GIRO U23. LA STOCCATA DI PHILIPSEN

DILETTANTI | 12/06/2017 | 16:20
Continua a parlare straniero il Giro d'Italia Under 23 e oggi applaude il belga Jasper Philipsen della BMC Development Team, formazione che fa festa doppia visto che il russo Pavel Sivakov conserva la maglia di leader della classifica generale.
Sul traguardo di Gabicce Mare, Philipsen ha preceduto il campione olandese di categoria Fabio Jakobsen e il campione d'Europa Aliaksandr Riabushenko.

La frazione è stata caratterizzata da un avvio molto veloce e solo dopo una trentina di chilometri la fuga ha preso il via: all'attacco sono andati Mattia Crisofaretti della General Store Bottoli, Thomas Vereeckn della Lotto Soudal e Gabriele Cullaigh della Seg Racing con i primi due che sono stati ripresi a soli due chilometri dal traguardo. Proprio nel momento del ricongiungimento, una caduta ha spezzato il gruppo e selezionato i corridori che sono riusciti a giocarsi la vittoria. Tra i coinvolti, costretti al ritiro, due big della generale come Lucas Hamilton (Mitchelon Scott) che stamane era 3° e Matteo Fabbro (Cycling Team Friuli) che era 6°.

da Gabicce Mare, Giulia De Maio

Per rileggere la cronaca diretta della tappa CLICCA QUI

ORDINE D'ARRIVO

1 Philipsen Jasper (BMC Development Team)
2 JakobsenFabio (SEG Racing Academy)
3 Riabushenko Alexandr (Team Palazzago Amarù)
4 Tivani German Nicolas (Unieuro Trevigiani - Hemus 1896)
5 Chokri El Mehdi (Dimension Data for Qhubeka) 
6 Burchio Federico (Hopplà Petroli Firenze)
7 Radice Raffaele (Delio Gallina Colosio)
8 Colonna Yuri  (Altopack Eppelà)
9 Moschetti Matteo (Viris Maserati)
10 Tagliani Filippo (Delio Gallina Colosio)

CLASSIFICA GENERALE

1. Sivakov Pavel (BMC Development Team)
2. Padun Mark (Team Colpack) a 2"
3. Hindley Jai (Mitchelton Scott) a 12"
4. Philipsen Jasper (BMC Development Team) a 1'38"
5. Barta William (Axeon Hagens) a 1'48"
Copyright © TBW
COMMENTI
Ma hanno vinto in due...
12 giugno 2017 16:58 Fra74
Madersen, ops, PEDERSEN o PHILIPSEN (se ho scritto bene)?!? Ah, Dott. Stagi, sicuramente censurerà pure questo commento, dato che quando si "tocca" qualcuno del Suo circondario, ossia "gli amici degli amichetti", Lei prontamente non pubblica. Per carità, nulla contro la giornalista De Maio, Lei ben sa a cosa mi riferisco, dato che nemmeno risponde ai chiarimenti richiesti in merito.
Francesco Conti-Jesi(AN).
Ah, sa dove trovarmi. Non è una minaccia, per carità, nel senso che sa dove scrivermi, semmai.
Francesco Conti-Jesi (AN).

12 giugno 2017 18:20 tempesta
Un Giro italiano? MA SI PARLA SOLO STRANIERO,LA COMMEDIA CONTINUA.

47.380
12 giugno 2017 19:54 pagnonce
Questa è la media del cronometro lombardo allievi,se arriveranno nei proff a quanto dovranno andare.Sempre esci arriveranno e come arriveranno.

Fra74
13 giugno 2017 08:41 Bastiano
Conti, ma lei crede davvero di poter pretendere di chiedere alla persone di dover rispondere a tutte le sue turbe mentali?
Il giorno in cui un giornalista lavora per lei, potrà anche avanzare simili pretese ma, fino ad allora, stia sereno ed esprima solo il suo pensiero, senza dover ogni volta pretendere che qualcuno le risponda.
Spero per lei che sia titolare di se stesso, se no, non vorrei trovarmi al posto del suo datore di lavoro.
In ciclismo è uno spettacolo che ci danno gratuitamente e lo possiamo criticare, quando ce ne sono proprio gli estremi e soprattutto, con i giusti modi e senza pretese.

quoto
13 giugno 2017 13:09 prcorsomisto
assolutamente BASTIANO e replico ma che gioco stai giocando FRA74 rispetta chi lavora e rompi poco i foglioni. Avanti per la tua strada

Buon pomeriggio,
13 giugno 2017 15:05 Fra74
buondì a tutti quanti, trovo che l'eleganza e la garbatezza di certi commentatori sia sublime a riguardo del sottoscritto. Bene, non risentito, tralascio qualsiasi commento a riguardo, rinnovando, in maniera educata, l'invito fatto al Dott. Stagi in merito ad una certa questione: per Voi "due" curiosoni, Vi lascio con la curiosità.
Senza offesa e con estremo rispetto, non reciproco, da quanto leggo.
Francesco Conti-Jesi (AN).

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Continua più appassionante che mai la lotta in vetta alla classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Aude Kitchen riservato agli juniores. Al giro di boa di metà settembre al comando si è portato Alessandro Pinarello della Borgo Molino Rinascita Ormelle che...


Si preannunciano settimane di fuoco, le ultime per la stagione degli Allievi: la classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Nove Colli è infatti ancora aperta e c'è spazio per andare all'assalto della leadership detenuta in questo momento da Juan David Sierra...


Pescara farà da palcoscenico per la 74a volta al Trofeo Matteotti. Un traguardo, questo, che è il frutto di tanta dedizione e della professionalità da parte dell’Unione Ciclistica Fernando Perna con la regia del patron Daniele Sebastiani, coaudivato dal direttore...


Linda Sanarini viaggia verso il trionfo nell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Androni Giocattoli: il vantaggio della ragazza della Scuola Ciclismo Vo' sembra ormai rassicurante anche se le avversarie, naturalmente, non hanno intenzione di demordere. Le ultime settimane di corsa per la...


l Piccolo Principe oggi raggiunge quota 40. Damiano Cunego è nato il 19 settembre 1981 (una grande leva per il ciclismo) e abita a Cerro Veronese, tra i monti scaligeri. E’ il paese in cui ha vissuto anche la popolare...


Dal ciclismo, suo amore da sempre e per sempre, Fabrizio Iseni ha imparato a guardare avanti, a pensare sempre al prossimo traguardo, ad una nuova sfida. Con questa filosofia Fabrizio ha impostato la sua attività imprenditoriale e si appunta oggi...


Nonostante le incerte condizioni atmosferiche ha riscosso grande successo la 28^ edizione della Pedalata dell'Amicizia che ha visto impegnati giornalisti e ciclisti professionisti svoltasi in provincia di Verona e partenza dal capoluogo scaligero. A dare il via all'attesissimo e immancabile...


  Si disputa oggi la la 71^ Targa Crocifisso, classico appuntamento per dilettanti in quel di Polignano a Mare, provincia di Bari. Sono 138 gli atleti iscritti alla gara nazionale - riservata a elite e under 23 - organizzata dalla...


Due juniores toscani che non avevano ancora vinto in categoria, il pisano di Migliarino, Federico Savino ed il mugellano di Borgo San Lorenzo Jacopo Militello, i due protagonisti finali del Gp Città di Lajatico-Memorial Mario Rifiuti, una corsa viva e...


Era in Belgio per raccontare i campionati del mondo come opinionista di Tv2: Chris Anker Sørensen è morto oggi dopo essere stato investito da un furgoncino mentre si concedeva un giro in bicicletta. Ex professionista di lungo corso, aveva 37...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI