GERRANS: È IL MOMENTO DI VOLTARE PAGINA

PROFESSIONISTI | 07/08/2018 | 09:24

Con una lettera aperta, Simon Gerrans annuncia la sua decisione di chiudere la carriera a fine stagione:

Il ciclismo è stata una parte importante della mia vita per un lungo periodo di tempo e grazie a lui ho incontrato un sacco di persone fantastiche, molte delle quali rimarranno amiche per tutta la vita. Sono orgoglioso dei risultati che ho raggiunto durante la mia carriera e vorrei ringraziare tutti coloro che hanno avuto un ruolo nel mio viaggio.
 
Anche se sento di essere ancora a buon livello fisico, la mia passione non è più quella di una volta. Il ciclismo professionistico è troppo difficile da affrontare se non si è in grado di impegnarsi con tutto il cuore. E la fine di questa stagione è il momento giusto per passare a una nuova fase della mia vita.
 
In particolare vorrei citare ciascuna delle squadre professionistiche in cui ho corso durante tutta la mia carriera: AG2R Prevoyance, Credit Agricole, Cervelo TestTeam, Team Sky, GreenEDGE e BMC Racing Team. Grazie per le opportunità che ho ricevuto e per ciò che ho imparato mentre correvo con i vostri colori. Uno dei miei obiettivi era quello di avere un impatto positivo in ogni squadra, contribuendo sia dentro che fuori le corse, e penso di verlo sempre raggiunto.
 
Quando ripenso alla mia carriera agonistica, i miei ricordi più cari non derivano dalle vittorie importanti o dalle grandi corse, ma riguardano la felicità e la gioia che le mie vittorie hanno generato per la squadra e le persone a me vicine. Adoro ricordare tutte le volte in cui sono stato in grado di contribuire al successo personale dei miei compagni di squadra.
 
La preparazione meticolosa per i miei obiettivi e il duro lavoro sono quello che ho amato dell'essere un ciclista professionista. Ho lavorato per
essere competitivo nelle gare più importanti, contro i migliori ciclisti del mondo. Ho apprezzato molto la tattica del ciclismo: quando batti con astuzia qualcuno più forte è davvero bellissimo. Ho sempre amato il lavoro di squadra, l'ambiente che si crea con i compagni e con tutto il personale.
 
Per quanto riguarda il mio futuro, voglio sottolineare che non sto andando in pensione, sto cambiando la mia carriera.
 
Ho intenzione di dedicare un po' di tempo alla mia famiglia. La famiglia è sempre stata la cosa più importante per me, ma negli ultimi 20 anni hanno fatto grandi sacrifici: non vedo l'ora di dare a mia moglieRahna e ai nostri figli Oscar e Isla l'attenzione che meritano.
 
Negli ultimi due anni ho ricevuto alcune interessanti opportunità di carriera dall'interno e dall'esterno del mondo del ciclismo. Spero di restare nello sport in qualche modo, tuttavia inizialmente sono motivato a fare esperienza e sviluppare le mie competenze in una nuova area. Spero che le competenze e le conoscenze che ho sviluppato e le relazioni che ho costruito durante la mia carriera ciclistica forniscano una solida base per sostenere questo obiettivo.
 
Infine, vorrei ringraziare dal profondo del cuore tutti i tifosi del ciclismo, gli sponsor, le squadre, i compagni di squadra, gli amici e la famiglia che hanno fatto della mia carriera da ciclista professionista un capitolo indimenticabile della mia vita.

Simon Gerrans

I RISULTATI PRINCIPALI DI GERRANS

2016: Santos Tour Down Under Stage 3, Stage 4, and General Classification.
2014: Gran Prix Cycliste de Quebec
2014: Gran Prix Cycliste de Montreal
2014: Liège-Bastogne-Liège
2014: Santos Tour Down Under Stage 1 and General Classification.
2014: Australian road race champion
2013: Tour de France Stage 3
2012: Gran Prix Cycliste de Quebec
2012: Milan-San Remo
2012: Santos Tour Down Under General Classification
2012: Australian road race champion
2011 Tour of Denmark General Classification 
2009 GP Ouest France-Plouay
2009: Vuelta a Espana Stage 10
2009: Giro d'Italia Stage 14
2008: Tour de France Stage 15
2006: Santos Tour Down Under Stage 2 and General Classification.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

All’indomani del passaggio a Parma del Giro d’Italia, è già tempo di guardare avanti.Mercoledì 19 giugno, infatti, Sorbolo Mezzani (Pr) ospiterà la partenza della 5a tappa in linea del Giro d’Italia Under 23, la più ambita e prestigiosa corsa a...


«Non cambierei nulla di quello che ho fatto». Rispunta Lance Armstrong, protagonista di una lunga intervista televisiva che l’emittente statunitense NBC Sports trasmetterà mercoledì 29 maggio, e si riapre una pagina di storia che avremmo preferito non rileggere. «Innanzitutto non...


Non si è spento ancora l'eco dell'entusiasmo che hanno lasciato gli atleti dopo i successi nell'ultimo week end, che l'Us Ausonia Csi Pescantina è già pronta a competere su nuovi traguardi.Sabato 25 e domenica 26 maggio si svolgerà la due...


Dopo l'eccitante tappa inaugurale di Albstadt, la Mercedes-Benz UCI XCO World Cup è pronta a vivere la sua seconda frazione del 2019, che andrà in scena questo fine settimana a Nové Město,  in Repubblica Ceca. Il percorso è uno spasso,  merito delle sue...


L'australiano Chris Harper, che difende i colori del Team BridgeLane, ha vinto la sesta tappa del Giro del Giappone, la più attesa, vale a dire quella del Monte Fuji. Trentasei i chilometri da percorrere, praticamente tutti in salita: Harper ha...


  Già l’antipasto di montagna della tappa odierna ha determinato notevoli sommovimenti nella classifica con una frazione battagliata, come riportato con chiara e dettagliata sintesi, dapprima nella diretta e poi nell’esauriente commento, tutto “live”, già proposto da Paolo Broggi ieri...


È diventato il tormentone del Giro: ma il Gavia si fa o non si fa? Un tormentone che ci accompagnerà almeno fino a lunedì sera, forse anche a martedì mattina, a poche ore dallo svolgimento della tappa. Ieri mattina si...


Che i rapporti tra Nairo Quintana e la Movistar non siano più quelli di un tempo è cosa risaputa, così come è noto che Eusebio Unzue sta lavorando per trasformare almeno in parte il volto della squadra per renderla più...


Il nome di Giovanni Fontanini, il dottor Giovanni Fontanini di Camaiore è conosciuto nel ciclismo professionistico soprattutto fra gli addetti ai lavori per la oramai lunga attività, nonostante l’aspetto tuttora assai giovanile, con i vivacissimi occhi azzurri, che non fa...


Anche il più grande scende in campo: Eddy Merckx è arrivato ieri al Giro d'Italia e non ha esitato a "prestare" la sua mano per Save the Children: l’organizzazione è  protagonista come Charity partner del Giro d'Italia, per sensibilizzare il...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy