TROFEO MATTEOTTI, L'ULTIMA PREMONDIALE

PROFESSIONISTI | 22/09/2019 | 07:59

Ed eccoci al gran giorno del 72° Trofeo Matteotti, la classica abruzzese, tra le più longeve del calendario italiani, che si corre dal 1945 tra Pescara e Montesilvano.

IL PERCORSO. L’apertura del foglio di via è prevista alle ore 9,30; alle ore 10,45 l’incolonnamento e la sfilata della carovana (Area di risulta, via Silvio Pellico, via Leopoldo Muzii, viale Riviera Nord, via Cavour, via Diaz, via Cadorna, piazza Duca degli Abruzzi); alle ore 11,15 è prevista la partenza ufficiale. L’arrivo è previsto alle ore 16,00. Confermato il tracciato dello scorso anno di 15 km, con partenza e arrivo da piazza Duca degli Abruzzi, da ripetere 13 volte per un totale di 195 km. L’altimetria presenta tratti mossi in cui i corridori tenteranno di fare la differenza, sfruttando i 150 metri di dislivello a tornata, che nel complesso diventano 1.950 metri alla conclusione della corsa. Impegnativo anche lo strappo verso Montesilvano Colle, che presenta 800 metri al 6,6% fino a 6,5 km dalla conclusione, meno dura invece la scalata di Colle Caprino (2,6 km al 4%) che offre la possibilità di fare la differenza, appare invece decisivo lo strappo di via Tiberi (600 metri al 7%).

I PARTECIPANTI. I team in gara sono 23 (4 del Circuito World Tour, oltre ai migliori Team Professional e Continental) per un totale 150 corridori: la nazionale italiana (Giulio Ciccone, Sonny Colbrelli, Davide Formolo, Matteo Trentin), Astana Pro Team (Alexey Lutsenko vincitore del Trofeo Pantani di ieri, Zhandos Bizhigitov), Education First (Alberto Bettiol, Sep Vanmarcke), Movistar Team (Carlos Barbero, Carlos Bentacur, Andrey Amador), Dimension Data (Enrico Gasparotto, Ryan Gibbons, Jacques Janse Van Rei), Androni Giocattoli-Sidermec (Manuel Belletti, Alessandro Bisolti, Fausto Masnada), Bardiani Csf (Vincenzo Albanese, Enrico Barbin), Neri Selle Italia Ktm (Giovanni Visconti, Simone Velasco), Nippo Vini Fantini Faizanè (Marco Canola, Ivan Santoromita), Vital Concept (Arnaud Courteille), Gazprom Rusvelo (Stefan Kuriyanov), Total Direct Energie (Fabien Grellier), Wanty Groupe Gobert (Bart De Clercq, Andrea Pasqualon), Caja Rural-Seguros Rga (Jefferson Cepeda, Mauricio Moreira), Delko Marseille Provence (Delio Fernandez, Alessandro Fedeli), Giotti Victoria (Emanuele Onesti, Gabriele Di Francesco), Beltrami Tsa Hopplà Petroli Firenze (Filippo Barocini, Sebastian Alex Castano), Sangemini Trevigiani Mg.Kvis (Antonio Di Sante, Dario Puccioni) Biesse Carrera (Filippo Conca), Amore &Vita (Davide Appollonio, Pierpaolo Ficara), D'Amico Um Tools (Federico Burchio), Meridiana (Matteo Rabottini, Davide Rebellin) e Ccc Development (Stanislaw Aniolkowski, Valter Attila). In questa edizione del Trofeo Matteotti il ritorno del main sponsor Acqua e Sapone, marchio da sempre legato al mondo del ciclismo, farà
brillare la corsa abruzzese che dal 1945 a oggi conta nel suo palmares i nomi dei più grandi campioni. L’edizione numero 71 è stata vinta da Davide Ballerini.

Per seguire la cronaca diretta della corsa dalle ore 11 e vedere le imagini in streaming dalle 17 CLICCA QUI

Copyright © TBW
COMMENTI
Info
22 settembre 2019 13:55 Mirketto
Quanti giri mancano e chi sono gli atleti in fuga?

Info
22 settembre 2019 14:01 Mirketto
Si possono avere informazioni sulla fuga?

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Una festa per le cicliste in terra veneta, una serata speciale che porta la firma di Lino Bet. Classe 1938, pura razza Piave, grande sportivo e appassionato di ciclismo, Lino quest’anno si è superato organizzando una serata che ha avuto...


Caro Direttore, per chi abbia un'età che  ci riporti alla memoria, con simpatica e giovanile nostalgia, certi mitici film western, ricorderà bene che i pellerossa, sempre e comunque perdenti e i cattivi per antonomasia, annoveravano una frase che di questi tempi troverebbe ben...


Non c’è pace alla Sei Giorni di Gand e e le cadute continuano a costellare l’evento. Dopo che nella prima serata sono finiti a terra Cavendish e Thijssen, ieri sera il pubblico ha trepidato per lunghi minuti per le condizioni...


Dopo una prima serata difficile, a causa delle cadute di Cavendish e Thijssen (le cui condizioni sono in miglioramento, anche se il belga resta ricoverato in terapia intensiva per tenere sotto controllo tre piccole emorragie alla testa), la seconda notte...


Il 14 novembre è il giorno dei campioni. Festeggiano oggi il loro compleanno infatti Bernard Hinault (65 anni), Vittorio Adorni (8), Davide Boifava (73), Koichi Nakano (64) e naturalmente Vincenzo Nibali (35). In campo femminile la tedesca Petra Rossner (53)...


Due neoprofessionisti in arrivo per la Bahrain Merida: si tratta di Santiago Buitrago Sanchez e Fred Wright. «Siamo entusiasti che questi giovani entrino a far parte del team con Rod Ellingworth e la McLaren. Avranno un ruolo fondamentale nel costruire...


«È nata Virginia! Ieri sera alle 23.24 è arrivata con i suoi 3 kg e 80 grammi, distribuiti su 48 centimetri di amore. È una meraviglia!». Le parole del messaggio scritto da Matteo Cavazzuti, collega giornalista e pr di Fabio...


Andrea Piccolo sta diventando un habituè della Notte degli Oscar tuttoBICI. Dopo aver vinto tra gli Allievi nel 2017 e un anno fa, al primo anno di categoria, tra gli Juniores, quest'anno si è ripetuto conquistando l'Oscar tuttoBICI Gran Premio...


Le corse sono nel DNA di Canyon. E dal 1 ° gennaio 2020 Arkea-Samsic diventerà il prossimo team del gruppo a gareggiare su Canyon. Il team UCI Pro Continental proviene dalla Bretagna - un territorio ciclistico con un ricco patrimonio...


Gli Italiani scelgono sempre più spesso vacanze attive e, tra le opzioni disponibili, il cicloturismo è tra le attività preferite. Secondo uno studio di Unioncamere e Legambiente, il cicloturismo nel nostro paese rappresenta da solo, con 77, 6 milioni di...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy