GIRO. BERGAMO PRONTA ALLA FESTA ROSA

PROFESSIONISTI | 13/04/2017 | 09:47

Il grande ciclismo fa tappa a Bergamo e l’accoglienza della Città dei Mille è stata, come da tradizione, calorosa ed entusiasta. Ieri sera, infatti, è andata in scena nella sala maestra del Centro Congressi Giovanni XXIII la presentazione delle due frazioni bergamasche del Giro d’Italia 2017, sotto la regia di Giovanni Bettineschi, presidente di Promoeventi Sport.

Domenica 21 maggio, con l’arrivo della quindicesima tappa in città, e martedì 23 maggio, con la partenza da Rovetta, Bergamo e il suo territorio saranno al centro dell’attenzione di tutti gli appassionati delle due ruote da strada.



UNA SERATA DA CAMPIONI

Presentata da Paolo Marabini, firma de La Gazzetta dello Sport, e da Simona Befani, voce di Bergamo TV, la serata ha visto, in apertura, gli interventi sul palco di Giovanni Bettineschi di Promoeventi e di Stefano Allocchio di RCS Sport, seguiti dai rappresentanti delle istituzioni: l’assessore allo Sport del comune di Bergamo, Loredana Poli, il sindaco di Rovetta, Stefano Savoldelli e il vice presidente di FCI Michele Gamba.

È stata inoltre l’occasione per celebrare i 70 anni di scorta della Polizia Stradale al Giro d’Italia, con la proiezione di foto storiche e d’archivio: nell’edizione 2017 la responsabilità della scorta è affidata a Mirella Pontiggia, dirigente della Polizia Stradale, sezione di Bergamo.

Grande attenzione per la descrizione tecnica delle due tappe bergamasche da parte di Vittorio Algeri e Davide Bramati, rispettivamente direttori sportivi di Orica Scott e Quick Step - Floors : la Valdengo - Bergamo di 199 chilometri e la Rovetta – Bormio di 222 chilometri.

A raccontare la storia della città e del suo rapporto con il ciclismo sono state le interviste ai direttori sportivi e agli ex professionisti presenti in sala, tra cui, naturalmente, i tre vincitori orobici del Giro d’Italia, Felice Gimondi (1967, 1969 e 1976), Ivan Gotti (1997 e 1999) e Paolo Savoldelli (2002 e 2005). Un momento particolarmente toccante è stato l’incontro con Silvia, moglie di Guglielmo Pesenti, figlio di Antonio Pesenti vincitore del Giro d’Italia nel 1932.

Tra un’intervista e un riconoscimento, gli articoli storici letti dall’attore Massimo Poggio, grande appassionato di ciclismo e lui stesso praticante, hanno contribuito a render ancor più suggestiva ed emozionante l’atmosfera nella sala.

 

LE INIZIATIVE

Nel corso della serata, la presentazione delle iniziative legate al passaggio del Giro d’Italia in territorio bergamasco ha ricordato come la marcia di avvicinamento alla partenza della Corsa Rosa sia ricca di eventi e manifestazioni di grande interesse. A partire dalla premiazione dell’Instagram Challenge, una sfida tutta social a tema Bergamo e Ciclismo, che ha trovato proprio in questa serata il suo vincitore. Senza dimenticare la Girolotteria 2017, con il suo speciale montepremi, e il concorso “Vetrine Rosa”, dedicato ai negozianti dei comuni dell’altopiano di Clusone.

 

UN RINGRAZIAMENTO AI PARTNER

Presenti alla serata anche alcuni tra i tanti partner a sostegno delle iniziative del Comitato Tappa: sul palco si sono susseguiti il cav. Pietro Santini, fondatore dello storico maglificio sportivo bergamasco che ha presentato le maglie che vestiranno i leader delle classifiche, Mario Noris, ex professionista su strada e responsabile vendite di Scott Italia, Alessandro Invernici di Oriocenter, e Paolo Franco di Uniacque con Roberto Cucchi di NastroTex.

comunicato stampa

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Montegrotto Terme (Pd) riparte dal ciclismo con una volata lunga un intero mese. Il Campionato Italiano Juniores allestito dal Gs Work Service Brenta, inizialmente programmato per il 14 giugno scorso, si disputerà sabato 5 settembre.La macchina organizzativa condotta dal patron Massimo...


Il conto alla rovescia è terminato, tutto è pronto per la partenza del 77esimo Tour de Pologne - UCI World Tour che prenderà il via oggi dallo stadio Slaski di Chorzów con una tappa di apertura lunga 198 km. I...


Dopo la cancellazione della quasi totalità degli eventi in programma, l’agosto 2020 della categoria Under23-Elite si profilava come un mese desolante. La voglia di fare qualcosa per uscire dallo stallo di questa situazione, ha portato Gianni Pederzolli - team manager...


  Alla fine ce l'hanno fatta, correndo da grandi protagonisti anche l'ultima serata: Davide Plebani e Stefano Moro (Rosti) si sono aggiudicati al Velodromo "Attilio Pavesi" di Fiorenzuola d'Arda (Piacenza) la 23^ edizione della 6 Giorni delle Rose, con 100...


Italiani in bella evidenza anche sulle strade della Svizzera in quello che è stato il weekend di riapertura del grande ciclismo. Domenica a Isikon, alle porte di Zurigo, infatti, il Velo Club Mendrisio ha potuto festeggiare il terzo posto...


  E’ alto e magro, maldestro e sbadato, ottimista e fedele. Non a caso è un cane. Però cammina su due piedi e non a quattro zampe, è nato negli Stati Uniti, parla inglese (anche italiano, e chissà quante altre...


Davide Cimolai è pronto per le corse di casa. Il corridore classe 1989 della Israel Start Up, dopo un ottimo quarto posto alla Vuelta a Burgos sul traguardo Roa, la scorsa settimana, adesso vuole dimostrare le sue capacità in Italia....


Nel cuore della splendida Rocamadour, uno dei più bei villaggi del Lot, Benoit Conefroy ha conquistato uno splendido successo, mettendo la sua firma sulla tappa conclusiva della Route d'Occitanie. La frazione è stata animata dalla solita lunga fuga che ha...


Trionfo di Eleonora Ciabocco nella gara delle donne allieve, che ha sancito la chiusura della "Giornata del Ciclismo Lombardo" nell'Autodromo Nazionale di Monza. La marchigiana, del Team Di Federico, si è imposta allo sprint sul gruppo compatto superando Beatrice Bertolini...


Samuel Quaranta ha firmato una grandissima volata conquistando il successo nella corsa juniores della Giornata del Ciclismo Lombardo. Il velocista, figlio d'arte, del Team LVF ha preceduto Giosué Epis della Aspiratori Otelli, e Lorenzo Gobbo della formazione GB Junior Team....


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155