DECEUNINCK. HODEG DIMESSO DOPO L'INTERVENTO E PRONTO A TORNARE IN PATRIA

PROFESSIONISTI | 09/10/2019 | 07:07

Due giorni dopo essere stato sottoposto ad un intervento chirurgico a Roeselare per la risuzione della frattura alla spalla destra a seguito del brutto incidente sul rettilineo finale del Tour de l'Eurometropole, Alvaro Hodeg è stato dimesso, dopo che ulteriori accertamenti hanno stabilito che non ci sono state lesioni al tendine.

Il velocista colombiano, vincitore di sette gare nella sua seconda stagione con Deceuninck - Quick-Step, rimarrà qualche altro giorno in Belgio per riprendersi completamente prima di volare in Colombia nel fine settimana. In patria trascorrerà tre settimane a completo riposo e poi altre tre di rieducazione prima di ricominciare gli allenamenti.

«Quello che mi fa più male è finire la stagione in questo modo, soprattutto perché c'erano alcune altre opportunità per arricchire il mio bottino. D'altra parte sono felice del fatto che non ci siano state lesioni peggiori e voglio ringraziare tutti - team, medici e fan - per il loro aiuto e gli auguri che mi hanno fatto pervenire. Ora mi riposerò e conto già i giorni che mi separano dal tornare in bici e iniziare i preparativi per quella che spero di essere una stagione ancora più vincente con il Wolfpack».

ENGLISH VERSION

Two days after undergoing surgery in Roeselare to fix a fracture he suffered on his right shoulder as consequence of a hard crash on the finishing straight of the Tour de l’Eurometropole, Alvaro Hodeg left the hospital, after further examinations showed no rupture of the bicep tendon.

The Colombian sprinter, a winner of seven races in his second season with Deceuninck – Quick-Step, will stay a few more days in Belgium to recover before flying to Colombia after the weekend, where he’ll spend three weeks in a cast and three more weeks off the bike before restarting his training.

“It’s not easy, but what hurts me the most is to finish my season in this way, especially as there were a few more opportunities to add to my 2019 tally. On the other hand, I am grateful that it wasn’t anything worse and want to thank to everyone – team, doctors and fans – for their help and well wishes”, Alvaro said. “I will now rest and count the days until I can return on the bike and start my preparations for what I hope to be an even more successful season with the Wolfpack.”

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Grande spettacolo sulle salite dell'Algarve per la seconda tappa della corsa portoghese, da Sagres ad Alto da Foia. A conquistare il successo è stato Remco Evenepoel che con un scatto bruciante ai 600 metri ha conquistato tappa e maglia di...


Gonzalo Serrano centra il primo successo della sua carriera imponendosi sul traguardo della seconda tappa della Vuelta Andalucia. Il portacolori della Caja Rural RGA si è esaltato sulla salita finale che portava alla linea d'arrivo di Iznajar attaccando ad un...


Chris Froome è uno dei personaggi più indecifrabili e affascinanti dei nostri anni. Quattro Tour de France, un Giro d’Italia e una Vuelta di Spagna: vittorie, attacchi epici, scene memorabili e un’autentica rivoluzione che lo ha proiettato nell’olimpo del ciclismo...


La famiglia della Zalf Euromobil Désirée Fior si allarga: la notizia arriva alla vigilia del debutto su strada e aggiunge ancora più entusiasmo nel clan presieduto da Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior. A completare la rosa 2020, infatti, sono due atleti Under 23 dal pedigree decisamente...


Parla estone la prima tappa del Tour of Antalya. Ad aggiudicarsi la volata serrata è stato Mihkel Räim della Israel Start-Up Nation, unica formazione WorldTour al via, bravo ad anticipare Marko Kump (Adria Mobil) e Kenneth Van Rooy (SportVlaanderen-Baloise). Tra...


L’UAE Team Emirates ha annunciato la selezione di corridori che parteciperà, dal 23 al 29 febbraio all’UAE Tour (2.WT), con ambizioni sia per le volate che per le tappe con salite. Con 10 successi già all’attivo nel 2020, la formazione...


All’Upcycle Cafè di Milano – e dove, sennò? – è stata oggi presentata ufficialmente la stagione 2020 degli Internazionali d’Italia Series, sponsorizzati da realtà di prim’ordine come Shimano e Northwave. Dal 2000 principale circuito italiano di Mountain Bike, anche quest’anno...


Un rinnovo da record, quello di Luke Rowe, che ha firmato con il team INEOS un accordo per le prossime quattro stagioni. Spiega il corridore britannico: «Ovviamente questa nuova estensione del contratto mostra molto impegno da parte mia e del team....


Stasera alle 20.30 secondo appuntamento stagionale con «Ciclismo Oggi» su Teletutto: il menu si annuncia decisamente ricco con la presentazione di tre grandi squadre come la Iseo Serrature Rime Carnovai Sias, la Colpack Ballan e la Casillo Petroli Firenze Hopplà....


Il 2020 è iniziato con un convincente quinto posto al Trofeo Laigueglia e adesso Lorenzo Rota non ha intenzione di fermarsi. Il 24enne bergamasco è stato tra gli ultimi a trovare squadra nella sessione invernale di ciclomercato, accasandosi con la...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155