UNDER 23. DOMANI A CORSANICO IL TRICOLORE DELLA CRONO

DILETTANTI | 25/06/2019 | 13:28

Una settimana all’insegna del tricolore sulle strade della Toscana. Domani con partenza a Camaiore e arrivo a Corsanico si terrà il campionato italiano a cronometro maschile categoria under 23 su un percorso di 20 km.

Giovedì 27 giugno con partenza e arrivo a Capezzano Pianore si disputerà il campionato italiano a cronometro riservato alla categoria allievi uomini e donne su una distanza di 10 km

Venerdì 28 giugno con partenza e arrivo a Capezzano Pianore il campionato italiano a cronometro riservato alla categoria juniores uomini e donne su una distanza di 20 km

Domenica 30 giugno con partenza e arrivo a Corsanico sarà prevista la 30° edizione del trofeo Corsanico valevole per il titolo italiano in linea categoria Under 23 uomini.

Il meglio del ciclismo giovanile italiano sarà concentrato in quattro giorni in Versilia: si prevedono più di 450 atleti provenienti da tutta Italia, muovendo un indotto di migliaia di persone soprattutto in previsione della gara regina in programma domenica, su cui è prevista la copertura televisiva della RAI. La gara in linea under 23 sarà infatti trasmessa su RAI Sport 40 minuti dopo l’arrivo della corsa, subito dopo la diretta dei campionati italiani riservati ai professionisti.

Ricordiamo che a seguito del diniego di Viareggio al passaggio delle gare sul loro territorio sono stati variati due percorsi:
- la cronometro Under 23 che tuttavia non modifica il suo assetto tecnico poiché prevede sempre 2/3 di gara pianeggianti con lunghi rettilinei pianeggianti e ascesa finale a Corsanico. Si passerà dalla Via Sarzanese attraversando Piano di Mommio e si svolterà per entrare sulla Via Sassaia per rientrare nel precedente tracciato originario.
- la gara in linea subisce una modifica più sostanziale perché il percorso si riduce di circa 20 km, con un tracciato di 154 km, mentre vengono aggiunti due passaggi aggiuntivi del Monte Magno per evitare di passare sul territorio di Viareggio. A causa della stagione turistica e per problemi legati alla sicurezza era impossibile fare il lungomare di Lido di Camaiore.

Domani si parte alle 14:00 dallo stadio di Camaiore con la cronometro Under 23 uomini che vedrà 27 atleti al via, tra i più forti della specialità in Italia. Un percorso anomalo, non per cronoman puri, ma corridori che sappiano salvare la gamba nei lunghi rettilinei iniziali per poi dare il massimo lungo gli ultimi chilometri della salita di Corsanico. Un percorso che riprende l’andamento delle cronometro internazionali in cui si selezionano percorsi misti per dare spazio ad atleti completi.

Tra i favoriti senza dubbio la coppia del Team Dimension Data for Qhubeka, Matteo Sobrero e Alexander Konyschev (figlio d’arte) che potranno sfruttare le giuste indicazioni tecniche del loro DS Francesco Chicchi, camaiorese DOC. Aggiungiamo il duo Colpack Paolo Baccio, grande interprete
della specialità, e Alessandro Covi, corridore completo e reduce da un grande Giro d’Italia Under 23.
Da non sottovalutare per il titolo atleti come Antonio Puppio della Kometa Cycling Team, e Giovanni Aleotti del Cycling Team Friuli.
Le squadre toscane avranno l’onore di correre in casa e sicuramente daranno oltre il 100% delle loro possibilità. Possono far bene su questo genere di percorso Luigi Pietrini della GS Maltinti e Federico Molini della Mastromarco Sensi FC Nibali.

I PARTENTI
13:58 ORLANDO ALESSIO - REGOLO-TEAM ERLUISON
14:00 MILAN JONATHAN - CTF
14:02 MORI FILIPPO - WORK SERVICE VIDEA COPPI GAZZERA
14:04 GAMBUTI MATTEO - CALZ.M.GRANARO MARINI SI.
14:06 PINK PHILIP - FUTURA TEAM-ROSINI
14:08 MARTINELLI EDOARDO - NORTHWAVE – COFILOC
14:10 MOZZATO LUCA - DIMENSION DATA FOR QHUBEKA
14:30 SIMEONI FILIPPO - TEAM GAIAPLAST BIBANESE
14:32 BALLABIO GIACOMO - IAM EXCELSIOR
14:34 FANTONI MATTEO - VELO RACING PALAZZAGO
14:36 MOLINI FEDERICO - MASTROMARCO SENSI FC NIBALI
14:38 AFFATICATI LORENZO - CYCLING DEVELOPMENT GUERCIOTTI
14:40 CAMPESAN TOMMASO - WORK SERVICE VIDEA COPPI GAZZERA
14:42 LONGO IGNAZIO - REGOLO-TEAM ERLUISON
15:00 COATI LUCA - CASILLO - MASERATI
15:02 ALEOTTI GIOVANNI - CTF
15:04 CARBONI MATTEO - CALZ.M.GRANARO MARINI SI.
15:06 ORLANDI ALBERTO - FUTURA TEAM-ROSINI
15:08 BERTIZZOLO ACHILLE - NORTHWAVE – COFILOC
15:10 LUCCA RICCARDO - WORK SERVICE VIDEA COPPI GAZZERA
15:12 MAZZUCCO FABIO - SANGEMINI - TREVIGIANI
15:30 PUPPIO ANTONIO - KOMETA CYCLING TEAM
15:32 KONYCHEV ALEXANDER - DIMENSION DATA FOR QHUBEKA
15:34 COVI ALESSANDRO - TEAM COLPACK
15:36 PIETRINI LUIGI - GS MALTINTI LAMP. BANCA CAMBIANO
15:38 BACCIO PAOLO - TEAM COLPACK
15:40 SOBRERO MATTEO - DIMENSION DATA FOR QHUBEKA

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ve ne avevamo già dato contezza: il Giro dovrebbe effettivamente partire da Palermo. Oggi anche l’ottimo Cosimo Cito su “La Repubblica” ha riportato questa nostra anticipazione arricchendola di qualche particolare molto interessante. Intanto lo scambio di Grandi Partenze o Grand...


Grazie all'impegno e alla disponibilità della famiglia di imprenditori Pedron, grande amica del ciclismo, il Reparto di Terapia Intensiva e Patologia Neonatale dell'Azienda Ospedaliera dell'Università di Padova potrà disporre di una preziosa apparecchiatura ad ultrasuoni necessaria a monitorare le funzioni...


La diciasettesima tappa della HTV Cup . la Da Lat - Bao Loc di 110 km - ha visto l'ennesima volata sulle strade del Vietnam ed il successo è andato a Le Nguyet Minh (Ho Chi Minh City - MM...


«Dopo tre mesi di stop, comincio ad accusare l'astinenza da corse, ho bisogno dell'adrenalina da competizione...». Gianni Savio scalpita, non vede l'ora di tornare in ammiraglia, anche se ovviamente in questi mesi di pandemia non è mai stato fermo. «È...


Una storia che profuma d’altri tempi sia per il personaggio a cui si ispira che per quella sorta di dilettantismo - nel senso più puro della parola - che le ruota attorno. La storia è quella dell’Università Saint Augustine di...


Pochi giorni fa, per la precisione il 27 maggio, ha tagliato il traguardo dei suoi primi 50 anni e per l'occasione ha fatto uno strappo alla regola, accettando l'invito di BlaBlaBike che lo ha voluto intervistare: è proprio Michele Bartoli...


Parliamo di Gabriele Landoni, corridore professionista dal 1977 al 1983, passato nella massima categoria all’età di 24 anni essendo nato il 26 marzo 1953. E’ di Cislago, paese in provincia di Varese, ai margini con quelle di Milano e Como,...


Viene da Olbia uno fra i giovani più interessanti della Sardegna. Parliamo di Lorenzo Mura, diciotto anni compiuti, con alle spalle una bella lista di successi dei quali quattro conseguiti nella passata stagione, la prima con gli Juniores. Bicampione...


Sei giugno, dolce sei giugno. Giuseppe Saronni oggi sei giugno 2020 ha buoni motivi per brindare: sono trascorsi esattamente 41 anni dal suo primo trionfo in classifica generale al Giro d’Italia. Lo straordinario campione nel 1979 al Giro vinse maglia...


Ora che possiamo finalmente rimetterci in viaggio e superare in auto i confini regionali, ritorna il desiderio di spostarsi per le vacanze, magari portandoci dietro la nuova bici acquistata anche grazie al Bonus Mobilità. Come trasportare la bici se l’auto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155