ITZULIA. SPRINT DI LAIPEIRA SOTTO LA PIOGGIA, BATTISTELLA CONCLUDE SECONDO

PROFESSIONISTI | 02/04/2024 | 17:20
di Luca Galimberti

Costellata di saliscendi, la seconda tappa della Itzulia Basque Country oggi è scattata da Irun e si è conclusa sul traguardo di Kanbo dove Paul Lapeira (Decathlon AG2R La Mondiale) ha regolato Samuele Battistella (Astana Qazaqstan) e Louis Vervaeke (Soudal Quick-Step). Il gruppo si è presentato sul rettilineo in leggera ascesa spezzato in più tronconi a causa di un paio cadute che, negli ultimi chilometri, hanno coinvolto tra gli altri Geoghegan Hart, Chaves e Grégoire.


LA TAPPA – Una manciata di chilometri dopo il via ufficiale hanno attaccato cinque uomini: il 35enne francese Alexis Vuillermoz (TotalEnergies), l’olandese Jetse Bol (Burgos – BH), lo spagnolo Iván Cobo (Equipo Kern Pharma) e i fratelli Xabier e Enekoitz Azparren rispettivamente in maglia Q36.5 e Euskaltel – Euskadi. Dopo una cinquantina di chilometri passati in fuga Cobo ha rallentato l’andatura lasciandosi raggiungere dal gruppo; in testa alla gara sono rimasti così in quattro.


Il gruppo, guidato a turno da BORA – hansgrohe, Bahrain – Victorious e UAE Team Emirates, ha ridotto gradualmente lo svantaggio rispetto ai fuggitivi annullando la loro azione a dodici chilometri dal traguardo. Tornato compatto il gruppo ha affrontato il Traguardo Volante di Ezpeleta come prova generale della volata. Da quel momento sono iniziate le operazioni di preparazione allo sprint a cui hanno fatto seguito le due cadute già citate e lo sprint conclusivo che regala la terza vittoria stagionale al 23enne transalpino e conferma il buon momento di forma di Battistella, già in top ten al GP Indurain di sabato scorso.

In classifica generale Primož Roglič mantiene il primato con 10" di vantaggio su Mattias Skjelmose e lo stesso tempo su Remco Evenepoel: perde posizioni Vine che ha tagliato il traguardo con 23 secondi di ritardo. La terza tappa, domani, partirà da Ezpeleta per concludersi a Altsasu dopo 190 chilometri di corsa.

ORDINE D'ARRIVO

1 LAPEIRA Paul Decathlon AG2R La Mondiale Team 03:42:28

2 BATTISTELLA Samuele Astana Qazaqstan Team ,,

3 VERVAEKE Louis Soudal Quick-Step ,,

4 MIQUEL Pau Equipo Kern Pharma ,,

5 ARANBURU Alex Movistar Team ,,

6 SILVA Guillermo Thomas Caja Rural - Seguros RGA ,,

7 RETAILLEAU Valentin Decathlon AG2R La Mondiale Team ,,

8 SERRANO Gonzalo Movistar Team ,,

9 MCNULTY Brandon UAE Team Emirates ,,

10 HERMANS Quinten Alpecin - Deceuninck ,

CLASSIFICA

1 ROGLIČ Primož BORA - hansgrohe 03:55:02

2 SKJELMOSE Mattias Lidl - Trek 00:10

3 EVENEPOEL Remco Soudal Quick-Step ,,

4 AYUSO Juan UAE Team Emirates 00:14

5 VINGEGAARD Jonas Team Visma | Lease a Bike 00:15

6 VAUQUELIN Kévin Arkéa - B&B Hotels 00:16

7 SCHACHMANN Maximilian BORA - hansgrohe ,,

8 MCNULTY Brandon UAE Team Emirates 00:23

9 ARMIRAIL Bruno Decathlon AG2R La Mondiale Team 00:24

10 BILBAO Pello Bahrain - Victorious 00:25

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Antonio Tiberi non si è nascosto nella quarta tappa del Tour of the Alps. Quarto stamani, alla partenza da Laives, il corridore nostrano della Bahrain-Victorious ha infatti attaccato con decisione sull’ultima ascesa di Col San Marco e, pur non riuscendo...


Successo dell'olandese Senna Remijn nella seconda semitappa della prima tappa dell'Eroica juniores. Il 18enne di Zuid-Beveland si è imposto al traguardo di Castiglione della Pescaia dove ha superato lo spagnolo Hector Alvarez e il francese Aubin Sparfel (campione europeo di...


È notizia di oggi: Time ha completamente rivisto e semplificato la gamma dei pedali da strada e da mtb, rendendo più facile ed intuitivo  il confronto tra i modelli e la scelta del pedale perfetto per ogni eventuale esigenza. I cinque modelli...


Con un'azione molto simile a quella offerta lo scorso anno a Brunico, Simon Carr domina e vince la quarta tappa del Tour of the Alps 2024, che ha portato i corridori da Laives a Borgo Valsugana per 140 km. Il...


Anche quest’anno Mapei Sport ha scelto di sostenere la Varese Van Vlaanderen, manifestazione cicloturistica inserita nella Due Giorni Cittigliese, che permetterà a tanti cicloamatori di mettersi alla prova sui “muri” del Varesotto che ricordano quelli del Giro delle Fiandre dominati di...


Tutti pronti per la sfida Tadej Pogacar – Mathieu van Der Poel alla Liegi – Bastogne – Liegi di domenica: a Radiocorsa su Raisport oggi alle 19 se ne parlerà con Beppe Saronni, consulente UAE Emirates, la formazione del campione...


Ieri sera ci siamo immersi nella Design Week di Milano, zona Brera, con un obiettivo ben preciso: il lancio ufficiale di un progetto che esempifica la filosofia di sperimentazione e pionierismo della storica Bianchi. Attraverso un visore Apple Vision Pro,...


Nell’incantevole scenario di Punta Ala con la cronosquadre ed arrivo a Castiglione della Pescaia, si è aperta la gara a tappe “Eroica Juniores” gara di Coppa delle Nazioni 2024, la cui prima prova si è svolta il 7 aprile in...


Tanti i temi nella puntata numero 8 di Velò, la rubrica settimanale di TVSEI interamente dedicata al mondo del ciclismo. Insieme al Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, l’analisi del Giro d’Abruzzo appena andato agli archivi e lo sguardo già...


Ventuno squadre, 126 atlete al via, tutti i continenti rappresentanti: la seconda edizione del Giro Mediterraneo in Rosa, la competizione internazionale di ciclismo femminile promossa dall'associazione Black Panthers di Francesco Vitiello e dal Gruppo Biesse di Salvatore Belardo, è pronta...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi