BIKE NIGHT. Stanotte si pedala da Milano ad Arona

INCHIESTA | 08/10/2016 | 08:50
Va in seca stasera la prima edizione della Bike Night Milano-Lago, la pedalata notturna di 100 km da piazza Leonardo fino ad Arona, lungo l'itinerario cicloturistico del Naviglio, che si terrà quest'oggi a partire da mezzanotte. L'evento prevede la partecipazione di 500 ciclisti (provenienti da Milano e da tutta Italia) che pedaleranno di notte fino ad arrivare all'alba, ognuno con il suo passo, nel centro di Arona. Centinaia di bici e luci illumineranno piazza Duomo e le vie del centro, passando per la darsena, in una vera e propria 'festa delle bici' per le strade della città, prima di dirigersi verso il Lago Maggiore, con il lungo viaggio fino all'alba.

Bike Night è l'evento che porta i ciclisti a pedalare di notte sulle piste ciclabili. L'idea è semplice: si parte a mezzanotte da una città italiana, poi si pedala per 100km fino ad arrivare in mezzo alla natura. Il villaggio partenza, i tre ristori lungo il percorso, e la colazione finale sono il contorno a un'esperienza dove il vero protagonista è il ciclista: che sceglie di partire, nonostante l'ora tarda e la lunga distanza.

Giunta alla terza edizione, Bike Night cresce anno dopo anno: nel 2016, già 2500 persone hanno scelto di pedalare di notte, a Ferrara, Bolzano, Udine e Verona. E l'attesa cresce per l'ultima tappa rimasta, la Milano-Lago. A Milano la partenza è fissata in piazza Leonardo a mezzanotte, per poi passare davanti al Duomo. Il percorso seguirà sempre l'itinerario cicloturistico del Naviglio Grande, con un primo ristoro ad Abbiategrasso, un secondo a Nosate, e un terzo nei pressi di Somma Lombardo, fino ad arrivare sul Lago Maggiore ad Arona nei pressi dell'Ufficio Turistico in largo Pietro Vidale, con la colazione all'alba servita invece alla panetteria Strobino in piazza del Popolo. Un percorso che attraversa più province, che parte da una metropoli per arrivare sul lago attraversando borghi e campagne. Partecipanti di tutte le età, 25% donne, provenienti da Milano ma anche da tutto il resto d'Italia: coppie, gruppi di amici, padri e figli, solitari e in gruppo, amatori e improvvisati, ci sono davvero tutti i tipi di ciclisti. Un tour che ha visto pedalare di notte per le città migliaia di persone durante tutta l'estate, e che non si ferma dopo pochi km ma riesce a portare lontano (100km la distanza) anche persone che affrontano per la prima volta un viaggio in bici.

Il partner principale dell'iniziativa è Sportler, l'azienda alpina specializzata negli articoli sportivi, che supporta tutte e cinque le date. Ma abbiamo importanti partner locali: a Milano l'evento è svolto in collaborazione con Upcycle Cafè (punto ufficiale delle iscrizioni offline e che per domani dalle 19.30 alle 22.30 aprirà la cucina per i ciclisti) e BikeMi, il servizio di bike sharing comunale, che metterà a disposizione 50 bici a pedalata assistita per chi volesse noleggiarle la notte della Bike Night, e l'assistenza meccanica sarà a cura de La Stazione delle Biciclette. Si tratta di tre tra i più importanti soggetti ciclistici della città, perché Bike Night vuole anche sottolineare le potenzialità cicloturistiche del territorio italiano. L'evento infine sarà seguito in diretta radio da Radio Popolare.

Vi aspettiamo alla partenza, il ritrovo dei ciclisti inizierà a partire dalle ore 18 in piazza Leonardo, fino alla partenza fissata a mezzanotte.

comunicato stampa
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Stretta finale sulla cessione di una minoranza di Manifattura Valcismon, storica società con sede a Fonzaso (Belluno), specializzata nell’abbigliamento tecnico-sportivo. Il fondo Equinox, secondo quanto risulta a Radiocor, è in esclusiva e nei prossimi giorni potrebbe formulare un’offerta finale per...


Risponde al nome di Alessandro Pessot l’ultimo nuovo innesto della Bardiani-CSF 2019. Dopo Luca Covili e Francesco Romano, il trevigiano del Cycling Team Friuli - seguito dal procuratore Raimondo Scimone - sarà il terzo neo-professionista che il #GreenTeam lancerà nella...


Torna questa sera l'appuntamento settimanale con Radiocorsa (22.30 Raisport HD): in scaletta quattro chiacchiere con Egan Bernal, Andrea Tafi e il suo sogno Roubaix 2019, un’intervista esclusiva al vincitore del Lombardia 2018 Thibaut Pinot realizzata da Alessandra De Stefano e...


Stasera sul canale 12 di Teletutto con inizio alle ore 20.30, i tricolori cronosquadre di Treviglio, la gara juniores di Sirmione, che ha visto il successo di Tomas Trainini del Team LVF, e gli allievi nell'utlimo traguardo della stagione a...


Lo storico marchio padovano Scapin entra a far parte di un nuovo gruppo imprenditoriale. Bettella Srl, con sede a Limena (Padova) ha perfezionato l’acquisizione di Scapin Bicycles dalla Cicli Olympia di Piove di Sacco, che ne era titolare dal 2005....


L’atteso weekend della Japan Cup è alle porte, con uno degli eventi sportivi più importanti del calendario Giapponese, da sempre teatro di grandi vittorie, con grandi nomi a contendersi la vittoria. Una gara che spesso sorride agli italiani, che negli...


L'agenzia antidoping spagnola AEPSAD ha squalificato il ciclista Ibai Salas della Burgos BH per quattro anni. Secondo il quotidiano sportivo spagnolo AS, la condanna è frutto di irregolarità riscontrate nel suo passaporto biologico. Salas, 27 anni, è il primo corridore spagnolo...


Con la stagione che regalerà ancora un appuntamento in Cina e nel frattempo ha già concesso giorni utili al lavoro in vista della prossima, per l’Androni Giocattoli Sidermec c’è ancora modo di ritornare sulla vittoria della Ciclismo Cup. Come un...


Kamil Gradek correrà con il  CCC Team nel 2019: lo ha annunciato oggi il General Manager Jim Ochowicz. Il 28enne corridore polacco ha fatto il suo debutto con la CCC Sprandi Polkowice nel 2018, dopo aver raccolto numerosi risultati nella...


A nove anni di distanza dalla prima e unica partecipazione, la Wilier Triestina - Selle Italia torna a correre in Giappone dove, tra il 20 e il 21 ottobre, disputerà la Japan Cup.Un ritorno in grande stile per la squadra...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy