NIBALI: «INCREDIBILE, CHE COSA HO FATTO?»

PROFESSIONISTI | 17/03/2018 | 18:06
Ha gli occhi lucidi e il sorriso largo Vincenzo Nibali mentre commenta il suo successo alla Milano Sanremo. Non sa neanche lui come abbia fatto a conquistare la classica monumento che più favorisce i velocisti. «Io non sono per niente veloce, dovevo inventarmi qualcosa e ci sono riuscito. Mi sembra incredibile. Lo sognavo, ma non mi aspettavo di vincere. Quando realizzo attacchi così mi sorprendo da solo. Il pubblico è stato fantastico, trovare dopo il traguardo i miei amori è stupendo. Stasera festeggeremo come merita questa bellissima vittoria» racconta dopo aver ricevuto l'abbraccio della moglie Rachele e della piccola Emma Vittoria.

«Sulla Cipressa mi sono reso conto di avere una buona gamba, ho rimontato posizioni su posizioni, aspettavo solo che si muovesse qualcuno. La pioggia e il freddo hanno reso la giornata difficile, ma tutto è andato alla perfezione. Quando mi sono reso conto che avevamo fatto il vuoto, ho forzato in prima persona. Non mi sono mai girato, a parte agli ultimi 50 metri. La parte più difficile è stata fronteggiare il vento contrario negli ultimi 2 km, quei viali sembravano non terminare mai. Avevo paura che il gruppo mi riacciuffasse, come capitato altre volte. Sono andato a tutta fino alla fine e da dietro ho avuto un bravissimo Colbrelli a farmi da stopper. Alla Tirreno ogni giorno sentivo la gamba crescere, sono arrivato al via a fari spenti, è stato l'avvicinamento ideale. Davvero, non mi rendo ancora conto di cosa ho fatto...».

a cura della redazione

Copyright © TBW
COMMENTI
Nibali sei un mito
17 marzo 2018 20:17 Pop78
Vincenzo sei un fenomeno e adesso regalati e regalaci il mondiale!

Super Enzino
17 marzo 2018 22:10 Fabrifibra
Sei unico Grande Campione come non se ne vedevano da Pantani ad ora

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Martino Dal Santo è un imprenditore, uno sponsor ed un sognatore. Oltre ad essere presente su Bardiani CSF Faizanè, con la sua azienda con sede a Zanè, ha deciso di supportare in mondo concreto anche il Campionato Italiano professionisti del...


Gli assenti hanno sempre torto, ma questa volta non sono a fare le vacanze ma sono al Delfinato per preparare la corsa dell'anno, quella che potrebbe salvare questa stagione disgraziata dilaniata dal Covid: il Tour de France. Il meglio del...


L'ennesima prova di forza della Jumbo Visma di Primoz Roglic. Il campione sloveno ha vinto oggi la seconda tappa del Delfinato con partenza da Vienne ed arrivo sul Col de Porte; il ciclista in maglia giallonera ha fatto il vuoto...


Le ipotesi si susseguono per quanto riguarda la nuova sede dei campionati del mondo ed è importante cercare di capire quali siano quelle serie e quali invece quelle solo suggestive. Bene, tra le ipotesi che nelle ultime ore hanno acquisito...


Sono ancora una volta le ragazze a dominare la scena nella mountain bike per il Trinx Factory Team. Nella quarta prova della Transmaurienne Vanoise ad Aussois in Francia, in una bella giornata che ha spiazzato le previsioni meteo che indicavano...


Sono stati resi noti i nomi delle 31 formazioni invitate a partecipare al 43° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel, che si svolgerà dal 29 agosto al 5 settembre 2020. Poche le modifiche rispetto alla lista diffusa prima del lockdown,...


Con orario differente rispetto alla tradizione (21.40 su Raisport) Radiocorsa offre oggi un piatto ricco: i mondiali in Svizzera e tutte le possibile alternative, la Jumbo Visma dominatrice di questo inizio di stagione con tutte le immagini delle varie gare,...


Sabato 15 agosto si correrà la 114^ edizione de “Il Lombardia”, una delle cinque classiche monumento del ciclismo. Il team Bardiani CSF Faizanè sarà al via e così come alla Milano-Sanremo si prepara a una corsa d’attacco come...


Che il cuore di Michele Fanini fosse grande si sapeva, che fosse immenso si è scoperto in questi giorni. E la dimostrazione è arrivata da un gruppo di suoi amici, forse ex campioni del ciclismo, forse gli stessi che Michele...


Non sottovalutate la cosa, il reggisella telescopico è un vero lusso! Voi biker probabilmente ne siete già ampiamente dipendenti, ma uno stradista che ha appena finito di montarsi la nuova gravel deve fare un passo in più e regalarsi il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155