DOPO OTTO ANNI, DUMOULIN E LA SUNWEB SI SEPARANO

MERCATO | 19/08/2019 | 09:27

Era nell'aria, se ne parlava da mesi e le trattative fra le parti sono andate avanti per lunghe settimane. Oggi l'annuncio ufficiale: le strade di Tom Dumoulin e del Team Sunweb si separano dopo otto anni.

Dumoulin ha spiegato: «Come corridore cerchi sempre il massimo raggiungibile e ti chiedi costantemente se sei ancora nel posto giusto, qual è la squadra migliore per te e dove sono le migliori opzioni e opportunità. Negli anni c’è sempre stato interesse da parte di altre squadre, è normale, ma qui stavo bene e non ho mai parlato con altri team. Però, dopo la delusione per aver saltato il Tour ho iniziato a pensare che un nuovo ambiente sarebbe stata la scelta giusta per me. Ecco perché ho deciso di ascoltare le offerte di altre squadre. Lasciare questo team non è facile, il mio cuore è qui e insieme abbiamo fatto grandi cose di cui sono molto orgoglioso. Ho dimostrato con il Team Sunweb che vincere un Grand Tour è possibile e non ho dubbi che potrei farlo di nuovo con loro. Voglio sottolineare che senza di loro non avrei mai potuto arrivare dove sono oggi. Rimarrò sempre grato per le opportunità che ho avuto e anche per quest’ultima chance di affrontare una nuova sfida» .

Il CEO del Team Sunweb, Iwan Spekenbrink, ha aggiunto: «Siamo davvero orgogliosi di tutto ciò che abbiamo realizzato insieme a Tom nel corso degli anni. È cresciuto con noi fino a diventare uno dei migliori corridori del mondo, un vero campione. È stato un anno difficile per Tom con le battute d'arresto che ha vissuto ed è normale per qualsiasi persona rivalutare la propria situazione. Tom ha espresso il desiderio di approdare in un nuovo ambiente, siamo ovviamente tristi nel vederlo partire, ma alla fine quel che conta è lo sport, i campioni vanno e vengono. Siamo grati per gli anni che abbiamo trascorso con Tom e gli auguriamo tutto il meglio per il futuro».

Fin qui le dichiarazioni ufficiali, ma il futuro incalza e, secondo quanto abbiamo anticipato anche noi da tempo e conferma stamane il quotidiano De Telegraaf, per Dumoulin è in arrivo un contratto triennale con la Jumbo Visma.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
"Filippo Simeoni era convintissimo di vincere a Bergamo il tricolore 2008. Me lo disse già la sera precedente in camera, durante il massaggio. Volle farsi massaggiare per ultimo e mi chiese fare un buon lavoro, meglio ancora di quello che...


I lunghi mesi del lock down per la pandemia di Coronavirus hanno modificato la percezione che abbiamo della strada: l’assenza di traffico ha mostrato l’ampiezza delle carreggiate, vuote e senz’auto in transito, così come l’esiguità degli spazi riservati a chi...


Il gergo giornalistico e il bisogno di sensazionalismo possono portare ad abusare di termini ed epiteti. Pensiamo ad aggettivi come “incredibile” o “pazzesco”, a de­finizioni come “magia” e ad attributi come “eroe”, “guerriero” o “lottatore”. Ecco, concentriamoci su quest’ultima area...


Dal 9 al 31 maggio si sarebbe dovuto disputare il Giro d’Italia 2020. Tuttobiciweb lo corre comunque, giorno per giorno, con la forza della memoria. Oggi la diciannovesima tappa: Cristian Gasperoni ci racconta quella del 2003. “Davanti a noi un...


La cultura è uno dei settori che più sta soffrendo per le conseguenze dell’emergenza scatenata dal coronavirus. Nell’ultima puntata di BlaBlaBike ne abbiamo parlato con Luciana Rota, giornalista e autrice, che scrive di ciclismo, di storia del ciclismo, di vini...


"L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia”. Marc Augé aveva ragione: questo mezzo di trasporto ha due secoli alle spalle eppure non è mai stato tanto vivo. Forse perché la vita, su due ruote,...


Organizzazione della 23^ 6 Giorni delle Rose Internazionale e ripresa dell’attività giovanile: sono questi gli obiettivi ai quali sta lavorando lo staff del Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza). La manifestazione di ciclismo su pista di Classe 1 è...


Questa sera Federico Buffa torna su Sky nella veste inedita del presentatore con un nuovo format #SkyBuffaPresenta. Smessi solo temporaneamente i panni del narratore, Federico Buffa accompagnerà in apertura e chiusura 10 documentari dedicati a grandi personaggi e squadre leggendarie...


Q36.5® è uno di quei marchi che lavora sodo su ricerca e innovazione e i risultati sono sempre spettacolari. L’anno scorso sono rimasto letteralmente a bocca aperta dopo aver provato l’iconica salopette Dottore  e la maglia Pinstripe e ora il nuovo equipaggiamento...


Vast & Fast, azienda con sede nel Vicentino, è un nuovo partner tecnico del team. Una speciale strumentazione sarà fornita in dotazione alla squadra allo scopo di garantire una completa sanificazione degli ambienti durante i numerosi spostamenti che il team...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155