LA DIMENSION DATA DIVENTERA' TEAM NTT E PROMUOVE SOBRERO E BATTISTELLA

MERCATO | 16/07/2019 | 14:08

Grandi novità in arrivo per la Dimension Data for Qhubeka nella prossima stagione: innanzitutto ci sarà un nuovo nome - Team NTT - e poi arriveranno due giovani corridori italiani, Matteo Sobrero e Samuele Battistella, che faranno così il loro esordio nel WorldTour.

Sobrero (22 anni) e Battistella (20 anni) vestono in questa stagione la maglia della formazione Continental legata al team sudafricano ed i loro risultati sono stati premiati dallo staff tecnico con la decisione del salto di categoria. Sobrero ha vinto tra le altre la Strade Bianche Under 23 e il titolo nazionale a cronometro tra gli U23 oltre a piazzarsi terzo al Laigueglia affrontato in maglia azzurra, mentre Battistella è andato a segno al Tour de Limpopo, al Giro del Belvedere e al GP La Torre.

Sobrero e Battistella diventano così il ​​sesto e il settimo corridore cresciuti nel vivaio della Dimension Data Continental e approdati al WorldTeam.

«Per me è un sogno che si avvera dopo molti anni di duro lavoro e dedizione al ciclismo, ma allo stesso tempo è anche un ottimo punto di partenza. Sono felice di fare questo passo importante con il team  Dimension Data, che diventerà il Team NTT l'anno prossimo: in due anni qui ho imparato molto e sono cresciuto tanto come corridore» spiega Matteo Sobrero.

«Quando la gente mi chiede "cosa vuoi fare da grande?" la mia risposta è sempre stata “voglio essere un ciclista professionista” Ora posso dire che il sogno è diventato realtà. Ringrazio ogni persona che ha reso possibile questo per me, in particolare la mia famiglia e il Dimension Data Continental Team. Sono davvero motivato in vista della prossima stagione e darò tutto in ogni gara per aiutare la squadra, per imparare e onorare la nuova maglia del Team NTT» aggiunge Samuele Battistella.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L’estone Gert Joeaar ha conquistato la vittoria finale nel Baltic Chain Tour. Decisivo per lui il succeso ottenuto nella frazione conclusiva. Le prime due tappe avevano visto il successo di Alo Jakin e di Rait Arm. CLASSIFICA FINALE 1. Jõeäär Gert...


Egan Bernal si ferma e non prenderà il via oggi nella quarta tappa del Delfinato. Il colombiano del Team Ineos deve fare i conti con problemi alla schiena. E in casa britannica crescono le preoccupazioni in vista del Tour de...


Caro Direttore, é solo in nome di una antica amicizia che mi permetto di rubarti qualche minuto. Ma penso che faccia bene allo spirito confidare ad un amico qualche segreto pensiero. Con il ciclismo convivo...


Se è parsa strana la Sanremo col solleone, figuriamoci il Lombardia a Ferragosto, senza foglie morte e senza quel sapore di commiato e di bilanci che di solito l’accompagna. Rispetto al solito è rivoluzione vera, non tanto nel percorso, per...


La seconda Classica Monumento della stagione,  ultima corsa di agosto targata RCS Sport,  si prospetta come uno scontro generazionale tra corridori di esperienza pluriennale e giovani emergenti.  Tra i nomi di spicco il vincitore dell'edizione 2019 Bauke Mollema, il trionfatore del Giro d'Italia 2019 Richard Carapaz,...


La nuova puntata di BlaBlaBike ci permette di incontrare un amico che ultimamente avevamo perso di vista, almeno per quanto rigaurda le cose del ciclismo: parliamo di dario Pieri, oggi ristoratore nella sua Toscana. Un talento che sulle due ruote...


Bonus sì, bonus no. Lo prendiamo, non lo prendiamo, mi spetta o non mi spetta. Fughiamo ogni dubbio, vi spettano 1.000€ di bonus elettrico se puntate alla Look E-795 Optimum e alla W-995 Gravel, qualsiasi sia il costo del modello...


Il Team Sunweb mette a punto un altro tassello per il proprio futuro con il contratto triennale firmato dal diciannovenne Kevin Vermaerke. Il giovane statunitense gareggerà in alcune gare come stagista già in questo 2020 prima di compiere il passaggio...


Davide Plebani, portacolori delle Fiamme Oro, si aggiudica la corsa a punti UCI al velodromo “O. Bottecchia” di Pordenone. Il bergamasco ha letteralmente controllato la corsa andando in caccia già nelle prime battute di gara e imponendosi in tutte le volate. Il...


La 19^ edizione della 3 Sere Internazionale città di Pordenone è giunta al termine. L’ultima giornata di gare è stata stravolta dal maltempo che si è abbattuto come un uragano intorno alle 17:00 costringendo gli organizzatori a sospendere le gare fino alle...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155