DOMENICA LA FESTA DEL CICLISMO VENEZIANO

PREMI | 07/12/2017 | 07:17
Domenica 10 dicembre il teatro della Villa Belvedere di Mirano ospiterà, come avviene da tanti anni, la Festa del Ciclismo veneziano preparata a conclusione della stagione agonistica su strada.

La cerimonia, organizzata dalla Federciclismo lagunare presieduta da Gianpietro Bonato con la collaborazione dei colleghi Sandro Bettuolo, Paolo Bassanello, Daniele Comacchio e Simone Tortato, inizierà alle ore 9.30 e vedrà salire sul palco gli atleti di tutte le categorie, i tecnici ed i rappresentanti delle società che si sono distinti nei settori strada, pista, mountain-bike e ciclocross in campo internazionale, nazionale, regionale e provinciale. Con loro i direttori sportivi e di corsa, i commissari di gara, i dirigenti e gli amici del ciclismo.

Alla cerimonia parteciperanno, tra gli altri, il presidente della Federciclismo del Veneto, Igino Michieletto, il sindaco e l'assessore allo sport del Comune di Mirano, Maria Rosa Pavanello e Cristian Zara nonché i rappresentanti del Coni e delle varie Commissioni Nazionali e Regionali della Fci.

La manifestazione sarà inaugurata dall'intervento del presidente Gianpietro Bonato
che traccerà il bilancio della stagione e illustrerà quelli che saranno gli obiettivi per il 2018.
Premi speciali saranno consegnati ai rappresentanti del Pedale Veneziano (per i 100 anni di attività), del Velodromo Mecchia (70 anni), Marina Sperandio e Nuova Bersaglieri del Piave (40); a quelli della Tergas-Avis (per l'organizzazione delle manifestazioni), del Gruppo Ciclistico Campagnalupia (per il Progetto "Amica Bici" che il sodalizio svolge presso la Scuola Media "Aldo Moro") e a Giovanni Boffo (per i 40 anni di tesseramento alla Federazione Ciclistica Italiana).
 
Sarà quindi la volta delle premiazioni dei campioni italiani e regionali. A ricevere i riconoscimenti tricolori Vanessa Michieletto (Libertas Scorzè - Velocità Olimpica), Beatrice Cal e Giovanna Troldi (id - Strada, Cronometro e Mountain-Bike Tandem non vedenti mtb).
 
Quelli destinati ai campioni veneti andranno ad Arianna Tavella (Velociraptors - Xc Allieve), Alessandra Teso (Sorriso Bike Team - Xc Master Women), Andrea Sfoggia (Diamond Team - Eliminator Master), Gaia Pagotto (Velociraptors - Eliminator Open), Nicola Taffarel (Libertas Scorzè - Ciclocross Juniores), Edoardo Tagliapietra (id - Ciclocross ed Eliminator Esordienti), Camilla Cattai (Velociraptors - Ciclocross Esordienti). La cerimonia proseguirà con le premiazioni di tutti i campioni provinciali dei settori strada, pista, mountain bike e ciclocross e delle società prime classificate nel settore cicloturistico-amatoriale: Favaro Veneto, Fonte San Benedetto Scorzè e Mestre Mad Sport.
 
La Festa del Ciclismo Veneziano 2017 sarà preceduta da quella della benemerita Unione Ciclistica Mirano guidata da Paolo Bustreo e stabilita "al Burchiello" di Oriago di Mira (Venezia) venerdì 8 alle 12.30 e anticiperà di sette giorni quella del Ciclismo Veneto programmata a Mestre (Venezia) sabato 16 presso il Centro Servizi della Città Metropolitana di Venezia (in via Forte Marghera), a partire dalle ore 16.

Francesco Coppola
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Si annuncia spettacolare la prima edizione del nuovo corso del Deutschland Tour: al via ci saranno tra gli altri il vincitore del Tour de France Geraint Thomas, il secondo classificato Tom Dumoulin e Romain Bardet e poi gli eroi locali...


Il successo conquistato domenica a Scomigo (Tv) rappresenta l'ennesima conferma dell'ottimo lavoro svolto in questa stagione dalla General Store bottoli: una vera e propria annata trionfale, quella dei ragazzi del presidente Diego Beghini, nel corso della quale il sodalizio giallo-nero-verde...


Richie Porte è pronto per fare il suo ritorno alle corse sabato nella Vuelta a España. Il direttore sportivo Jackson Stewart spiega che Porte sarà affiancato da una squadra che vanta una grande esperienza e talento: «Per Porte questa è...


C’è poco spazio per rifiatare per la Bardiani-CSF impegnata in Francia. Archiviato il Tour du Limousin con il successo di Luca Wackermann nella seconda tappa, il #GreenTeam affronta ancora una prova a tappe, il Tour du Poitou-Charentes (UCI 2.1). Il...


La Trek-Segafredo punta su Bauke Mollema come capitano per la Vuelta. E accanto all’olandese ci saranno Markel Irizar, Gianluca Brambilla, Fabio Felline, Giacomo Nizzolo, Matthias Brändle, Nicola Conci e Kiel Reijnen.Il direttore sportivo Yaroslav Popovych spiega: «Arriviamo alla Vuelta con...


Lars Bak porta il suo carico di esperienza al servizio del Team Dimension Data for Qhubeka: il danese, 38 anni, ha firmato un contratto per la stagione 2019 e lascerà quindi la Lotto Soudal dove ha trascorso le ultime sette...


Raffica di rinnovi per la Bora Hansgrohe con tre corridori hanno firmato infatti fino al 2020: si tratta di Rafal Majka, Pawel Poljanksi e Jay McCarthy. «Sono molto felice di stare con BORA - hansgrohe per altre due stagioni. Gli ultimi...


Vincenzo Nibali ha ufficializzato la sua partecipazione alla 73/a edizione della Vuelta di Spagna. Il siciliano ha ottenuto il via libera dai medici dopo l'incidente all'Alpe d'Huez che lo ha costretto a ritirarsi dal Tour de France con una vertebra...


La campagna francese della Wilier Triestina - Selle Italia continua da domani con il Tour du Poitou Charentes che vedrà la squadra diretta da Serge Parsani e Tomas Gil correre cinque tappe in quattro giorni.Tre nuovi innesti rispetto al Tour...


Altro acquisto importante per la Groupama-FDJ: dopo Stefan Kung, anche il giovane svizzero Kilian Frankiny ha firmato infatti un contratto biennale. Vincitore del Giro della Valle d'Aosta 2016, il 24enne elvetico è professionista dal 2017.Scalatore dalle buone qualità, per il...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy