GERRANS: È IL MOMENTO DI VOLTARE PAGINA

PROFESSIONISTI | 07/08/2018 | 09:24

Con una lettera aperta, Simon Gerrans annuncia la sua decisione di chiudere la carriera a fine stagione:

Il ciclismo è stata una parte importante della mia vita per un lungo periodo di tempo e grazie a lui ho incontrato un sacco di persone fantastiche, molte delle quali rimarranno amiche per tutta la vita. Sono orgoglioso dei risultati che ho raggiunto durante la mia carriera e vorrei ringraziare tutti coloro che hanno avuto un ruolo nel mio viaggio.
 
Anche se sento di essere ancora a buon livello fisico, la mia passione non è più quella di una volta. Il ciclismo professionistico è troppo difficile da affrontare se non si è in grado di impegnarsi con tutto il cuore. E la fine di questa stagione è il momento giusto per passare a una nuova fase della mia vita.
 
In particolare vorrei citare ciascuna delle squadre professionistiche in cui ho corso durante tutta la mia carriera: AG2R Prevoyance, Credit Agricole, Cervelo TestTeam, Team Sky, GreenEDGE e BMC Racing Team. Grazie per le opportunità che ho ricevuto e per ciò che ho imparato mentre correvo con i vostri colori. Uno dei miei obiettivi era quello di avere un impatto positivo in ogni squadra, contribuendo sia dentro che fuori le corse, e penso di verlo sempre raggiunto.
 
Quando ripenso alla mia carriera agonistica, i miei ricordi più cari non derivano dalle vittorie importanti o dalle grandi corse, ma riguardano la felicità e la gioia che le mie vittorie hanno generato per la squadra e le persone a me vicine. Adoro ricordare tutte le volte in cui sono stato in grado di contribuire al successo personale dei miei compagni di squadra.
 
La preparazione meticolosa per i miei obiettivi e il duro lavoro sono quello che ho amato dell'essere un ciclista professionista. Ho lavorato per
essere competitivo nelle gare più importanti, contro i migliori ciclisti del mondo. Ho apprezzato molto la tattica del ciclismo: quando batti con astuzia qualcuno più forte è davvero bellissimo. Ho sempre amato il lavoro di squadra, l'ambiente che si crea con i compagni e con tutto il personale.
 
Per quanto riguarda il mio futuro, voglio sottolineare che non sto andando in pensione, sto cambiando la mia carriera.
 
Ho intenzione di dedicare un po' di tempo alla mia famiglia. La famiglia è sempre stata la cosa più importante per me, ma negli ultimi 20 anni hanno fatto grandi sacrifici: non vedo l'ora di dare a mia moglieRahna e ai nostri figli Oscar e Isla l'attenzione che meritano.
 
Negli ultimi due anni ho ricevuto alcune interessanti opportunità di carriera dall'interno e dall'esterno del mondo del ciclismo. Spero di restare nello sport in qualche modo, tuttavia inizialmente sono motivato a fare esperienza e sviluppare le mie competenze in una nuova area. Spero che le competenze e le conoscenze che ho sviluppato e le relazioni che ho costruito durante la mia carriera ciclistica forniscano una solida base per sostenere questo obiettivo.
 
Infine, vorrei ringraziare dal profondo del cuore tutti i tifosi del ciclismo, gli sponsor, le squadre, i compagni di squadra, gli amici e la famiglia che hanno fatto della mia carriera da ciclista professionista un capitolo indimenticabile della mia vita.

Simon Gerrans

I RISULTATI PRINCIPALI DI GERRANS

2016: Santos Tour Down Under Stage 3, Stage 4, and General Classification.
2014: Gran Prix Cycliste de Quebec
2014: Gran Prix Cycliste de Montreal
2014: Liège-Bastogne-Liège
2014: Santos Tour Down Under Stage 1 and General Classification.
2014: Australian road race champion
2013: Tour de France Stage 3
2012: Gran Prix Cycliste de Quebec
2012: Milan-San Remo
2012: Santos Tour Down Under General Classification
2012: Australian road race champion
2011 Tour of Denmark General Classification 
2009 GP Ouest France-Plouay
2009: Vuelta a Espana Stage 10
2009: Giro d'Italia Stage 14
2008: Tour de France Stage 15
2006: Santos Tour Down Under Stage 2 and General Classification.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Ottima prestazione di Martina Fidanza in Portogallo. La giovane bergamasca, della  Eurotarget Bianchi Vitasana, ha raccolto brillanti risultati nel velodromo Sangalhos dove, con la maglia azzurra della Nazionale Italiana, ha disputato il Trofeo Internacional Municipio di Anadia su pista di...


Arriverà la Kometa: è certo che arriverà. In questo clima di Natale, di preghiere e di strenne prossime alla consegna, non mancano i desideri e i sogni da realizzare. C’è chi li mette in prosa su un foglio, chi si...


C’è chi lo ricorda il giorno della nascita (l’11 dicembre, del 1964), chi il giorno della morte (il 7 febbraio, del 2010). C’è chi lo ricorda a ogni Parigi-Roubaix, di cui era stato interprete, protagonista, vincitore, chi a ogni Mondiale,...


Dopo i 123 podi dell’incredibile stagione 2018, l’Androni Giocattoli Sidermec riparte oggi in vista del 2019 che i campioni d’Italia del team manager Gianni Savio si augurano altrettanto ricco di successi e soddisfazioni. Il gruppo, con vecchi e nuovi, si è...


Prima di programmare la nuova stagione 2019 è giusto fare un passo indietro per ricordare che il 2018 è stato l’anno del debutto nella categoria Juniores per il team CPS PROFESSIONAL. Debutto a dire il vero con il botto, con...


Per ragioni tecniche ed organizzative, “In Fuga verso il 2019” anticipa di un giorno rispetto alla data originale: il nuovo appuntamento è fissato per mercoledì 19 dicembre alle 20:00 a Porto San Giorgio all’interno dei locali del ristorante-chalet Tropical (lungomare...


La bici è il futuro, BikeEconomy la strada da seguire. Perché BikeEconomy non significa solo biciclette e accessori, ma anche turismo, salute, mobilità e molto molto altro. Quello che può rappresentare la biciciletta per il futuro del nostro Paese ce...


Freddo e ciclismo sono due parole che possono convivere solo e soltanto se ci sono le giuste precauzioni, giusto? Coprirsi in maniera adeguata è la prima cosa logica da fare per tornare a casa dopo aver praticato l’attività sportiva al...


La pista, ospiti le brillanti protagoniste Vittoria Guazzini e Giorgia Catarzi, in aggiunta al bravo atleta di casa Tommaso Nencini, e la Nazionale Italiana con i suoi tecnici, Marco Villa e Rino De Candido, al centro della tradizionale festa di...


Paolo Simion è rimasto vittima oggi di un incidente a Trevignano (Treviso), poco dopo mezzogiorno, mentre era in allenamento. Il corridore della Bardiani-CSF ha riportato un trauma cranico, che gli ha procurato un ematoma di lieve entità, ma nessuna altra...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy