RACCONIGI CYCLING TEAM, LE RAGAZZE SONO PRONTE A SCATTARE

DONNE | 04/03/2019 | 07:01

Le squadre del Racconigi Cycling Team sono state presentate ufficialmente sabato 2 marzo 2019. Le dieci atlete delle categorie Juniores ed Élite si sono ritrovate alle 15 davanti al Castello di Racconigi per lo shooting fotografico. Alle 16 il gruppo si è spostato al Ristorante l’Arancera di Tenuta Berroni – che da alcuni anni è diventato la sede dei ritrovi ufficiali della squadra - per la presentazione del team 2019.


L’evento si è aperto con l’intervento di Mino Carrera, presidente del Racconigi Cycling Team, che ha celebrato i successi del 2018. Per il Racconigi la stagione scorsa è stata molto importante. La juniores primo anno Matilde Vitillo è stata convocata in Nazionale per partecipare prima ai Campionati Europei di Brno, in Repubblica Ceca – dove si è classifica decima a cronometro – e poi ai Campionati Mondiali di Innsbruck, in Austria dove si è fatta molto apprezzare dal Ct Edoardo Salvoldi. Carrera ha anche celebrato la vittoria ai Campionati Italiani di mountain bike di Sylvie Truc, che quest’anno sarà al primo anno tra le juniores.


Dopo il presidente Carrera sono intervenuti il vicesindaco di Racconigi Alessandro Tribaudino con Domenico Annibale, consigliere comunale e sponsor della squadra attraverso la sua attività Annibale Viterie. Poi è toccato alle cariche della Federazione ciclistica italiana Gianni Vietri – presidente del Comitato regionale piemontese – e Silvio Giordano - consigliere del Comitato provinciale di Cuneo. Sono ancora intervenuti Paolo Bongioanni, direttore dell’Azienda turistica locale di Cuneo, la delegata provinciale del Coni Claudia Martin e Giovanna Tealdi, presidente dell’associazione Donne per la Granda.

Il cavalier Lorenzo Tealdi ha confermato il proprio appoggio dal punto di vista organizzativo, dopo il successo della Tre giorni in rosa nelle terre della Granda nel 2017 e nel 2018. A concludere la carrellata di interventi è stato Franco Tonus, membro dei cicloamatori del Racconigi che dall’anno scorso pedalano in tutta Italia con le maglie del team. Doveva partecipare alla presentazione anche l’assessore allo sport della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris, ma dato che non ha potuto esserci ha inviato una lettera che è stata letta di fronte a tutti i presenti in cui ha augurato una buona stagione a tutte le atlete.

Tra gli ospiti erano presenti l’onorevole Monica Ciaburro, la consigliera regionale Gianna Gancia e l’avvocato Anna Mantini, componente della consulta regionale femminile. Prima di presentare le atlete sono stati ringraziati tutti gli sponsor che sosterranno il Racconigi Cycling Team nel 2019: Alimenta, Annibale Viterie, Atl Cuneo, Botto Luigi, Cicli Groppo, Ciesse, Cr Savigliano, Dosapack-Pack Service, Ecolav, El.Pa.So., Global Service, Inalpi, Italservizi, Lenta Antonio, Novoplast Due, Poliartigiana, Valmora e gli sponsor tecnici A Posto, Merida, Tesio Gomme e Veloplus.

Il momento più importante è stato ovviamente la presentazione dell’organico 2019 del Racconigi Cycling Team. Ci saranno dieci ragazze. Si tratta delle juniores Rachele Bonzanini, Francesca Colombo e Sylvie Truc al primo anno nella categoria e le secondo anno Arianna Corino, Alessandra Grillo e Matilde Vitillo. Bonzanini e Corino sono i nuovi acquisti, mentre le altre facevano parte del Racconigi già nel 2018. Ci saranno quattro élite: Nicole Fede, classe 2000 al primo anno nella categoria, Ginevra Vezzi classe 98 che ha iniziato nel 2018 a gareggiare in bici e le due veterane del Racconigi Sveva Bianchi e Matilde Vallari, entrambe classe ’99.

A seguirle ci saranno i direttori sportivi Francesco Giuliani e Silvano Sannazzaro. Entrambi pensano che la squadra sia molto completa, in grado di essere competitiva sia negli arrivi in volata che nelle gare più dure con percorsi in salita. È stato presentato anche tutto lo staff del Racconigi di cui fanno parte il vicepresidente Mario Macchiarella, il team manager Claudio Vassallo – uomo d’azione del team – il segretario Silvio Traversa, la public relation Gabriella Cocciolo, il meccanico Antonio Vassallo, gli accompagnatori Simone Nespoli e Camilla Vassallo – che dopo una vita da atleta ha deciso di mettersi a disposizione della squadra che l’ha cresciuta – il consigliere Michele Chiodi e la nutrizionista Corinna Defilè.

La stagione del Racconigi Cycling Team inizierà ufficialmente domenica 10 marzo con la prima gara su strada a Montignoso, in Toscana dove correranno le quattro atlete della categoria Élite.

ROSTER 2019

  • Sveva Bianchi (Élite 1999)
  • Rachele Bonzanini (Juniores 2002)
  • Francesca Colombo (Juniores 2002)
  • Arianna Corino (Juniores 2001)
  • Nicole Fede (Élite 2000)
  • Alessandra Grillo (Juniores 2001)
  • Sylvie Truc (Juniores 2002)
  • Matilde Vallari (Élite 1999)
  • Ginevra Vezzi (Élite 1998)
  • Matilde Vitillo (Juniores 2001)
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Da giorni la notizia era nell'aria, i segnali inequivocabili erano arrivati sia da parte di RCS Sport che dalla Regione Sicilia: il Giro di Sicilia 2024 non si correrà. La gara era in programma dal 9 al 12 aprile prossimi,...


Nel weekend atleti, addetti ai lavori e appassionati hanno cominciato ad assaporare l’atmosfera delle classiche del nord: la Visma | Lease a Bike si è presa la ribalta in Belgio grazie a Wout van Aert, vincitore nella Kuurne-Brussel-Kuurne, Jan Tratnik,...


Da quando è entrato a far parte di Lidl-Trek nell'agosto 2020 come stagière, Mattias Skjelmose ha avuto una corsia preferenziale verso il successo. Il danese è stato subito preso sotto l'ala protettrice di Mads Pedersen, che ha svolto il ruolo...


L'UCI annuncia che la sua Commissione Disciplinare ha emesso la sua decisione nel procedimento disciplinare avviato contro l'UCI Women's Continental Team Cynisca Cycling. L'UCI aveva deferito il caso alla sua Commissione Disciplinare a seguito di potenziali azioni fraudolente da parte...


Con la vittoria ottenuta negli Emirati Arabi Uniti, Lennert Van Eetvelt ha dimostrato di avere un futuro importante davanti a sé e a 22 anni è considerato una delle giovani promesse del ciclismo in Belgio. Nel 2020 è entrato nel...


Due latitudini diverse, due facce forse opposte della medaglia quando si tratta di disciplina stradale. Due tragedie. Nella stessa mattina, quella di ieri, sono avvenuti due incidenti mortali "macchina contro bici" uno nel Lazio e uno nelle Fiandre. Mentre si...


Coast to coast. Da costa a costa. Il più celebre è negli Stati Uniti, dalla costa est a quella ovest, da New York a San Francisco, oppure, con un abbuono in miglia, da Chicago a Los Angeles sulla Route 66....


Marta Cavalli sta continuano a lavorare anche se è ancora presto per stabilire la data del suo rientro alle corse. La cremasca della Fdj Suez e del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, capace nel 2022 di vincere Amstel Gold Race, Flèche...


Uno dei volti più attesi della categoria Juniores in questo 2024 è quello del parmense Edoardo Raschi che nei quattro anni trascorsi tra Esordienti e Allievi è andato in doppia cifra esultando 10 volte. Corridore dotato di uno spunto veloce...


Il Club Ciclistico Canturino 1902, nel solco di una tradizione largamente ultracentenaria ma sempre aggiornata da continua, rinverdita, attualizzata, consapevole e competente passione per le due ruote, ha presentato la parata delle sue forze in campo per l’imminente inizio agonistico...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi