RIPARTE LA STAGIONE, FATELO ANCHE VOI CON L'ALMANACCO DEL CICLISMO

LIBRI | 02/07/2020 | 07:30
di Bibi Ajraghi

È cominciato il mese di luglio, manca sempre meno alla ripartenza della stagione professionistica e allora è tempo di rinfrescare la memoria, attrezzarsi e prepararci tutti a vivere in prima persona 100 giorni di spettacolo cislitico. Lo strumento ideale per farlo qual è? La risposta è la più facile del mondo: è l'Almanacco del ciclismo.

Considerato una autentica "Bibbia del pedale" per la completezza dei contenuti, l'Almanacco giunge alla 29a edizione, la 25a realizzata dalla casa editrice Gianni Marchesini Editore, ed è firmato per il 16° anno da Davide Cassani, commissario tecnico della nazionale azzurra, con la collaborazione di Danilo Viganò, grande esperto delle categorie minori, Gian Luca Giardini, commentatore tv, e Beppe Conti, volto e voce storica di RaiSport, coordinati da Roberto Ronchi. L'Almanacco si propone con una veste grafica completamente rinnovata, scansione dei contenuti rivista e razionalizzata, introduzione delle pagine azzurre dedicate ai risultati colti da tutte le rappresentative nazionali, e delle pagine della memoria, in cui rievocare fatti importanti del passato, oltre a tante elaborazioni statistiche.

Tutto ciò si aggiunge ai contenuti consueti che sono da sempre la forza dell'Almanacco del Ciclismo: i risultati 2019 di tutte le corse su strada, in linea e a tappe, italiane ed estere, dai prof agli allievi, uomini e donne, di ciclocross e mountain bike, e delle gare su pista; oltre 3.000 schede con la carriera di tutti i protagonisti (world tour e professional Teams, e schede biografiche con vittorie dei Continental Teams) dilettanti e donne che vedremo in attività nella stagione 2020, elenco dei neo professionisti, i trasferimenti; tutte le squadre 2020, worldtour, professional, Continental, una per una; i gruppi dilettantistici, con le schede dei dilettanti e dei neo-pro del 2020; gli albi d'oro di tutte le corse su strada, in linea e a tappe (con sezione speciale dedicata ai grandi giri), di ciclocross, pista, e Olimpiadi, dai professionisti agli allievi; i record, le classifiche nazionali ed internazionali, i trofei e le schede del Giro d'Italia, del Tour e della Vuelta anno per anno e tappa per tappa.

Uno strumento indispensabile, un compagno di viaggio e d'avventura, una chicca da avere sempre con sé, da consultare, da scoprire, da leggere.

Averlo è facilissimo: potete richiederlo scrivendo a info@almanaccodelciclismo.it o scrivete a Gianni Marchesini Editore - Via Emilia, 374 - 40068 San Lazzaro di Savena (Bo) - Tel 051.6259817 - Fax 051 4998301

ALMANACCO DEL CICLISMO

di Davide Cassani e Beppe Conti

pagine 478  - euro 36,00

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La maglia azzurra della Nazionale Italiana rappresenta qualcosa di incredibilmente unico e Marco Tizza avrà l'onore di indossarla nuovamente il 18 Agosto alla prestigiosissima classica Giro dell’Emilia. Già selezionato dai C.T. Cassani e Amadori in diverse occasioni nel 2019 e...


C'è una formazione che sta dominando il ciclismo mondiale: è la Jumbo Visma e ne abbiamo avuta conferma oggi al Gran Piemonte con il successo di George Bennett. Il neozelandese è scattato sull'ultimo passaggio sulla salita de La Morra, a...


Tris stagionale per Enrico Zanoncello: il veronese di Vallese di Oppeano si è imposto nettamente nello sprint a ranghi compatti che ha deciso il Trofeo Papà Pederzolli andato in scena sulle strade di Casale Monferrato (Al). Una prova scivolata via...


Una suggestione destinata a restare tale. L'annullamento dei mondiali svizzeri e la ricerca di una nuova sede annunciata dall'Uci hanno scatenato idee e ipotesi che hanno coinvolto anche l'Italia. Stamane sulla Gazzetta dello Sport si parlava della possibilità che il...


Anche l'Uci conferma l'annullamento del mondiale di Aigle Martigny e nel suo comunicato ufficiale spiega: «Considerando l'importanza sportiva dei Campionati del Mondo, l'Uci precisa che sta lavorando ad un progetto alternativo per assicurare la disputa del mondiale 2020, preferibilmente in...


È l'uomo del momento e non si ferma più. Wout Van Aert continua  la sua straordinaria striscia vincente e conquista il successo nella tappa inaugurale del Delfinato, mettendo in fila Impey, Bernal e Valverde. Ancora una volta la Jumbo Visma...


I mondiali di Aigle Martigny sono ufficialmente annullati. La decisione del governo federale svizzero di vietare fino alla fine di settembre i grandi eventi e di non consentire assembramenti oltre le 1.000 persone, ha spinto gli organizzatori a cancellare definitivamente...


Il Covid continua a spaventare la Francia e il presidente del Nizza Calcio ha annunciato ufficialmente oggi che la prima partita del nuovo campionato di serie A - Nizza-Lens - in programma domenica 23 agosto si giocherà a porte chiuse....


Sabato è stato il migliore degli italiani a Sanremo: Giacomo Nizzolo è un corridore che viene poco considerato nei pronostici ma che raramente manca all'appuntamento. Il velocista brianzolo è il primo protagonista della nuova puntata di BlaBlaBike e ci racconta...


Prima lo sguardo a Berna, poi il faccia a faccia ad Aigle: sono questi i due passaggi attraverso i quali si scriverà il futuro dei campionati del mondo di Aigle Martigny. Ore di attesa e di tensione perché quello che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155