TOUR OF GUANGXI. COLPO A SORPRESA DI MCLAY! ACKERMANN ANCORA SECONDO

PROFESSIONISTI | 18/10/2019 | 08:55
di Carlo Malvestio

Spunta a sorpresa Daniel McLay nella seconda tappa del Tour of Guangxi con arrivo a Qinzhou. Il velocista britannico, ex promessa del ciclismo inglese, è stato bravo ad approfittare di uno sprint caotico per mettersi alle spalle Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe), ancora una volta secondo di tappa, ma nuovo leader della generale. Terzo posto per Matteo Trentin (Mitchelton-Scott), quinto per Davide Ballerini (Astana) e sesto per Jakub Mareczko (CCC), mentre è solo nono il vincitore di ieri Fernando Gaviria (UAE Emirates).

Anche oggi va in scena una fuga di tre corridori, con Sep Vanmarcke (EF) che, appena usciti da Beihai, porta via un terzetto, composto anche da Jerome Cousin (Total Direct Energie) e Laurens De Vreese (Astana). Anche oggi sono UAE e Bora-hansgrohe a tenere in mano le redini della gara, concedendo 2'40" come vantaggio massimo.

I tre davanti però sono ottimi pedalatori e il gruppo fatica più del previsto a ricucire il gap. A 15 km dall'arrivo i tre hanno ancora 1'20" da gestire, ma Vanmarcke sa che non possono bastare così tenta la sorte in solitaria. L'azione del possente belga si esaurisce a tre chilometri dall'arrivo, con il gruppo lanciato verso la volata. Anche oggi lo sprint non sembra avere padroni, e tra sbandate e cambi di direzione esce la freccia McLay, alla seconda vittoria stagionale.

ORDINE D'ARRIVO

1 Daniel McLay (EF1) 3:45:04
2 Pascal Ackermann (Bora) +0:00
3 Matteo Trentin (Mitchelton) +0:00
4 Jonas Koch (CCC) +0:00
5 Davide Ballerini (Astana) +0:00
6 Jakub Mareczko (CCC) +0:00
7 Timothy Dupont (Wanty) +0:00
8 Fernando Gaviria (UAE) +0:00
9 John Degenkolb (Trek) +0:00
10 Ricardo Minali (Israel) +0:00

CLASSIFICA GENERALE

1 Pascal Ackermann (Bora) 6:38:34
2 Fernando Gaviria (UAE) +0:02
3 Daniel McLay (EF1) +0:02

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Ci sono uomini vestiti d'azzurro che si aggirano sulle strade della Bretagna. Viaggiano a gruppi di tre e sono pronti a sfruttare qualcsiasi mezzo di locomozione - dal cavallo di san Francesco al treno - pur di raggiungere i punti...


L'irlandese Rory Townsend della Canyon DBH - che ha anche la nazionalita britannica grazie a suo padre proprio come Dan Martin - ha vinto in volata la seconda tappa del Tour of Fuzhou davanti al promettante australiano Blake Quick, campione...


Da pochi giorni, il 6 novembre, ha compiuto 26 anni. E’ ancora giovanissimo Fausto Masnada, il bergamasco di Laxolo di Brembilla, che in questa stagione con la casacca dell’ Androni Giocattoli-Sidermec ha più volte “incendiato” le corse: dalle Classiche al...


Hanno risposto più di 1500 appassionati al richiamo della Sagan Fondo Colombia che si è disputata nella città di Barranquilla. Il tre volte campione del mondo è stato il protagonista numero uno della prova che si è svolta sulla città...


Splendida doppietta, quella firmata da Marta Bastianelli nell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé. Lo scorso anno la laziale ha trionfato in maglia di campionessa europea e quest'anno si ripete - lei che a fine stagione è la numero 4 della classifica...


Caro Direttore, la lettura dell'articolo di Mariagrazia Nicoletti ieri su tuttobiciweb mi ha spinto ad una riflessione che le voglio proporre. Un noto attore e teatrante figlio di Romagna qualche annetto fa mise sulle scene un personaggio, genuino e ruspante ancorchè...


  Se ne parla, e non da oggi. Purtroppo o per fortuna se ne parla da anni. Da diversi anni. E anche quest’anno se ne è parlato troppo. Non mi riferisco al fatto che se ne sia parlato troppo di...


Sono le quattro di mattina quando mi sveglio per bere e sento Giorgio che mi dice: «Paolo, mi sa che ho la febbre… Dalle nove di ieri sera non ho ancora chiuso occhio…». Prendo il termometro (ecco il motivo per...


Dire Movistar Team vuole dire uno dei team più blasonati di tutto il circuito World Tour: 7 Tour de France, 4 Giri d’Italia, 4 Vuelta a España, 4 Campionati del Mondo, oltre 583 tappe vinte e 930 vittorie riportate dalla squadra...


  Non poteva essere altrimenti. 40 anni dopo il grande fango che incoronò Vito di Tano Campione del Mondo nel 1979, il grande ciclocross è ritornato a Saccolongo, nella settimana del ciclismo padovano. Dopo i fasti dell’Europeo di Silvelle, tutti...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy