MONDIALI. JUNIORES, L'INGLESE BEN TULETT SI RICONFERMA CAMPIONE DEL MONDO

CICLOCROSS | 02/02/2019 | 11:34
di Danilo Viganò

Ben Tulett si riconferma Campione del Mondo di Ciclocross della categoria Juniores. Il giovane britannico, 17 anni di Sevenoaks cittadina della contea del Kent a sud-est dell'Inghilterra, ha conquistato il titolo a Bogense, in Danimarca, dove questa mattina si è aperta la rassegna iridata che si concluderà domani. Dopo un avvio velocissimo degli spagnoli Inguanzo e Canal Blanco, del figlio d'arte Nys, dell'olandese Ronhaar e del francese Thomas, sono stati i belgi Cortjens e Meeussen e lo stesso Tulett a prendere in mano le redini della gara. Apparso subito in ottime condizioni, Tulett ha prodotto il suo affondo decisivo nel corso del terzo giro liberandosi dei due belgi. Una vittoria netta quella del campione nazionale inglese che bissa il trionfo dello scorso anno a Valkenburg e regala alla Gran Bretagna la prima medaglia d'oro. Salgono sul podio anche i belgi Witse Meeussen (argento) e Ryan Cortjens (bronzo). Seguono Nys, Ronhaar, Canal Blanco, Belmans, Toupalik, Thomas e l'azzurro Samuele Leone, undicesimo classificato a 1'06" dal vincitore. Bene anche Tommaso Bergagna che chiude al tredicesimo posto.

Ordine d'arrivo

1 TULETT Ben GBR en 42'29'' 

2 MEEUSSEN Witse BEL +20 

3 CORTJENS Ryan BEL +27 

4 NYS Thibau BEL +42 

5 RONHAAR Pim NED +46 

6 LINDNER Tom GER +47 

7 CANAL BLANCO Carlos ESP +48 

8 BELMANS Lennert BEL +52 

9 TOUPALIK Jakub CZE +56 

10 THOMAS Théo FRA +1:02 

11 LEONE Samuele ITA +1:06 

12 GUDNITZ Joshua Amos DEN +1:08 

13 BERGAGNA Tommaso ITA +1:13 

14 ZATLOUKAL Jan CZE +1:17 

15 LILLO Dario SUI +1:20 

16 INGUANZO MACHO Gonzalo ESP +1:30 

17 HUYBS Ward BEL +1:30 

18 MORTON Alex USA +1:34 

19 GYAGANG Kedup SUI +1:57 

20 SOMMER Lars SUI +1:59 

21 HUBY Antoine FRA +2:02 

22 CARTER Nick USA +2:12 

23 MCGUIRE Rory GBR +2:14 

24 VREESWIJK Noah NED +2:17 

25 JEZEK Tomas CZE +2:20 

26 DE PRETTO Davide ITA +2:20 

27 AUFFRET Ronan FRA +2:21 

28 KARS Hugo NED +2:22 

29 HEUER Markus Kaad DEN +2:23 

30 DRAFFAN Oliver GBR +2:30 

31 VERMOOTE Jelle BEL +2:40 

32 WYLLIE Simon GBR +2:43 

33 ANDRESEN Tobias Lund DEN +2:49 

34 LILLELUND Tobias DEN +2:50 

35 SANCHEZ PRADO Miguel ESP +2:59 

36 LIND Oscar SWE +3:00 

37 LELANDAIS Rémi FRA +3:01 

38 HUEZ Emanuele ITA +3:02 

39 CAMRDA Karel CZE +3:11 

40 VERBURG Luke NED +3:19 

41 SCOTT Jared USA +3:27 

42 PAHLKE Jasper Levi GER +3:33 

43 ARRIETA LIZARRAGA Igor ESP +3:42 

44 TONEATTI Davide ITA +3:43 

45 BETTENDORFF Loic LUX +3:47 

46 MARTIN Conor CAN +3:50 

47 MULLER Timo SUI +3:50 

48 RICHARD ANDRADE Florian FRA +3:54 

49 HOLLY Samuel SVK +3:59 

50 PAQUET Tom LUX +4:02 

51 STROHMEYER Andrew USA +4:04 

52 MILLENNIUM Ian DEN +4:14 

53 STIERWALT Lucas USA +4:15 

54 BOVEN Lars NED +4:19 

55 BRENNER Marco GER +4:20 

56 NILSSON Elias SWE +4:21 

57 ZVAK Daniel CZE +4:42 

58 ESSER Mik LUX +4:43 

59 JENCUS Jakub SVK +5:01 

60 KRYNSKI Piotr POL +5:09 

61 MCGARR Adam IRL +5:10 

62 NAGY Simon SVK +5:16 

63 MYSKO Paul CAN +5:50 

64 RUIZ DE ARCAUTE CUESTA Ibai ESP +5:54 

65 SUZUKI Raito JPN +5:57 

66 MORTSELL RORFORS Lukas SWE à 1 tour 

67 KOJIMA Daiki JPN à 1 tour 

68 YANAGISAWA So 

 


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La Manzana Postobon si ferma qui. Con un comunicato ufficiale la formazione Professional colombiana ha annunciato di considerare chiusa a partire da oggi la sua avventura agonistica e dal 1° giugno i corridori sono liberi da ogni vincolo contrattuale. La...


  Cento anni dalla nascita: 15 settembre 1919. E sessanta dalla morte: 2 gennaio 1960. Sono i giorni di Fausto Coppi - il mito, la leggenda, la storia, le storie -, innanzitutto al Giro d’Italia, e anche in libreria. “1919-2019...


È una grande giornata, quella di oggi, per la Guerciotti: viene inaugurato oggi il suo nuovo negozio online: www.guerciottistore.it aperto solo per il mercato italiano. per leggere tutto l'articolo vai su tuttobicitech.it


È scattata in Norvegia la Hammer Series di Stavanger con la disputa della prima prova delle tre in programma, la "Climb". Ad imporsi è stata la Jumbo Visma che ha preceduto in classifica la Lotto Soudal e la Bora Hansgrohe....


Banca Mediolanum, sponsor ufficiale del Gran Premio della Montagna dal 2003, organizza in Val d’Aosta “un giro nel Giro” dedicato a clienti e appassionati ciclisti per vivere con loro l’emozione del percorso anticipando la gara di qualche ora. Sul percorso...


Una nuova partnership è pronta per essere protagonista nella scena Downhill. Negli ultimi mesi le leggende del Downhill Rachel, Gee e Dan Atherton hanno lanciato il proprio marchio di biciclette per il DH, con cui correranno durante la Coppa del...


Trek ha presentato oggi un nuovo design della sua richiestissima bici da cross country Full Suspended, ottenuto aggiornando la Top Fuel con un’escursione maggiore e una geometria completamente rinnovata, adatta alle gare e molto altro ancora. per leggere tutto l'articolo...


Liam Bertazzo e Francesco Lamon, vincitori l’anno scorso della 6 Giorni delle Rose, si ripresenteranno in coppia alla prossima edizione della gara internazionale al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), in programma dal 6 all’11 giugno, per cercare...


Ilnur ZAKARIN. 10. Parte perché deve partire, resta perché deve restare, dice di non stare benissimo, ma poi fa quello che deve fare più che bene. Mikel NIEVE. 8. Viene promosso sul campo capitano dalla Mitchelton Scott dopo la deblacle...


Scene da dopo tappa del Giro d'Italia, scene di un duello appena cominciato. Nibali sul minivan, alla guida c'è Michele Pallini. Vincenzo si fa passare la classifica generale del Giro e legge. «Roglic, Zakarin, Mollema... Bene, così almeno gli altri...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy