IL TEAM GALBIATI GUARDA AL DOMANI, CON UNO SGUARDO OLTRE CONFINE

NEWS | 05/12/2019 | 08:46

Nessun stravolgimento, ma tante iniziative per crescere. Dovrebbe essere così la nuova stagione del Team Galbiati Sport società giovanile di Assago presieduta dall'ex campionessa di ciclismo Rossella Galbiati affiancata in tutto e per tutto dal marito Carlo Barlassina che del team è il manager. Il 2020 sarà dunque l'occasione per lanciare nuovi progetti, nuovi eventi ma anche gemellaggi con altre realtà, addirittura in campo estero. Tre le iniziative potrebbe esserci la realizzazione di una maglia celebrativa con una squadra giovanile dell'Ucraina, attualmente diretta dall'ex corridore Vitaly Kondrut con un passato nel nostro Paese prima come dilettante nella Zoccorinese, poi come professionista nella Lampre di Vimercate. L'ipotesi concreta è che si possa proporre un gemellagio con un gruppo di giovani esordienti e allievi (maschile e femminile) che militano in una formazione dell'est grazie anche al supporto della Federazione Ciclistica Ucraina, che da qualche mese a questa parte è presieduta da Andriy Grivko, ex professionista della Astana, e con Yaroslav Popovich altro grande ex (campione del mondo under 23 a Lisbona 2001) nel ruolo di vice presidente.

Tra le scelte del Team Galbiati Sport per il prossimo anno quella di una collaborazione con il Team Lapiada Bike sodalizio di Meda che ruota attorno al mondo dei Cicloamatori come spiega Rossella Galbiati:
"L'obiettivo del Team Galbiati Sport è sempre quello di consentire lo sviluppo giovanile, ma anche di promuovere e allargare i confini sportivi con nuove iniziative ed eventi rivolti al prossimo. Con la Piadabike di Sergio Ronchetti ci stiamo muovendo nella giusta direzione, tanto che abbiamo già metabolizzato futuri eventi come una gara di Mountain Bike e un meeting per la categoria dei Giovanissimi nel Milanese. Con il gruppo Piadabike stiamo inoltre pianificando dei raid a Tenerife, in Spagna, avendo quest'ultima una affiliazione sul territorio iberico dove sono state già promosse delle Gran Fondo e altre competizioni collaterali a scopo benefico".

Galbiati una forza sempre in movimento che è in continuo miglioramento. Soluzioni innovative sono gli elementi che hanno portato la società di Assago nel corso degli anni a diventare una realtà giovanile interessante, che senza ombra di dubbio meriterebbe più attenzione da parte di sponsor, associazioni provinciali e regionali. 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Ag2r la Mondiale annuncia la sua formazione per il Giro d'Italia e il general manager Vincent Lavenu spiega: «Arriveremo al via di questo Giro d'Italia autunnale con voglia e determinazione, affidandoci ad una formazione giovane ma ambiziosa. Sarà il...


La Deceuninck-Quick-Step ha ufficializzato la squadra per il Giro d'Italia 2020, al via il 3 ottobre. Presente Davide Ballerini, che torna in gara nella corsa rosa dopo due anni, insieme al connazionale Fausto Masnada. Non ci sarà, come previsto, il...


Quando mancano pochi giorni al via della 103/a edizione del Giro d'Italia, organizzato da Rcs Sport e in programma dal 3 al 25 ottobre, la Corsa Rosa lancia la sua nuova app. La nuova interfaccia mobile del Giro d'Italia...


Niente Giro d'Italia per Fabio Sabatini. Elia Viviani perde ancora una volta la sua spalla ideale, il suo ultimo uomo. Questa volta non per questioni tecniche, ma per questo dannatissimo virus che è andato ad intaccare il fisico di Fabio....


Uno splendido ordine di arrivo per la 75^ Coppa della Liberazione a Borgo San Lorenzo, una delle gare più belle e di prestigio per la categoria allievi. Il podio infatti è stato occupato da tre grandi favoriti della corsa, il...


Alaphilippe ha vinto e Van Aert ha portato a casa l’argento. Questo potrebbe bastare a chiunque, ma non ai belgi e in particolare ai fiamminghi, che adesso hanno dichiarato guerra a Primoz Roglic, definendolo un ingrato per non aver aiutato...


Il 2021 è ancora lontano ma è già tempi di cominciare a guardare alla nuova stagione. E allora ecco che Paolo Bettini ci propone di fare un bel viaggio con lui sulle strade del Tour of the Alps 2021: il...


Per Alberto Bettiol quello di Imola è stato un Mondiale difficile. Lui che ha vinto lo scorso anno il Giro delle Fiandre, sulle strade romagnole ha sofferto, perché quegli strappi, ad ogni giro e con un ritmo elevato, diventavano sempre...


Non ha rimpianti Davide Cassani e uno ad uno ha ringraziato i suoi ragazzi, per l’impegno dimostrato in questo Mondiale, che si è corso a Imola, un luogo speciale per il tecnico azzurro. L’Italia ha corso con orgoglio e impegno,...


Le ultime corse e il mini ritiro di settimana scorsa hanno dato le ultime importanti indicazioni. Così oggi il team manager Gianni Savio ufficializza la formazione dell’Androni Giocattoli Sidermec che parteciperà al Giro d’Italia in partenza sabato 3 ottobre dalla...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155