CYCLING STARS CRITERIUM. BELLUNO PREPARA LA FESTA ROSA

PROFESSIONISTI | 27/05/2019 | 07:33

La città di Belluno si sta preparando per celebrare la festa rosa post Giro d’Italia. L’edizione numero 102 della Corsa Rosa si concluderà domenica 2 giugno a Verona. Il giorno seguente, lunedì 3 giugno, i Top Rider del Giro si ritroveranno a Belluno per dare vita allo spettacolo del Cycling Satrs Criterium.

Il format è quello tipico della kermesse ciclistica, con i corridori che si affronteranno su un circuito cittadino di circa 1 km, da ripetere per una trentina di volte, che si snoderà dalla centralissima Piazza dei Martiri (start/finish), attraverso Piazza Castello, Piazza Duomo, Via Sant’Andrea e Via Mezzaterra tra curve mozzafiato e pavè.

Sullo sfondo grande pubblico, grande festa e soprattutto tanto divertimento per tutti. La gara dei prof andrà in scena alla sera a partire dalle ore 21.30, hanno già confermato la loro presenza corridori del calibro di Vincenzo Nibali (vincitore nel 2017), Elia Viviani (vincitore nel 2018) e Valerio Conti (sei giorni in maglia rosa); prima di loro, alle ore 19.00, sarà la volta degli ex professionisti, tra cui i campioni del mondo Alessandro Ballan e Paolo Bettini, che si daranno battaglia sullo stesso percorso. Ad amplificare l’evento c’è anche RDS 100% Grandi Successi che è la radio partner ufficiale del Cycling Stars Criterium e in queste settimane di corsa rosa sta contribuendo a promuovere l’evento, con una serie di spot inseriti nella programmazione quotidiana, attraverso tutta la penisola.

Sarà una vera festa del ciclismo, si perché il 3 giugno ricorre anche la Giornata Mondiale della Bicicletta e il Cycling Stars Criterium è stato ufficialmente riconosciuto dalle Nazioni Unite come uno degli eventi atti a celebrare questa giornata per la sua capacità di promuovere la bicicletta allo stesso tempo sia come sport che come mezzo di mobilità sostenibile, a tutti i livelli e a tutte le età, oltre alla sua capacità di aggregazione sociale e di valorizzazione dei centri storici attraverso le due ruote. E' appurato infatti che la ciclabilità influisce direttamente su numerosi obiettivi di sviluppo sostenibile promossi dalle Nazioni Unite.

“Un riconoscimento che ci fa immenso piacere visto che da sempre il Cycling Stars Criterium è conosciuto anche come “Circuito delle Piazze” e ha tra i suoi principali obiettivi anche quello di avvicinare i più giovani alla pratica del ciclismo e di invitare a scoprire i centri storici delle città, in questo caso Belluno, attraverso l’utilizzo della bicicletta. Anzi colgo l’occasione per invitare tutto il pubblico, appassionati e famiglie, a recarsi quel giorno in città in bicicletta per vivere e seguire da vicino questo grande evento che porterà nel cuore di Belluno i Top Rider del Giro d’Italia” spiega Enrico Bonsembiante presidente del comitato organizzatore del Cycling Stars Criterium.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È tornato a respirare aria pura pochi minuti fa, in questo m pomeriggio di sole, e finalmente ha potuto tornare a casa dopo una settimana di ricovero in ospedale. Davide Boifava racconta così a tuttobiciweb la sua disavventura: «È accaduto...


Il momento di rimettere il numero sulla schiena è arrivato anche per la Zalf Euromobil Désirée Fior: sabato 11 luglio a Roveredo di Guà (Vr), andrà in scena la Ciclismoweb Crono Challenge - Berti Group, la gara a cronometro individuale che segnerà la...


Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di Brera e essersi cimentato ai fornelli come “Chef Sagan”, il fuoriclasse slovacco della BORA – hansgrohe si inventa sarto nell’Atelier di Ermenegildo Zegna. A fargli da modello, Giuseppe Sala, Sindaco di...


Seconda puntata dopo la ripartenza per Radiocorsa, il talkshow settimanale di Raisport HD, condotto in studio da Andrea De Luca. Questa sera alle 19.30 potremo seguire dai loro ritiri gli interventi di Vincenzo Nibali, Giulio Ciccone, Fausto Masnada ed Elia...


Ciclismo veneto in lutto: addio all'imprenditore Italo Michelin„ Si è spento ieri l'imprenditore Italo Michelin, fondatore e presidente della Fac Michelin, una delle storiche aziende trevigiane del settore delle biciclette. Aveva 97 anni. Ciclismo veneto in lutto: addio all'imprenditore Italo Michelin„Fino...


Pochi minuti dopo il comunicato del Team Ineos, ecco quello della Israel Start-Up Nation: «Chris Froome correrà con noi dalla stagione 2021». «È un momento storico per la Israel Start-Up Nation, per lo sport israeliano, per i nostri tifosi e...


È il primo tassello ufficiale di una trattativa che va avanti da tempo: il team INEOS ha confermato oggi che non rinnoverà il contratto di Chris Froome alla fine di questa stagione. Sir Dave Brailsford ha dichiarato: «Il contratto di...


Il grido di allarme di Gaetano “Nino” Daniele è stato composto, misurato e responsabile, il tutto dettato da buonsenso e senso della realtà. Il noto medico dello sport, responsabile sanitario di Trek Segafredo, sa perfettamente, come i suoi colleghi e...


Il prologo del Sibiu Tour è uno dei suoi obiettivi e Matthias Brandle ci arriverà con una motivazione speciale: il trentenne austriaco ha infatti firmato un rinnovo biennale del contratto che lo lega alla Israel Start-Up Nation, formazione alla quale...


La quarantena di Nicolas Roche non è andata poi così male: il balcone vista Montecarlo - dove Nicolas è residente da 8 anni - non è certo da buttar via. Allenamenti, gare virtuali, e ogni tanto, soprattutto nel week-end, un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155