e Tomasz Marczynski, Lotto Soudal, erano in collegamento Skype, mentre Czeslaw Lang, in diretta dagli studi della TVP, ha spiegato in dettaglio le cinque giornate. La corsa sarà composta di 891,3 km in cui gli atleti affronteranno 5 tappe impegnative le cui altimetrie si adattano perfettamente a tutti i tipi di corridori con due tappe per scalatori puri, una dedicata agli esperti delle classiche mentre gli sprinter potranno sicuramente catturare la scena in due occasioni.

La prima corsa a tappe inserita nel calendario professionistico della ripartenza dopo la pandemia che ha interessato il mondo intero, prenderà il via dallo stadio Slaski di Chorzów fino a concludersi, cinque giorni più tardi, a Krakow. La corsa, solitamente sviluppata in 7 tappe, ha modificato il suo percorso per permettere la ricollocazione di tutti gli altri eventi previsti dal particolare calendario ciclistico di quest’anno, pur non trascurando le caratteristiche che una corsa World Tour richiede.

‘Sono fiducioso perché il nostro team ha fatto uno sforzo enorme per adattarsi alle regole imposte da questa inaspettata situazione mondiale. Anche in questo caso si vede come il ciclismo, e lo sport in generale, sia una disciplina che insegna a cogliere gli aspetti positivi dagli avvenimenti, qualsiasi essi siano, e ad andare avanti alleggerendo gli animi e portando emozioni indimenticabili agli appassionati, team e addetti ai lavori.’ spiega Czeslaw Lang. ‘Sicuramente alcune limitazioni resesi necessarie per garantire la sicurezza di tutti, influenzeranno questa edizione, ma vorremmo essere ambasciatori di un messaggio di rivincita in attesa che la situazione mondiale si stabilizzi. Il Tour de Pologne sarà la prima corsa a tappe a svolgersi dopo il lockdown delle competizioni, acquistando un valore particolarmente significativo per tutto il mondo ciclistico.’ conclude il patron del Tour de Pologne. 

La 77 edizione sarà anche un’occasione per celebrare ufficialmente il centesimo anniversario di Papa Giovanni Paolo II.

Ecco nel dettaglio come si svolgeranno le cinque tappe previste del Tour de Pologne 2020.

1a tappa → Stadion Slaski - Spodek Katowice - 195.8 km

La tappa di apertura si sviluppa in 195.8km e parte dallo stadio Slaski, costruito nel 1956 e recentemente ristrutturato. Spodek Katowice sarà invece la città di arrivo nonché antica città carbonifera che conserva ancora oggi tracce visibili del suo passato industriale. In questa città, attualmente simbolo di cultura e bellezza con i suoi musei, l’orchestra filarmonica e i suggestivi canali d’acqua che la attraversano, i velocisti si sfideranno fino all’ultimo watt in un circuito finale di 16.3km da ripetere tre volte. Silesian Voivodeship sponsor della partenza della prima tappa.

2a tappa → Opole - Zabrze - 151,5 km 

La seconda tappa di 151,5 km partirà da Opole, antica città fortificata attraversata dal fiume Oder e sede di numerosi reperti archeologici a ricordo dell’incredibile ricchezza artistica del capoluogo della regione. Sicuramente un altro momento in cui i treni saranno protagonisti degli ultimi kilometri e velocisti e specialisti delle classiche lotteranno per aggiudicarsi l’arrivo in leggera salita posizionato a Zabrze, importante polo manifatturiero della zona.

3a tappa → Wadowice - Bielsko-Biala Slaskie - 203,1 km

La terza tappa sarà una tappa molto importante per gran parte del mondo e sicuramente per i polacchi. I 203.5 km che caratterizzano una giornata prettamente per scalatori, partiranno da Wadowice, città natale di Papa Giovanni Paolo II, primo ed unico pontefice polacco oltreché figura cruciale a cavallo tra il Novecento e il nuovo Millennio. Wadowice ospita oggi un museo nella casa natale di Karol Wojtyla e vanta innumerevoli bellezze paesaggistiche caratteristiche di questo angolo del Paese. L’arrivo è posizionato a Bielsko-Biala Slaskie posizionata ai piedi dei monti, caratteristica che la rende oggi una nota località turistica grazie alla presenza di vasti boschi e meravigliosi laghi.

La corsa sarà piuttosto impegnativa e la salita finale metterà a dura prova la tenacia e forma fisica dei corridori. Silesian Voivodeship sarà il partner dell’arrivo della tappa.

4a tappa → BUKOVINA resort - Bukowina Tatrzanska - 152,9 km

Da qualche tempo meta immancabile al Tour de Pologne, la penultima delle 5 tappe tappe è caratterizzata da un palcoscenico naturale incantevole in cui la catena montuosa attorno al BUKOVINA Resort e Bukowina Tatrzanska farà da scenario ad un arrivo indubbiamente sofferto. Sciana HARNAS E Sciana BUKOVINA saranno sicuramente una delle maggiori difficoltà della giornata. I quasi 153 chilometri di corsa si compongono di tre giri di 48,5 km ciascuno per terminare con un impegnativo arrivo in salita che decreterà il meritato vincitore.

5a tappa → Zakopane - Krakow - 188 km

Domenica 9 agosto la 77esima edizione del Tour de Pologne si conclude a Krakow, principale centro culturale, artistico e universitario della Polonia, dopo aver percorso 188 km caratterizzati da una salita di 1a cat e due salite di 2a cat. Il gruppo si allineerà a Zakopane, posta a 750-1000 metri di altitudine, importante centro per l’alpinismo e gli sport invernali del paese. I corridori una volta arrivati a Krakow affronteranno tre giri di 4km prima di confermare il vincitore della prima corsa a tappe del nuovo calendario UCI 2020.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Lavora duro sulle montagne con il sogno del Giro U23. Si prepara scalando il Mortirolo dove è nata la sua passione. Un giorno papà lo portò a vedere la salita del Pirata, narrandone le gesta. Un video su Youtube, la...


Giuseppe Rivolta ha deciso: il Giro Rosa si disputerà regolarmente da venerdì 11 a sabato 19 settembre. In programma nove tappe, fra cui una cronometro a squadre inaugurale in quel di Grosseto, per un totale di 975, 8 chilometri, con...


È ripartita la stagione e Marta Bastianelli continia la sua corsa in testa alla classifica generale dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé Cycling. La laziale della Alé BTC guida la graduatoria davanti a Elisa Longo Borghini e a Soraya Paladin. Ma...


  Correva in un velodromo: ora il suo velodromo è la Terra. Correva su una bici da corsa: ora corre su una mountain bike. La sua bici aveva lo scatto fisso ed era senza freni: ora la sua bici ha...


Un gigante in fuga sulle strade dell'Oscar tuttoBICI Under 23 Gran Premio Fondazione Molteni: è Jonathan Milan, il colosso del Cycling Team Friuli, che guida la classifica davanti a Kdvin Colleoni della Biesse Arvedi e a Giovanni Aleotti, lui pure...


Con le gare in Emilia Romagna e poi nel Monferrato è ripartita anche la stagione dilettantistcia e co essa si sono riaccesi i riflettori sull'Oscar tuttoBICI Gran Premio Enervit riservato agli Élite. In una classifica ancora tutta da disegnare, al...


  Diciamolo francamente, la Milano-Sanremo sta all’estate come l’uovo di Pasqua a Ferragosto: non c’entra nulla. Ma se ami il cioccolato poco importa, con scetticismo controlli la scadenza, togli la carta luccicante e ti gusti l’irresistibile contenuto. Lo stesso è...


I piccoli di oggi saranno i campioni di domani. Il Campionato Italiano di Ciclismo 2020, che si svolgerà in Veneto la prossima settimana, dal 21 al 23 agosto 2020, darà la possibilità ai bambini e ai ragazzi di vivere il...


Seconda serata di gare al velodromo “O. Bottecchia” dedicata alle donne impegnate nelle prove UCI di prima categoria. Donne, quelle del CT Salvoldi, che sono da sempre una garanzia per la nazionale e che hanno fatto di lui il tecnico più...


La maglia azzurra della Nazionale Italiana rappresenta qualcosa di incredibilmente unico e Marco Tizza avrà l'onore di indossarla nuovamente il 18 Agosto alla prestigiosissima classica Giro dell’Emilia. Già selezionato dai C.T. Cassani e Amadori in diverse occasioni nel 2019 e...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155