ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC E BOTTECCHIA ANCORA INSIEME

PROFESSIONISTI | 23/07/2019 | 13:00

C’era anche l’Androni Giocattoli Sidermec, che parteciperà all’Adriatica Ionica Race, ieri mattina alla presentazione Collezione 2020 "Stand Out" di Bottecchia. La casa di biciclette di Cavarzere nell’importante appuntamento annuale per presentare le novità della prossima stagione ai propri rivenditori italiani e esteri ha avuto ospite d’eccezione (fin dalla cena della sera precedente) la squadra campione d’Italia. Il vernissage, che si è tenuto a Monselice nel padovano, è stato l’occasione per ufficializzare il proseguo della partnership tra Androni Giocattoli Sidermec e Bottecchia anche per il 2020.

L’abbinamento tra le fiammanti biciclette che portano il nome di uno dei primi campioni della storia del ciclismo nazionale e il team che quest’anno tanto bene ha fatto al Giro d’Italia proseguirà dunque per il quarto anno consecutivo, tra la soddisfazione generale delle parti.

Per Androni Giocattoli Sidermec a spendere parole importanti al riguardo è il responsabile sponsor e marketing Marco Bellini: «Siamo soddisfatti di lavorare con un’azienda italiana che ha mentalità vincente, ambizione, cura dei particolari e molta attenzione alle nostre esigenze. Diego Turato, Marco Sguotti e i tutti i loro collaboratori ci supportano nel modo migliore; per questo li dobbiamo ringraziare. C’è la stessa mentalità che ci accomuna e la sintonia è sempre più convincente. Siamo certi che con le biciclette Bottecchia coglieremo ancora importanti successi».

Stessa lunghezza d’onda per Diego Turato, Ceo di Bottecchia, che nell’incontro di Monselice ha scherzosamente svelato il segreto che sta dietro ai successi dei campioni d’Italia: «La bicicletta…». A margine dell’anteprima delle novità della prossima stagione Turato ha poi aggiunto: «Siamo orgogliosi e onorati di continuare la collaborazione con il team Androni Giocattoli Sidermec. Ci auguriamo di poter ripetere i successi di queste stagioni eccezionali». A raccogliere l’applauso delle decine e decine di rivenditori in una sala gremita sono stati sei dei sette corridori (e c’erano anche i diesse Ellena e Canciani) che da domani parteciperanno all’Adriatica Ionica Race: Belletti, Busato, Cattaneo, Florez, Munoz e Rivera (domenica sera aveva presenziato anche Andrea Vendrame) nel loro saluto non hanno mancato di lodare le qualità della Emme 4 Squadra in dotazione al team. È stato, invece, il team manager Gianni Savio a raccontare il suo ancor più lungo legame con Bottecchia che risale agli anni Novanta e a un prestigioso successo al Tour de France. Ora la storia tra Androni Giocattoli Sidermec e Bottecchia si è già data appuntamento anche al 2020.

Copyright © TBW
COMMENTI
savio
23 luglio 2019 20:00 Anbronte
E quale sarebbe la vittoria al Tour?

tour 1994
23 luglio 2019 23:31 gianluc
Tour 1994 17^ tappa Le Bourg-d'Oisans - Val Thorens con Nelson Cachait Rodriguez in maglia ZGMOBILI - SELLE ITALIA - BOTTECCHIA

Tour de France 1994
24 luglio 2019 07:12 Cacaito
Una tappa vinta dalla zg mobili con Cacaito Rodriguez

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

È un progetto che va avanti da mesi e che, lontano da luci e clamori, va avanti passo dopo passo. Il sogno è quello di arrivare con il Giro d’Italia dove non si è mai arrivati, ovvero ai 2850 metri...


Si avvicina la Coppa Ugo Agostoni – Giro delle Brianze – Gran Premio Banco BPM. La classica è in programma sabato 14 settembre con partenza e arrivo a Lissone (Monza Brianza), sulla distanza di 195, 500 chilometri. Anche quest’anno gli...


Alejandro Valverde indosserà il dorsale numero nella Vuelta che scatta sabato prossimo. Il campione del mondo sarà uno di tre corridori che hanno già vinto la corsa spagnola insieme a Fabio Aru (UAE Emirates) e Nairo Quintana (Movistar). In corsa,...


Wout Van Aert rischia di perdere tutta la stagione invernale e anche la prima parte delle corse su strada della stagione 2020. Il recupero del corridore belga dopo il bruttissimo incidente subito al Tour sta infatti procedendo più lentamente del...


Spettacolo, emozioni forti e una firma, siciliana, sul ventiquattresimo Memorial Nino Priolo. E’ quella di Andrea Alfio Bruno della Forno Pioppi Team Toscano Giarre che sul traguardo di corso Amatuzio ha preceduto Buzzone (Polisportiva Fiumicinese) e Severa (Velosport Ferentino). La...


Philippe Gilbert torna alla Lotto Soudal nella prossima stagione Philippe Gilbert e correrà fino a 40 anni, visto che ha firmato un contratto triennale. È lo stesso Gilbert che spiega: «Volevo correre ancora, così quando la Deceuninck Qmi ha offerto...


Ben Healy, irlandese del Centro Mondiale del Ciclismo di Aigle, ha vinto per distacco la quinta del Tour de L'Avenir che si è conclusa a Saint Julien Chapteuil. Il corridore che è nato a Kingwinsford in Inghilterra e ha passaporto...


Fabio Aru, Fernando Gaviria e Tadej Pogačar sono le stelle della UAE Emirates per la Vuelta che scatta sabato con una cronosquadre alle Saline di Torrevieja. Aru ovviamente curerà la classifica e punterà alle tappe di montagna, Gaviria alle volate mentre...


È un autentico squadrone quello che la Movistar presenterà al via della Vuelta: praticamente, ad eccezione del solo Landa, ci saranno tutti gli assi del team, affiancati dai gregari migliori. In corsa ci saranno infatti Nairo Quintana, Richard Carapaz e...


Cambierà maglia nella prossima stagione Victor Campenaerts. Il 27enne recordman dell'ora lascerà infatti la Lotto Soudal per accasarsi al Team NTT, nuova denominazione della Dimension Data a partire dal 2020.


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy