IL NEOZELANDESE DYLAN KENNETT VINCE IL PRIMO TOUR OF BELT AND ROAD

PROFESSIONISTI | 09/12/2018 | 07:44
di Jean-François Quénet

Il pistard neozelandese Dylan Kennett, già vincitore di tappa al Tour of Taihu Lake quest’anno, si è aggiudicato a Hong Kong il primo Tour of Belt and Road, inizialmente previsto come gara UCI 2.2 e diventato invece corsa in linea dopo la rinuncia di Macau alla sua tappa.


Il corridore della St George Continental, formazione australiana molto attiva nel calendario asiatico, ha vinto in volata davanti ai due corridori di casa Ko Siu Wai e Leung Ka Yu, portacolori della nazionale di Hong Kong. Nonostante i problemi meccanici incontrati dai suoi compagni di squadra Tom Hubbard e Patrick Kennedy, Kennett ha tenuto sotto controllo tutta la corsa, lunga 45 chilometri (25 giri di 1,8 km).


“Il piano era di fare anche gli sprint intermedi ed è andato come previsto - ha dichiarato il vincitore -. Io mi sono preparato per questa corsa, anche perchè ho degli appuntamenti su pista e il campionato nazionale su strada fra poco, mentre i miei compagni stavano affrontando un periodo di riposo, hanno corso con me e comunque hanno fatto un gran lavoro a tenere il gruppo compatto. Ho allungato al'utima curva e così sembra che io abbia vinto per distacco. Sono veramente felice. Mi piace questo tipo di ciclismo»

Il Tour of Belt and Road ha un futuro come corsa a tappe a Hong Kong, Macau e Cina, secondo il suo direttore Raymond Wei che si dice sicuro che questa corsa diventerà un classico appuntamento.

ORDINE D'ARRIVO

1 13 10007809995 KENNETT Dylan STG 51:50 -- --
2 83 10004873121 KO Siu Wai HKG 51:52 -- +2
3 82 10007771704 LEUNG Ka Yu HKG -- -- --
4 22 10007891336 RAMANAU Raman MCC -- -- --
5 1 10008844865 RUPNIK Jure HRB -- -- --
6 123 10009161430 PAOLO Caputo XSI -- -- --
7 52 10007732500 MOHD BAKRI Sofian Nabil Omar FAR -- -- --
8 115 10023501363 YAOWARAT Ratchanon THA -- -- --
9 36 10009407869 PEREZ Dominic 7RP -- -- --
10 116 10052294094 WARUT PAEKRATHOK THA -- -- --
11 41 10007731284 PENG Yuan Tang TPE -- -- --
12 4 10014547758 HAUGSVÆR Sindre Bjerkestrand HRB -- -- --
13 75 10010973613 ARIESEN Tim NLC -- -- --
14 35 10011010591 PERALTA Arjay 7RP -- -- --
15 24 10009871752 BIALIAUSKI Vasili MCC -- -- --
16 23 10009049373 STROKAU Vasili MCC 51:55 -- +5
17 113 10006013778 CHAWCHIANGKWANG Peerapol THA -- -- --
18 111 10085020379 JUMCHAT Nattapol THA -- -- --
19 42 10009016435 LU Shao Hsuan TPE -- -- --
20 2 10016188371 THIBAULT Jean-Denis HRB -- -- --
21 93 10003316572 AHMAD LUTFI Muhammad Fauzan MAS -- -- --
22 81 10006279217 HO Burr HKG -- -- --
23 72 10008759181 QIAO Feng NLC -- -- --
24 96 10062325413 ABD RASIM Mohamad Saari Amri MAS -- -- --
25 92 10015564844 MOHD SHUKRI Muhammad Shaiful Adlan MAS -- -- --
26 94 10010798811 ZULKEFLI Azli Najmi MAS -- -- --
27 91 10015565248 ZULKEFLI Zamirul Adlisham MAS -- -- --
28 62 10050285891 SHI Hang MSS -- -- --
29 84 10009161228 LAU Wan Yau Vincent HKG -- -- --
30 103 10015233024 PONG Ken Hang TDO -- -- --

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È il gran giorno della Coppa Bernocchi, giunta alla sua edizione numero 103. Partenza e arrivo nel cuore di Legnano per una corsa che ha richiamato al via grandi campioni e che lo scorso hanno è stata scenario per una...


  L’ Italia esprime grande qualità nel ciclismo femminile e tra le atlete che in tempi brevi possono decollare c’è sicuramente Valentina Basilico, passista veloce della BePink. Valentina ha 19 anni e nella sua prima stagione tra le elite ha...


“Quando oggi, su per le terribili strade dell’Izoard, vedemmo Bartali che da solo inseguiva a rabbiose pedalate, tutto lordo di fango, gli angoli della bocca piegati in giù per la sofferenza dell’anima e del corpo – e Coppi era già...


Le giornate si accorciano e per continuare ad allenarsi nel pomeriggio faranno sempre più comodo le luci posteriori,  anche se a dirla tutta, in modalità lampeggiante dovrebbero essere sulle vostre bici anche di giorno. Quelle di MagicShine sono un concentrato di potenza...


Presentazione libro MORENA TARTAGNI   VOLEVO FARE LA CORRIDORA è il titolo del libro firmato da Gianluca Alzati che narra con piacevole scorrevolezza le vicende sportive e pure di vita di Morena Tartagni, atleta e personaggio di pieno rilievo del...


L'ex campione d'Asia Hayato Okamoto (Aisan Racing Team) ha vinto la prima tappa del Tour of Taiwan sul circuito di Taipei City con un tempo di 1:44:46, portando a casa la sua seconda vittoria di tappa a Taipei dopo quattro...


L'australiano Ben Dyball mette a segno il colpo grosso nella seconda tappa del Tour of Taiwan. Nella Taoyuan City-Jiobanshan Park di 120, 6 km, il portacolori della giapponese Team Ukyo ha vinto per dstacco conquistando anche la maglia di leader...


Promesso e realizzato. L’incontro pubblico sulla sicurezza nel settore amatoriale, voluto dal’ACSI ciclismo della provincia di Ravenna, con la collaborazione del Gs Progetti Scorta, è andato regolarmente in scena presso l’aula magna della scuola elementare di San Zaccaria, piccola frazione...


La firma del tricolore Filippo Cettolin sulla classica Sarnano-Recanati prova dell'Oscar TuttoBici allievi. Il giovane veneto, del Velo Club San Vendemiano, conquista la 33a edizione della corsa marchigiana allo sprint sul romagnolo Enea Sambinello della Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica che...


Sapeva che in caso di arrivo in volata non avrebbe avuto vita facile per ottenere il “Settebello” dei suoi successi in stagione, per cui per cogliere la settima vittoria, l’azzurro Federico Savino in smaglianti condizioni di forma anche in queste...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach