SANDRO LERICI: «LA MIA SQUADRA NON C'ENTRA NULLA CON STEFANO VARJAS

PROFESSIONISTI | 01/09/2019 | 19:24
di Guido La Marca

«Non confondiamo l’elettrico con le biciclette a pedalata muscolare. Non confondiamo le E-Powers, con le Epowers. Non facciamo confusione con la squadra che stiamo formando con Stefano Varjas, che è chiaramente l’uomo che gestisce l’azienda di biciclette – è il fornitore – ma con il Team che sta prendendo forma in questi giorni non centra assolutamente niente».

Sandro Lerici cerca di rimettere un po’ d’ordine dopo la grande polemica nata ieri per la mancata omologazione delle mtb a pedalata assistita E-Powers da parte dell’Uci e le conseguenti polemiche e minacce nate tra  l’ingegnere ungherese Istvan Varjas (l’uomo dei motorini, ndr) e Jean Christophe Peraud, il francese responsabile della lotta al doping tecnologico all’interno del governo mondiale del ciclismo.

Il team manager del nuovo team è l’italiano Sandro Lerici, che sull’argomento chiama tuttobiciweb.it per prendere le distanze da Stefano Varjas. «Il nostro team, EPowers Factory Team è del tutto indipendente – spiega -. La E-Powers Drive System è invece una grandissima azienda ungherese che adesso farà anche il “muscolare” con una forte spinta all’innovazione tecnologica. Ma le due società sono indipendenti».

Ricordiamo che la squadra – come già scritto da tuttobiciweb – sta prendendo forma ed è in fase di definizione mentre l’avvocato Norma Gimondi si sta occupando della parte legale. Il primo diesse sarà Valerio Tebaldi e un altro tecnico italiano (Mario Chiesa è in cima alla lista) starebbe per firmare. Le bici saranno equipaggiate con gruppo Shimano, l’abbigliamento dovrebbe essere Santini, mentre le ruote Vittoria e le scarpe Gaerne. Come già scritto il magazzino e la base logistica sarà a Ceparana (La Spezia). Tra i corridori, oltre a Rebellin e sei ungheresi, molto vicino è Damiano Cima, vincitore al Giro nella tappa di Santa Maria di Sala e l’argentino Eduardo Sepulveda. Ad un passo dal team di Lerici anche Gianluca Brambilla.

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
remember
2 settembre 2019 00:02 limatore
mi ricorda tanto la "Arenautica Militare - Amica chips" speriamo di sbagliarmi.....

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

La Commissione parlamentare antimafia ascolterà il legale della famiglia Pantani, l'avvocato Antonio De Rensis, lunedì pomeriggio alle 15. Davanti alla stessa Commissione, lo scorso 26 settembre, si è tenuta l'audizione del procuratore capo della Repubblica di Rimini, Elisabetta Melotti, la...


Tutto pronto in casa del Team Piton per la nuova stagione di Ciclocross. La formazione bresciana torna sulla scena agonistica del fuori-strada con un gruppo di giovani agguerrito e in grado di poter essere protagonista. La squadra giovanile, presieduta da...


Doppio colpo della Bardiani-CSF-Faizanè che si assicura due giovani emergenti del panorama italiano, Filippo Zana e Davide Mazzucco. I corridori saranno ufficialmente professionisti da gennaio dopo due anni di esperienza con Sangemini-Trevigiani (2019) e Trevigiani-Phonix (2018). “Siamo molto felici di...


Ti aspetti Ackermann o Gaviria, o magari Trentin, e invece spunta come un fulmine Daniel McLay al Tour of Guangxi. Il velocista della EF, considerato al tempo una delle grandi promesse del ciclismo britannico, è uscito a centro strada con...


Non solo nuovi atleti per il Wolfpack, ma anche nuovi allenatori: la Deceuninck Quick Step ha reclutato due degli allenatori di ciclismo più apprezzat, il greco Vasilis Anastopoulos e il francese Franck Alaphilippe, che andranno ad affiancare Tom Steels e...


La stagione della Valdarno Regia Congressi Seiecom e' terminata ma, non si ferma il lavoro di Leonardo Gigli e Francesco Sarri per il rafforzamento del team per il 2020. Il team valdarnese e' lieto di comunicare di aver raggiunto un...


Spunta a sorpresa Daniel McLay nella seconda tappa del Tour of Guangxi con arrivo a Qinzhou. Il velocista britannico, ex promessa del ciclismo inglese, è stato bravo ad approfittare di uno sprint caotico per mettersi alle spalle Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe),...


Dopo migliaia di chilometri con il vento in faccia e tante volate tirate ai capitani, tra Davide Martinelli e la Deceuninck-Quick-Step è giunto il momento di dirsi addio. E il destino ha voluto che nella corsa del suo commiato, il...


Il Van torna on the road. Dopo Milano, Innsbruck, Monaco, Berlino, Amsterdam, Rotterdam, Düsseldorf, Torino, Mantova e Ferrara, più di 800 bici riparate, oltre 3000 caffè offerti e più di 5000 ciclisti incontrati in meno di un mese, è tempo...


Si parla spesso di integrazione proteica soprattutto nella fase di preparazione che precede l’inizio della stagione agonistica, ma è giusto fare chiarezza per questa pratica, spesso fatta con troppa leggerezza.  Nel breve video del Dr. Franco Donati, CEO di EthicSport, vengono evidenziati i...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy