MASTER CROSS, DOPPIO GRANDE APPUNTAMENTO

CICLOCROSS | 08/12/2017 | 07:51
Quasi 1100 atleti in due giorni di gara. Un tempo da nord Europa previsto per questo week end lungo dedicato alla terza e quarta prova del Master Cross SMP, prove valide anche per la classifica del Trofeo triveneto di ciclocross. Si parte già oggi, giorno dell’Immacolata, con il classico Ciclocross Internazionale del Ponte a Faè di Oderzo (TV). Classico circuito lungo i vigneti, tolte le passerelle e i ponti artificiali, ma inserite alcune contropendenze e il tempo, previsto uggioso, renderà il terreno ostico per tutti i partecipanti. Sfiorati quasi i 600 iscritti, con il via alle 8.50 per le categorie amatoriali, a seguire tutti gli altri (possibile sdoppiamento delle categorie allievi visto l’alto numero di iscritti) e il gran finale dedicato alle categorie internazionali: ore 13 Donne Open, ore 14 Juniores, ore 15 Uomini Open. Prevista la diretta su RaiSport dalle 14.10 alle 16, ma sarà possibile seguire anche tutte le altre gare in streaming web sulla pagina FB “Ciclocross Internazionale del Ponte”. Al via il tedesco Marcel Meisen cercherà di ripetersi dopo il successo del 2016, ma il campione italiano Gioele Bertolini cercherà in tutto e per tutto il confronto, lui che lo scorso anno finì sul secondo gradino del podio. Nomi importanti da tenere d’occhio anche quelli di Vincent Baestaens, Lubos Pelanek, Enrico Franzoi, i fratelli Samparisi e i gemelli Braidot, Marco Aurelio Fontana, il campione italiano Under 23 Jakob Dorigoni e Nadir Colledani. Tra le donne la campionessa italiana Eva Lechner cercherà di difendere la leadership del Master Cross, dopo le due vittorie di Cles e Brugherio. Al via anche la campionessa europea Under 23 Chiara Teocchi, la svizzera Lise-Marie Henzelin, la campionessa italiana xce mtb Anna Oberparleiter, la poliedrica under 23 Silvia Persico e Francesca Baroni.

Medesimo parterre, con qualche aggiunta Austriaca e Slovena, sabato a Gorizia (ad iscrizioni ancora aperte superati i 500 iscritti), dove al Parco Piuma si terrà la 13^ edizione del Trofeo città di Gorizia, con organizzazione a cura dell’Uc Caprivesi che nei giorni scorsi ha ufficializzato la candidatura di Gorizia per il Campionato Italiano Cx 2019 o 2020.
Il tracciato di gara, ricavato all’interno del Parco di Piuma messo a disposizione dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, avrà una lunghezza di circa 2.800 metri e si svilupperà in larga parte come nella passata edizione, con partenza ed arrivo poste all’inizio di via Forte del Bosco che gli atleti lasceranno immediatamente entrando all’interno dell’area verde, dove li attenderà subito un impegnativo strappo di 100 metri con pendenze superiori al 20%.

Le parti più tecniche saranno comunque ricavate nella parte più bassa del percorso, alle spalle del traguardo e prima dell’ingresso della zona box, dove a farla da padrona saranno le contropendenze sul prato, che in caso di fango diverranno veri e propri gironi danteschi. Rispetto al 2016 gli orari di partenza subiranno un leggero anticipo, in funzione dell’inserimento di una nuova manche di gara, quindi ad aprire le danze saranno chiamati alle ore 09.00 i Master, seguiti dalle categorie giovanili di G6, Esordienti ed Allievi. Dalle ore 11.50 alle ore 12.30 ci sarà un breve stacco per permettere le prove del percorso alle categorie internazionali che inizieranno alle ore 12.40 con la categoria Junior maschile, a seguire la gara femminile che sarà l’antipasto del clou di giornata, gli Open maschili che prenderanno il via alle ore 14.40.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Si annuncia spettacolare la prima edizione del nuovo corso del Deutschland Tour: al via ci saranno tra gli altri il vincitore del Tour de France Geraint Thomas, il secondo classificato Tom Dumoulin e Romain Bardet e poi gli eroi locali...


Il successo conquistato domenica a Scomigo (Tv) rappresenta l'ennesima conferma dell'ottimo lavoro svolto in questa stagione dalla General Store bottoli: una vera e propria annata trionfale, quella dei ragazzi del presidente Diego Beghini, nel corso della quale il sodalizio giallo-nero-verde...


Richie Porte è pronto per fare il suo ritorno alle corse sabato nella Vuelta a España. Il direttore sportivo Jackson Stewart spiega che Porte sarà affiancato da una squadra che vanta una grande esperienza e talento: «Per Porte questa è...


C’è poco spazio per rifiatare per la Bardiani-CSF impegnata in Francia. Archiviato il Tour du Limousin con il successo di Luca Wackermann nella seconda tappa, il #GreenTeam affronta ancora una prova a tappe, il Tour du Poitou-Charentes (UCI 2.1). Il...


La Trek-Segafredo punta su Bauke Mollema come capitano per la Vuelta. E accanto all’olandese ci saranno Markel Irizar, Gianluca Brambilla, Fabio Felline, Giacomo Nizzolo, Matthias Brändle, Nicola Conci e Kiel Reijnen.Il direttore sportivo Yaroslav Popovych spiega: «Arriviamo alla Vuelta con...


Lars Bak porta il suo carico di esperienza al servizio del Team Dimension Data for Qhubeka: il danese, 38 anni, ha firmato un contratto per la stagione 2019 e lascerà quindi la Lotto Soudal dove ha trascorso le ultime sette...


Raffica di rinnovi per la Bora Hansgrohe con tre corridori hanno firmato infatti fino al 2020: si tratta di Rafal Majka, Pawel Poljanksi e Jay McCarthy. «Sono molto felice di stare con BORA - hansgrohe per altre due stagioni. Gli ultimi...


Vincenzo Nibali ha ufficializzato la sua partecipazione alla 73/a edizione della Vuelta di Spagna. Il siciliano ha ottenuto il via libera dai medici dopo l'incidente all'Alpe d'Huez che lo ha costretto a ritirarsi dal Tour de France con una vertebra...


La campagna francese della Wilier Triestina - Selle Italia continua da domani con il Tour du Poitou Charentes che vedrà la squadra diretta da Serge Parsani e Tomas Gil correre cinque tappe in quattro giorni.Tre nuovi innesti rispetto al Tour...


Altro acquisto importante per la Groupama-FDJ: dopo Stefan Kung, anche il giovane svizzero Kilian Frankiny ha firmato infatti un contratto biennale. Vincitore del Giro della Valle d'Aosta 2016, il 24enne elvetico è professionista dal 2017.Scalatore dalle buone qualità, per il...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy