LA FRANCIA FA IL TIFO PER IL SUO "POUPOU"

NEWS | 10/10/2019 | 08:13
di Guido La Marca

Un Paese che fa il tifo per il suo campione. E non parliamo del villaggio di Saint-Léonard-de-Noblat, nella Haute-Vienne, ma della Francia intera che sta vivendo ore d’ansia per le condizioni di salute di Raymond Poulidor.

A 83 anni, l’ex campione è ricoverato dal 27 settembre scorso e le sue condizioni non sono affatto buone. A fine luglio, proprio al termine del Tour de France, sono apparsi i primi problemi: sui Campi Elisi faceva fatica a muoversi, era stanco, evidentemente stanco al termine della Grande Boucle che segue da anni come testimonial della banca LCL.

I medici gli hanno diagnosticato un edema polmonare e hanno scoperto che “PouPou” non si era mai sottoposto ad un esame cardiaco: beh, il suo cuore ha rivelato di essere piuttosto malridotto…

Nonostante questo, Poulidor non si è fermato: ad agosto ha seguito come sempre il “suo” Tour du Limousin in quattro tappe e ha continuato ad accettare inviti per incontrare i tifosi e parlare dei suoi libri.

Ma a metà settembre, atteso ad Orleans proprio per uno di questi incontri, quando è arrivato in città al volante della sua automobile si è perso, ha vagato per ore ed è stato rintracciato solo grazie alla geolocalizzazione.

Quindi il ricovero e la grande preoccupazione, raccontata dalla moglie Giselle a Le Parisien: «Il suo cuore è malandato, i medici stanno effettuando ulteriori esami ma ci hanno avvisato di preparaci a ricevere notizie non buone. E negli ultimi giorni Raymond fatica a parlare, risponde solo sì o no quando gli chiedo se ha mangiato o dormito…».

Come è accaduto per tutta la carriera e per una vita intera, la Francia fa il tifo per il suo “PouPou”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Jos Van Emden, belga del Team Jumbo Visma, si è aggiudicato la Cronometro delle Nazioni Elite che si è disputata a Les Herbiers in Francia. Van Emden ha fatto segnare il miglior tempo in 55'02" anticipando di 11" un superlativo...


La statunitense Leah Thomas ha vinto la Crono delle Nazioni per donne Elite a Les Herbiers, in Francia. L'atleta della Bigla ha chiuso la prova in 36'04" anticipando di 41" la norvegese Heine, di 55" la danese Norsgaard e di...


Nuova vittoria per il talento Eli Iserbyt. Il belga, della Pauwels sauzen, conquista la terza prova della Coppa del Mondo Elite battendo sul circuito di Berna (Svizzera) il connazionale e campione nazionale Toon Aerts, mentre in terza posizione si piazza...


La Coppa D'Inverno numero 98 è stata vinta da Tommaso Rigatti. Il 21enne trentino della General Store Essegibi ha anticipato Filippo Bertone della Iseo Rime Carnovali; in terza posizione, con un ritardo di 3" ha tagliato il traguardo Francesco Di...


La campionessa europea Annemarie Worst (777.be) ha vinto per distacco la terza prova della Coppa del Mondo di Ciclocross donne Elite. Sul ciruito elvetico di Berna, la giovane olandese ha preceduto la connazionale Ceylin Del Carmen Alvarado (Corendon Circus) di...


Grande prestazione di Francesca Barale contro il tempo. La campionessa d'Italia, del Pedale Ossolano Idroweld, ha dominato la Crono delle Nazioni per donne allieve coprendo la distanza di 17, 2 km attorno a Les Herbiers, in 27'28" anticipando di 55"...


Riccardo Lucca, valido dilettante della Work Service Coppi Gazzera, è tra i maggiori protagonisti del Tour della Nuova Caledonia in svolgimento nel territorio francese a sud del Pacifico. Il corridore trentino, 22 anni, ha infatti conquistato la seconda semitappa della...


Mads Pedersen ha tagliato un altro traguardo importante: infatti, il campione del mondo ha sposato la sua Lisette, coronando così la storia d'amore che li lega da anni. A Lisette e Mads, quindi, i nostri auguri... iridati.


Thibau Nys ha vinto la prima prova della Coppa del Mondo di Ciclocross per Juniores che si è disputata a Berna, in Svizzera. Il figlio del grande Sven, belga della AA Drink, ha preceduto di 14" Michels e di 34"...


Successo di Andrea Gatti nel Trofeo Polisportiva Camignone-12sima Medaglia d'Oro Giuseppe Presti che chiude la stagione su strada 2019 degli Juniores. Il portacolori del Team Lvf si è imposto sul traguardo bresciano anticipando Andrea Busatto della Libertas Scorzè, e Francesco...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy