SAN MARINO, LE ISTITUZIONI AL FIANCO DI MICHAEL ANTONELLI

MEDICINA | 07/11/2018 | 16:27

Michael Antonelli continua a lottare e non vuole arrendersi, ormai è un dato di fatto e questo non può passare inosservato. Nella giornta di ieri lo sfortunato corridore del team Mastromarco Sensi Nibali e i suoi famigliari hanno ricevuto la visita di Mirco Tomassoni e Luca Santolini, Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, da poco entrati nel loro ruolo nominati dal Consiglio grande e generale alla guida del governo per il semestre che va dal 1 ottobre 2018 al 1 aprile 2019.

La visita della delegazione sammarinese presso l’Isituto di Montecatone, che rappresenta uno dei poli in Italia per la riabilitazione intensiva delle persone colpite da lesioni midollari e per le lesioni cerebrali acquisite, si è svolta in forma strettamente privata. I due massimi rappresentanti dello Stato hanno voluto far sentire la propria vicinanza e conoscere di persona le famiglie dei due sfortunati atleti sammarinesi che sono ricoverati presso questa struttura. Oltre a Michael Antonelli infatti, all’Ospedale di Montecatone è ricoverato anche il pilota 23enne di motocross Bryan Toccaceli che ha riportato delle lesioni alle vertebe celebrali in un incidente, lo scorso maggio, mentre si allenava sulla pista di Baldasserona. Ricordiamo invece che Antonelli è caduto in gara il 15 agosto alla Firenze-Viareggio. Dopo i primi giorni disperati in coma presso l’Ospedale Careggi di Firenze ora da circa un mese il corridore 19enne ha iniziato un lungo e difficile percorso di riabilitazione presso la struttura di Montecatone.

«La squadra Mastromarco Sensi Nibali e la famiglia di Michael Antonelli ringraziano ed esprimono la massima soddisfazione per questa visita importante. Siamo contenti di vedere come continui ad esserci grande attenzione e sensiblità da parte di tutti per questo ragazzo che sta lottando come un leone, da ormai quasi tre mesi, per la vita. Noi abbiamo fatto e continuiamo a fare del nostro meglio, ma è la mamma e tutta la famiglia di Michael che meritano l’abbraccio più grande e soprattutto il rispetto di tutti per quello che stanno facendo e la determinazione che ci mettono ogni giorno. E’ importante far sentire a loro che non sono soli. Siamo certi che anche le isituzioni faranno tutto ciò che è nelle loro facoltà per aiutare e sostenere le famiglie di questi giovani e sfortunati atleti. Qui a Montecatone Michael è seguito da vicino da uno staff di medici e fisioterapisti di altissimo livello. Non è facile, ma bisogna continuare a sperare e lottare; anche i risultati positivi che le cure e la fisioterapia stanno avendo sul pilota Toccaceli, che è qui ricoverato come Michael, ci devono dare ulteriore fiducia” dice il direttore sportivo Gabriele Balducci.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Ancora una vittoria per Thomas Pidcock. Il britannico vince per distacco la sesta prova della Coppa del Mondo di Ciclocross per Under 23 che si è disputata a Pontchateau, in Francia. Il campione europeo mette in luce tutta la sua...


Chiusura in bellezza dell'Italia nella quinta prova di Coppa del Mondo disputata a Cambridge, In Nuova Zelanda. Dopo il bronzo del quartetto rosa nell'inseguimento a squadre della prima giornata, oggi la nazionale azzurra ha conquistato altre tre medaglie pesanti. Martina...


L’edizione 2019 del Tour Down Under si è concusa con il successo dell’UAE Team Emirates nella classifica generale a squadre (foto Bettini).Un dominio iniziato nella prima tappa e mantenuto anche al termine dell’ultima e cruciale frazione con partenza da McLaren...


Allo sprint una grande Martina Fidanza conquista la medaglia d'Oro in Coppa del Mondo. Sulla pista neozelandese di Cambridge, la giovane bergamasca del team Eurotarget Bianchi Vittoria fulmina la polacca Pikulik e la neozelandese Hodges nella finale dello Scratch femminile....


Bella prova degli azzurri in Coppa del Mondo di Ciclocross. A Pontchateau, Francia, dove si è svolta la sesta prova successo del figlio d'arte Thibau Nys. Il giovane belga allo sprint ha preceduto un drappello di tre atleti fra cui...


E' il giovane colombiano Rodrigo Contreras a regalare la prima vittoria della nuova stagione all'Astana. Il 24enne di Medellin ha conquistato infatti, per distacco, la Clasica de Tuta in Colombia manifestazione in circuito della tre giorni della Ferias y Fiestas...


Non ha una laurea, ma il diploma sì. E il ciclismo è la sua vita. Rigoberto Uran l’aveva giurato a sua papà, il quale gli aveva detto: «Ti faccio correre solo se completerai gli studi». Rigo di esami, non solo...


È stata festa grande, ieri sera, per il Cimo Fans Club. Al Ristorante Primavera di Godega Sant'Urbano, in provincia di Treviso, infatti, i tifosi hanno festeggiato Davide Cimolai, la sua stagione 2018 con il capolavoro in maglia azzurra all'Europeo di...


«Sono molto soddisfatto delle due vittorie parziali e del quinto posto finale di Miguel Florez» parte dai dati più salienti Gianni Savio per riassumere la Vuelta al Tachira dell’Androni Giocattoli Sidermec.La corsa venezuelana, che si è chiusa ieri, ha visto...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy