LA ISRAEL ACADEMY DE ROSA RENDE OMAGGIO A BARTALI

PROFESSIONISTI | 12/01/2019 | 09:28
di Carlo Malvestio

Per i ragazzi della Israel Cycling Academy Cicli De Rosa non poteva mancare una visita al Giardino dei Giusti di Gerusalemme durante il loro training camp in Israele. Dopo un allenamento di circa 180 chilometri, da Mash’abei Sedah alla capitale israeliana, tutti i corridori - con i nostri italiani Davide Cimolai e Riccardo Minali in prima fila - insieme ai direttori sportivi hanno reso omaggio ai Giusti tra le Nazioni, con un pensiero particolare a Gino Bartali.

Il nome di Ginetaccio è inciso nel museo di Yad Vashem, insieme a quello di tutti i non ebrei che, durante le persecuzioni naziste, hanno rischiato la vita per salvarne anche una sola di un ebreo. All’interno del manubrio della sua bicicletta, infatti, Bartali trasportò documenti falsi affinché gli ebrei potessero crearsi una nuova identità, ma tutto ciò è venuto a galla solamente diversi anni dopo la sua morte, avvenuta nel 2000.

Dal 2017 la squadra israeliana omaggia Bartali, correndo una volta all’anno da Ponte a Ema ad Assisi, tragitto percorso più volte dall’eroe italiano per salvare gli ebrei durante gli anni dell’olocausto. «La storia di Bartali è di grande ispirazione per noi – spiega il fondatore della Israel Cycling Academy, Ron Baron –. Ha dimostrato che si può essere uno degli sportivi più grandi della storia, e allo stesso tempo un grande essere umano. Ha combattuto contro i nazisti, è stato interrogato, ma è riuscito a salvare la vita di centinaia di ebrei. E tutto ciò non lo ha mai pubblicizzato, perché era dotato di grande moralità. La nostra squadra vuole rispecchiare questi valori e continueremo a rendere omaggio alla sua figura».

foto di Peter Kraiker

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Julian Alaphilippe ha conquistato ieri il suo sesto successo stagionale, il secondo alla Tirreno-Adriatico, e in ammiraglia ha festeggiato in una maniera decisamente inconsueta. A proposito, il talento della Deceuninck Quick Step, si candida quale possibile erede di Tony Manero...


E’ dal 1946, anno di ripresa della corsa rosa, che la Scorta della Polizia Stradale tutela – sul piano viabilistico - la nostra maggiore corsa a tappe, il Giro d’Italia, così come tutte le gare del calendario professionistico e di...


L’UAE Team Emirates sarà di scena sulle strade del Belgio il 20 marzo per la Danilith Nokere Koerse e il 22 marzo per la Bredene Koksijde Classic. Il ds Allan Peiper (Aus) guiderà due formazioni che composte dai seguenti corridori:Danilith...


Ogni evento, qualsiasi manifestazione, il più piccolo o il più grande appuntamento, ha un regista. Quella persona, cioé, che vive con il sogno di rendere ogni volta, ogni anno, più grande, più curata e più partecipata l’iniziativa alla quale dà...


Finalmente è tempo di grande mtb su Red Bull Tv. Questa settimana i migliori biker del pianeta tornano a sfidarsi e a regalarci uno show mozzafiato, a partire dal Crankworx Rotorua. Il Crankworx World Tour, circuito globale di festival dedicati...


Eccoci dunque all’appuntamento clou della prima parte della stagione agonistica femminile. Domenica 24 marzo da Taino a Cittiglio, in provincia di Varese, sono in programma, infatti, il  “21° Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio”, gara inserita nel calendario UCI...


Arriva dal Portogallo la prima vittoria tra i professionisti di Jonathan Lastra, che èregala anche il primo  successo della stagione alla Caja Rural-Seguros RGA. Lastra ha vinto grazie ad un attacco solitario attacco la Classica da Arrabida. «Sapevamo che sarebbe...


Anche il sindaco di Pisa Michele Conti ospite alla cerimonia di presentazione, ha voluto esprimere l’ammirazione e la riconoscenza per l’U.C. Coltano, per l’impegno e la passione della famiglia Stefanucci a favore di tanti giovani che hanno scelto il ciclismo....


Ha solo undici anni ed è già una star del ciclismo su web. Lei è Ruby Isaac, una ragazzina tutto pepe di Kettering nel cuore dell’Inghilterra, che ha una grande passione: la bicicletta da corsa. I social sono pieni di...


  Dieci anni fa tre società della Valdinievole (Circolo Cintolese, Pol.Anchione e Ponte Buggianese) decisero di dar vita unendo le forze al Team Valdinievole. L’anno scorso arrivo anche il Pozzarello e questa sinergia sta dando copiosi frutti, come ha sottolineato...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy