SAN MARINO, LE ISTITUZIONI AL FIANCO DI MICHAEL ANTONELLI

MEDICINA | 07/11/2018 | 16:27

Michael Antonelli continua a lottare e non vuole arrendersi, ormai è un dato di fatto e questo non può passare inosservato. Nella giornta di ieri lo sfortunato corridore del team Mastromarco Sensi Nibali e i suoi famigliari hanno ricevuto la visita di Mirco Tomassoni e Luca Santolini, Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, da poco entrati nel loro ruolo nominati dal Consiglio grande e generale alla guida del governo per il semestre che va dal 1 ottobre 2018 al 1 aprile 2019.

La visita della delegazione sammarinese presso l’Isituto di Montecatone, che rappresenta uno dei poli in Italia per la riabilitazione intensiva delle persone colpite da lesioni midollari e per le lesioni cerebrali acquisite, si è svolta in forma strettamente privata. I due massimi rappresentanti dello Stato hanno voluto far sentire la propria vicinanza e conoscere di persona le famiglie dei due sfortunati atleti sammarinesi che sono ricoverati presso questa struttura. Oltre a Michael Antonelli infatti, all’Ospedale di Montecatone è ricoverato anche il pilota 23enne di motocross Bryan Toccaceli che ha riportato delle lesioni alle vertebe celebrali in un incidente, lo scorso maggio, mentre si allenava sulla pista di Baldasserona. Ricordiamo invece che Antonelli è caduto in gara il 15 agosto alla Firenze-Viareggio. Dopo i primi giorni disperati in coma presso l’Ospedale Careggi di Firenze ora da circa un mese il corridore 19enne ha iniziato un lungo e difficile percorso di riabilitazione presso la struttura di Montecatone.

«La squadra Mastromarco Sensi Nibali e la famiglia di Michael Antonelli ringraziano ed esprimono la massima soddisfazione per questa visita importante. Siamo contenti di vedere come continui ad esserci grande attenzione e sensiblità da parte di tutti per questo ragazzo che sta lottando come un leone, da ormai quasi tre mesi, per la vita. Noi abbiamo fatto e continuiamo a fare del nostro meglio, ma è la mamma e tutta la famiglia di Michael che meritano l’abbraccio più grande e soprattutto il rispetto di tutti per quello che stanno facendo e la determinazione che ci mettono ogni giorno. E’ importante far sentire a loro che non sono soli. Siamo certi che anche le isituzioni faranno tutto ciò che è nelle loro facoltà per aiutare e sostenere le famiglie di questi giovani e sfortunati atleti. Qui a Montecatone Michael è seguito da vicino da uno staff di medici e fisioterapisti di altissimo livello. Non è facile, ma bisogna continuare a sperare e lottare; anche i risultati positivi che le cure e la fisioterapia stanno avendo sul pilota Toccaceli, che è qui ricoverato come Michael, ci devono dare ulteriore fiducia” dice il direttore sportivo Gabriele Balducci.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La calzatura Sidi Ergo 5 con una limited edition dedicata alla Corsa Rosa sarà la scarpa ufficiale del Giro d’Italia 2019. Si avvicina il grande appuntamento con “la corsa più dura del mondo nel paese più bello del mondo”: il Giro d’Italia. Saranno...


Del trittico di classiche che conclude la campagna del Nord, l’Amstel è la meno nobile: rispetto alla Freccia Vallone e ancor di più alla Liegi, la corsa d’Olanda ha meno tradizione, avendo da poco superato il mezzo secolo di vita....


L’elenco delle squadre che prenderanno parte all’ottantunesima edizione del Giro del Belvedere, in programma Lunedì 22 Aprile a Villa di Cordignano (Treviso), si arricchisce con un’altra realtà di riferimento del panorama internazionale U23. L’AG2R U23 Chambery CF, vivaio della compagine...


«La Vita è un dono sacro» afferma Ivano Fanini, tra l'altro anche fondatore e presidente della celeberrima squadra ciclistica Amore & Vita. In questa intervista che gentilmente ci ha rilasciato, ripercorre alcune tappe importanti della sua straordinaria carriera nel mondo...


Molte persone sottovalutano ancora l’importanza della colazione, anche se in realtà questo dovrebbe essere il pasto più importante della giornata. Non dimenticatelo ma durante il sonno il nostro corpo lavora e recupera, nel caso di uno sportivo, le scorte di...


La Seconda Granfondo e il Pat festival sono scivolati via non senza lasciare il segno. I segni della fatica, del sorriso e del futuro, innanzitutto. Per far sì che tutto funzionasse nei migliori dei modi oltre 200 volontari hanno sorvegliato...


Un vecchio adagio recita “non c’è due senza tre” e Lunedì 22 Aprile da Kufstein (Austria), Vincenzo Nibali (Bahrain Merida) inizierà la caccia al suo terzo Tour of the Alps (22-26 Aprile),...


Saranno 6 giorni di gare intensi e ricchi di spunti di interesse quelli che attendono gli alfieri della Zalf Euromobil Désirée Fior a partire dal fine settimana di Pasqua. Oggi le casacche bianco-rosso-verdi ritorneranno in gruppo a Castel d'Ario (Mn),...


Esiste l’integratore perfetto? Non lo so, ma sono certo che Super Dextrin sia innovativo e completo sotto tutti i punti di vista, un prodotto che ha conquistato molti appassionati ed è stato anche finalista per l’Alimentazione & Integrazione all’Innovation &...


L'olandese Arvid De Kleijn (Metec-TKH p/b Mantel) ha vinto la terza tappa del Tour du Loir-et-Cher (2.2), disputata sui 210 chilometri che separano Mer da Vendôme. Secondo  posto per Jan Barta (Elkov-Author) e terzo per James Shaw (SwiftCarbon Pro Cycling)....


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy