A RISCHIO LA VUELTA DI CARAPAZ, NELLA INEOS DE LA CRUZ RILEVA ELISSONDE

PROFESSIONISTI | 22/08/2019 | 10:46

Solo domani sapremo se Richard Carapaz potrà correre la Vuelta: l’ecuadoriano è stato vittima domenica scorsa di una caduta nella quale ha riportato una forte contusione alla spalla destra e numerose ferite.

C’è una novità invece nella Ineos: il team britannico ha comunicato che non ci sarà al via il francese Kenny Elissonde - senza peraltro fornire ulteriori spiegazioni - e al suo posto è stato convocato lo spagnolo David De la Cruz.

Copyright © TBW
COMMENTI
INEOS
22 agosto 2019 14:49 geo
Un team creato per una sola corsa: il Tour de France, ... il resto è solo resto

@geo
22 agosto 2019 15:26 bertu
... a parte giro di Svizzera, Polonia, Yorkshire, Burgos, Parigi Nizza, Tour of the Alps ecc.
Alberto Vico

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Lo abbiamo visto attaccare sul Poggio della Milano – Sanremo, trionfare alle Olimpiadi di Atene nel 2004 e indossare due volte la maglia iridata. Domenica però Paolo Bettini sarà ospite a “Quelli che il calcio” in una veste...


  E’ un’assurdità, un’impossibilità, un paradosso. Dunque è un sogno, un’illusione, un’utopia. Ma è anche una sfida, un progetto, uno slancio. La bici verticale. Da alpinisti, da sherpa, da free climber. E da sognatori, illusionisti, utopisti. Per salire, di più,...


Da mercoledì 26 febbraio a domenica 1 marzo l’anello di Berlino ospiterà la rassegna iridata su pista, ultima tappa per accumulare punti in chiave Tokyo 2020 e chiudere, così, il cammino di qualificazione olimpica. I primi...


Primo impegno nel World Tour per la Vini Zabù - KTM che dal 23 al 29 febbraio correrà lo UAE Tour, corsa creata e organizzata da RCS dal 2019. Sette le frazioni in programma con due arrivi in salita, nella...


La Federcalcio è la prima federazione sportiva che sceglie di fermare i suoi campionati giovanili in Lombardia in seguito al diffondersi del coronavirus. Sospesi i campionati locali di Seconda e Terza Categoria e Juniors, i campionali provinciali Giovanissimi U15 e...


«Gioca a pallone, è un podista: fa di tutto, bicicletta, piscina. È una bestia alta così, 90 chili, ha una struttura forte». Sono queste le parole, misto di preoccupazione e speranza, che il padre di M.M., il 38enne colpito da...


Volata doveva essere e volata è stata a Tavira, dove si è conclusa la terza tappa della Volta ao Algarve. A cogliere il successo è stato l’olandese Cees Bol del Team Sunweb, perfettamente lanciato dai compagni di squadra. Uscito bene...


Un'altra brutta pagina di cronaca, ancora un incidente in bicicletta da raccontare. E’ stato trasportato in elicottero all’ospedale Humanitas di Rozzano un ciclista, caduto rovinosamente a terra dopo esser stato investito da una vettura mentre era in sella alla sua...


Úbeda incorona Jakob Fuglsang ma la maglia gialla vince ... con il giallo. Grande numero del danese della Astana che ha gestito alla perfezione una tappa dal finale scoppiettante. Andiamo con ordine: la lunga fuga, tra i cui protagonisti c'è...


Anthony Perez, portaicolori della Cofidis, ha vinto la prima tappa del Tour des Alpes-Maritime et du Var. Sul traguardo di Grasse, capitale francese dei prosìfumi, Perez ha regolato allo sprint il compagno di fuga Anthony Turgis della Total Direct Energie....


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155