FROOME OPERATO PER PIU' DI SEI ORE, PENSA GIA' AL FUTURO

PROFESSIONISTI | 13/06/2019 | 08:16

Chris Froome è stato sottoposto nella notte ad un delicato intervento chirurgico per la riduzione delle fratture riportate nella caduta di ieri durante la ricognizione della crono di Roanne al Delfinato. Il corridore del Team Ineos è attualmente rivoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Saint Etienne.

A tarda notte la moglie di Chris, Michelle, ha postato questo messaggio con l'indirizzo tweet del marito: «Chris è in queso momento sottoposto ad intervento chirurgico per ridurre le fratture multiple, per favore tenetelo nei vostri pensieri. Spero di poter condividere un messaggio con lui domani mattina».

L'intervento chirurgico cui è stato sottoposto il britannico è durato più di sei ore: anche la frattura al gomito era esposta e ha impegnato i sanitari che, dopo ulteriori esami, hanno diagnosticato anche una frattura all'anca destra.

Il dottor Richard Usher, responsabile sanitario della Sky, spiega: «Froome è stato sottoposto ad un importante intervento chirurgico, stamane si è svegliato tranquillo, è stato visitato dal primario di terapia intensiva e dal primario ortopedico che lo ha operato ed entrambi hanno espresso un giudizio positivo. Chris rimarrà in ospedale per i prossimi giorni in osservazione, ma è già attivamente impegnato a discutere le sue opzioni di riabilitazione, il che è molto incoraggiante per tutto il Team Ineos. Froome ringrazia per i tantissimi messaggi di incoraggiamento che ha ricevuto in queste ore e tra qualche giorno rilascerà una dichiarazione».

Copyright © TBW
COMMENTI
povero froome
14 giugno 2019 13:28 seanlebon
E'ora di finirla di obbligare i ciclisti a fare cronometro tortuose con sti manubri assurdi.altro che soffiare il naso

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Arrivo in solitaria per Kevin Rivera in vetta a Mengding Mountain che domina il panorama di Ya'an con le rinomate piantagioni di té. Lo scalatore costaricano della Androni Giocattoli Sidermec si è scrollato di dosso i rivali a circa 1,...


È il destino dei nuovi progetti: fin quando non arrivano le notizie ufficiali, voci e anticipazioni si susseguono, portando qualcuno ad inbattersi inevitabilmente in erorri e imprecisioni. Sta succedendo anche per il Team Epowers, il nuovo progetto ungherese al quale...


Una brutta tegola cade sul fuoristrada italiano a due giorni dal mondiale Marathon di Grächen, in Svizzera. La NADO informa della positività della campionessa italiana ed europea di specialità Mara Fumagalli e la sospende in via cautelare. La 31enne lecchese, quest'anno...


È arrivato in punta di piedi come stagista, ha subito convinto tutti, si è meritato il contratto per il passaggio al professionismo nel 2020, ha vinto pochi giorni fa una kermesse importante come la Textielprijs Vichte e oggi si è...


Dopo gli scrosci di pioggia nella giornata inaugurale a San Severino Marche, il bel tempo ha fatto capolino sul Giro delle Marche in Rosa nella seconda frazione andata in scena all’ombra del Santuario della Madonna di Loreto e della Riviera...


È di Arnaud Demare la ruota più veloce sul traguardo di Hlohovec dove si è conclusa la terza tappa del Giro di Slovacchia. Dopo 200, 6 km il portacolori della Groupama FDJ ha avuto la meglio su Riabushenko e Kristoff,...


Ci sarà anche il vincitore dell’edizione 2019 del Tour de France, il colombiano Egan Bernal, tra i 172  partecipanti al Memorial Marco Pantani – Gran Premio Sidermec che si correrà domani, sabato 21 settembre, con partenza da Castrocaro e Terra...


Alé Cycling, il noto brand di abbigliamento dedicato al ciclismo, ha il piacere di annunciare l’importante partnership con la slovena BTC Plc. (Centri commerciali e Logistica), che diventerà secondo sponsor del team professionistico femminile Alé Cipollini. Nasce, così, la Alé...


La Nuova Ciclistica Placci 2013 presieduta da Marco Selleri, alla luce dei risultati degli ultimi anni, è stata incaricata dalla Federazione Ciclistica Italiana per l’organizzazione del Giro d’Italia Giovani Under 23 anche per il triennio 2020-2022. Prosegue così il percorso di sviluppo e...


Un documento segretissimo, degno delle attenzioni di James Bond. E non si capisce perché. Parliamo della classifica di rendimento delle formazioni che aspirano ad una licenza WorldTour per il triennio 2020-2022, una classifica evolutiva basata semplicemente sui punti conquistati da...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy