L'ORA DEL PASTO. L'UOMO CHE RIFIDANZA L'ITALIA AL GIRO

LIBRI | 30/04/2019 | 07:55
di Marco Pastonesi

 

E’ l’Atlante del Touring club italiano in anima e corpo. E’ il Google Maps in carne e ossa. E’ il Garmin del Novecento. Conosce provinciali e frequenta statali, nel senso delle strade. Bazzica bar, trattorie e osterie, tant’è che è amico di baristi, cuochi e osti, e ne apprezza specialità, originalità e unicità della casa. Il suo data-base è, un patrimonio di nomi e cognomi, parentele e indirizzi, numeri civici e telefonici, carriere ciclistiche e virtuosismi professionali, e tutto abita nella sua prodigiosa memoria, più qualche provvidenziale agendina di supporto. Se fosse una casa editrice, sarebbe la De Agostini. Se fosse un catalogo, il Bolaffi. Se fosse un umanista, Pico della Mirandola. Se fosse un eroe, Garibaldi.

Giuseppe Figini è l’autore del “Tv Roadbook” del Giro d’Italia. Uno sguardo dall’alto dei cieli, una guida dal ventre della terra. L’arte di coniugare Leonardo con Vinci e Livio Trapè con Montefiascone, il Titano con San Marino (il santo esentasse) e il Croce d’Aune con Tullio Campagnolo (anche lui santo dopo aver inventato il cambio), Dorando Pietri con Carpi e Toni Bevilacqua con Santa Maria di Sala, Fucecchio con il Padule (oltre che con Indro Montanelli) e San Zenone con il Po (oltre che con Gianni Brera), Saint Vincent con il casinò degli scommettitori e San Giovanni Rotondo con il convento dei cappuccini.

Beppone – per gli amici – ha l’arte e il piacere di sposare l’arte al piacere e il piacere all’arte, cioè gli affreschi del Trecento alle frittate con la cipolla, le sculture del Canova ai pizzoccheri della Valtellina, gli archi ogivali ai vini secchi, le navate centrali ai passisti velocisti. Lui collega, connette, congiunge. Lui rispolvera, riscopre, rianima. Lui, ogni anno, rifidanza l’Italia al Giro. Nonostante i danni perpetrati, nonostante le ferite inferte, un Paese baciato dalla bellezza e una corsa creata fra i tesori.

Avviso ai naviganti: sul sito www.giroditalia.it sono visibili e scaricabili “Il Garibaldi” e il “Tv Roadbook”.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L’UCI fa il punto sulle corse annullate e sui programmi di ogni specialità alla luce della crisi pandemica. Ecco la situzione aggiornata: Mountain bikeLe manche della Coppa del Mondo di Mountain Bike UCI Mercedes-Benz 2020 di Lenzerheide (Svizzera) e Les Gets...


Il primo colpo di pedale sarà dato domani mercoledì 8 luglio alle ore 18 presso Opendream in Via Noalese, 94 a Treviso, alla presenza delle maggiori autorità locali. Un progetto ambizioso, che darà vita ad un nuovo concetto di benessere...


Sono i giorni più delicati per Alex Zanardi, che ieri, per la terza volta in 20 giorni, è stato sottoposto a un intervento chirurgico per la ricostruzione del volto dopo l'incidente occorsogli il 19 giugno, lungo la strada provinciale 146,...


La classica più antica, disputata per la prima volta nel 1876, organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte in programma mercoledì 5 agosto, torna al passato anticipando di qualche giorno la Milano-Sanremo. Corsa nelle...


Torna il Cipo pensiero. Oggi il campione toscano presenta la sua riflessione sull'importanza delle cultura ciclistica. "Un patrimonio da valorizzare - sostiene Cipo - sulla spinta di FCI e Ministero dell'Istruzione".   


In Italia è necessario un cambiamento culturale, chi si occupa di mobilità sostenibile lo ripete da tempo. Lo ha ricordato lunedì sera anche l’architetto Matteo Dondè – esperto di mobilità ciclistica, sicurezza stradale e riqualificazione dello spazio pubblico – in...


Jovanotti è da sempre un grande fan di Zagor. Da questa sua passione nasce un’amicizia con Sergio Bonelli Editore che, dopo aver prodotto nella primavera del 2018 un albo speciale per celebrare Lorenzo e lo Spirito con la Scure, prosegue...


Stasera si sarebbe dovuto correre il trofeo Città di Brescia by Guizzi Memorial Fiori, appuntamento clou della stagione ciclistica dei dilettanti nella nostra provincia che ha valicato il traguardo del mezzo secolo di vita. Una occasione mondana per appassionati e...


Italiani e francesi: il binomio è spesso associato a rivalità storiche oltre che sportive. Questa storia, tuttavia, ci racconta un punto di vista diverso. Da inizio anno infatti, per la prima volta nella sua storia, il marchio italiano Ursus è...


Tornano i soliti problemi legati alla sicurezza stradale. Purtroppo non si può mai stare tranquilli perchè l'imprevisto è sempre dietro l'angolo. Spiacevole disavventura quella che è successa a Linus in bicicletta. Il popolare direttore di Radio Deejay è finito sul...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155