LECHNER, BUON 6° NEL SUPERPRESTIGE IN ATTESA DEL DEBUTTO IN MTB

CICLOCROSS | 12/02/2019 | 16:13

Buon sesto posto in Belgio per Eva Lechner (Creafin Tüv Sud) nella settima e penultima prova del prestigioso trofeo Superprestige di ciclocross. La campionessa italiana, dopo l'11° posto di sabato a Lille, domenica a Hoogstraten ha disputato una pregevole gara chiudendo non lontano dal podio a 1'17” dalla vincitrice l'iridata belga Sanne Cant.

“Sono partita dalla seconda fila e c'era tanto fango – le riflessioni della plurititolata bolzanina -, sono rimasta un po' incastrata nel traffico naturale delle partenze, ma con l'andare della gara ho fatto un bel recupero. Fisicamente mi sentivo molto bene, al contrario del giorno prima dove proprio non andavo, sono soddisfatta perché vedo che sto ritornando ad avere la buona condizione di forma che avevo persa per i problemi legati al virus influenzale. Ho buone sensazioni per l'ultima prova del Superprestige di sabato 16 febbraio a Middelkerke dove mi piacerebbe concludere bene la stagione: il podio sarebbe il massimo”. La trentaquattrenne bolzanina poi si sofferma sulla nuova avventura nelle ruote grasse con il Torpado-Südtirol-International Mtb Pro Team.

“Il contatto con la nuova squadra è arrivato tramite il mio allenatore Luca Bramati che conosce benissimo il team e l'ambiente, e inoltre è il preparatore anche di Katazina Sosna che fa parte della squadra. Ho accettato volentieri di indossare la nuova casacca per questo motivo, poi ci aggiungiamo che tra gli sponsor c'è il Südtirol che è la mia regione e quindi per me è bellissimo. Tra l'altro dopo l'anno con gli americani del Team Cliff, squadra che puntava solo alla Coppa del Mondo, avevo bisogno di una stagione meno stressante nella mountain bike dopo quella molto impegnativa del ciclocross. Inoltre volevo gareggiare anche qui in Italia cosa che con il Torpado-Südtirol-International Mtb Pro Team posso fare, oltre a partecipare naturalmente alle gare di Coppa del Mondo”.

La prima uscita con la nuova maglia per Eva Lechner avverrà domenica 24 febbraio in Veneto nel “3° Verona MTB International”. (foto Anton Vos)

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

  Un giorno di vantaggio sul gruppo, sulla carovana, sulla corsa. Ma le stesse tappe, le stesse strade, gli stessi chilometri. Paola Gianotti, la giramondo, è pronta ad affrontare il suo secondo Giro d’Italia, 24 ore prima dei 176 corridori,...


Caro Direttore, quando Gian Paolo Ormezzano mette su carta i suoi pensieri, c'è sempre da ammirarne la lucidità e, al contempo, la surreale capacità espositiva. Uso il termine "surreale" non certo a mo' di critica (che neppure mi permetterei rispetto...


Caro amico, non ho fatto in tempo a raccontarti ancora di ciclismo, e semmai di Sanremo e semmai di un nuovo Giro d’I­ta­lia. Tanto che importa, quello che era ed è stato di im­portante, il ciclismo, ce lo sia­mo già...


Vincenzo Nibali certo non è passato inosservato in questo Tour of the Alps: non c'è stata tappa, infatti, in cui il siciliano della Bahrain Merida non sia andato all'attacco, dando spettacolo e inseguendo la vittoria. E non sono passate inosservate...


  Atleti, dirigenti e rappresentanti di società delle varie discipline sportive saranno premiati e festeggiati lunedì 6 maggio a Verona in occasione del Galà dello Sport Veneto in programma, con inizio alle ore 17.30, nella Sala Domus Mercatorum della Camera...


Parla toscano il 3° Trofeo MyGlass organizzato dal team Alice Bike MyGlass di Cesenatico con il supporto della famiglia Segesta, titolare delle sedi MyGlass di Gambettola, Rimini e Ravenna. Gli 83 corridori partenti (dei 100 iscritti) sono stati impegnati sul...


A Baragiano, i veri protagonisti del giorno di Pasquetta sono stati gli allievi e gli juniores che hanno onorato al meglio la 59°edizione della Medaglia d’Oro Santissima Annunziata. Una prestigiosa manifestazione a coronamento di un impegno che l’Asd Baragiano Pedala...


E’ l’allievo Andrea Alfio Bruno del Forno Pioppi - Team Toscano Giarre il vincitore della 43^ Coppa Us Belfiore-Gp Liberazione, gara di 58 chilometri organizzata nella frazione folignate di Belfiore dall’Us Belfiore del presidente Federico Angeli, coadiuvato da Vincenzo Iorio,...


Einer Augusto Rubio Reyes trionfa a San Leolino in Toscana. Il colombiano del team Aran Cucine Vejus si aggiudica infatti il 6^ Trofeo Ciclisti in Bianco e Nero per dilettanti avendo ragione di Simone Piccolo e Marco Murgano entrambi del...


Carlos Barbero regala il successo alla Movistar nella prima tappa della Vuelta Castilla y Leon. Il corridore spagnolo ha regolato allo sprint Davide Cimolai della Israel Academy e lo spagnoloEnrique Sanz. Ma dopo lunga consultazione, con il corridore della Movistar...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy