MUSCAT CLASSIC. BELLA STOCCATA DEL NEOZELANDESE FISHER-BLACK. 5° BUSATTO E 10° DE PRETTO

PROFESSIONISTI | 09/02/2024 | 12:58
di Carlo Malvestio

Finn Fisher-Black mette la sua firma sulla Muscat Classic 2024, disputata su 174,3 km da Al Mouj Muscat ad Al Bustan. Il ventiduenne neozelnadese ha portato l'attacco decisivo sull'ultima salita, il muro di Al Jissah sfruttando alla perfezione il lavoro dei suoi compagni di squadra della UAE Emirates. Per FisherBlack si tratta della seconda vittoria in carriera, dopo quella ottenuta lo scorso anno al Giro di Sicilia.


LA CORSA - La corsa è stata caratterizzata dalla lunga fuga promossa sin dai primi chilometri dallo statunitense Irwandie Lakasek e dall’indonesiano Aiman Cahyadi della Terengganu Cycling Team e dal giapponese Manabu Isibashi della JCL Team UKYO. Quest’ultimo poi è rimasto da solo ad affrontare la parte finale della corsa, la più impegnativa dal punto di vista altimetrico.


Sul giapponese si è portato poi il tedesco Emil Herzog della Bora Hansgrohe mentre Fabio Jakobsen si ritirava a causa dei postumi di una caduta avvenuta proprio in avvio di competizione. A 24 chilometri dalla conclusione, sulla salita di Hamriyah, Isibashi non ha più retto il ritmo del tedesco Herzog che è così rimasto solo al comando della corsa con ancora due minuti e mezzo di vantaggio. 

Sulla salita di Al Jissah (1,1 all’8,9%) il vantaggio di Herzog è andato inevitabilmente in calando di fronte ad un gruppo decisamente ristretto di atleti che salivano a velocità superiore. Ripreso, la UAE ha fatto esplodere il gruppo, con Adam Yates che ha lanciato la sparata di Fisher-Black. Il neozelandese ha scollinato con qualche secondo di vantaggio e a quel punto non si è più voltato indietro, resistendo al rientro del gruppo.

ORDINE D'ARRIVO

1. Finn Fisher-Black (UAE Team Emirates) in 4h27'43"
2. Luke Lamperti (Soudal-QuickStep) +04"
3. Amaury Capiot (Arkéa-B&B Hotels) s.t.
4. Bryan Coquard (Cofidis) s.t.
5. Francesco Busatto (Intermarché-Wanty) s.t.
6. Warren Barguil (DSM-firmenich PostNL) s.t.
7. William Levy (Uno-X) s.t.
8. Arjen Livyns (Lotto Dstny) s.t.
9. Merhawi Kudus (Terengganu) s.t.
10. Davide De Pretto (Jayco AlUla) s.t.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Parla ancora francese il Trofeo Laigueglia. Dopo Nans Peters l'anno scorso, quest'anno tocca al giovane Lenny Martinez alzare le braccia al cielo. Il talento della Groupama-FDJ, dopo essersi inserito nel tentativo d'attacco giusto, ha fatto la differenza sull'ultima scalata di...


Prima corsa della stagione e subito esordio tra i grandi del pedale per Jarno Widar, 18enne talento belga il cui nome ha iniziato a circolare ormai da qualche tempo sulle bocche degli appassionati e degli addetti ai lavori. Classe 2005,...


La stagione ciclistica italiana dei professionisti ha appena preso il via in Liguria (QUI la nostra diretta) e qui di seguito vi proponiamo 8 dichiarazioni pre-Laigueglia: MARCO TIZZA (Bingoal) «È stata una mia scelta fare così tante corse finora perché...


Parla ancora una volta italiano l' Umag Trophy Ladies. Dopo la vittoria ottenuta lo scorso anno da Alessia Vigilia, oggi è stata la giovane Sara Fiorin a conquistare il primo gradino del podio nella competizione croata. La brianzola della  UAE...


C'è sempre una prima volta... Vicente Rojas è il primo cileno della storia a correre il Trofeo Laigueglia. Nato il 30 aprile del 2002, è ufficialmente approdato al professionismo quest’anno con la VF Group Bardiani CSF Faizané dopo essere stato...


La nuova e interessante iniziativa legata al nome "Laboratorio del Ciclismo" è finalizzata a coinvolgere scuole, oratori, eventi sportivi sul territorio e altri occasioni utili a coinvolgere le nuove generazioni. Un impegno a 360 gradi che punta a sviluppare l’uso...


Al Trofeo Laigueglia – classica di categoria Pro Series del Calendario Internazionale UCI – esordisce in Italia la Petrolike Forte Sidermec. Il Team Manager Gianni Savio ha dichiarato: “Abbiamo iniziato bene la stagione in Sudamerica, più precisamente in Venezuela e...


Lo sappiamo bene cosa accade, basta un inizio di primavera e la voglia di pedalare diventa straripante, non è così che succede? Tranquilli, se vi state immaginando su una nuova bici per l’inizio della primavera sappiate che la realtà potrebbe...


Saranno 172 i ciclisti partenti nel 61° Trofeo Laigueglia, gara internazionale per ciclisti professionisti che apre il calendario professionistico in Italia. Si corre oggi sulle strade della Riviera di Ponente con la partecipazione di ben 25 team tra cui 9...


Tutto è nato da un post su Linkedin ed è naturale che il social network dedicato soprattutto ai rapporti professionali e al mercato del lavoro ospiti oggi anche il Team Polti Kometa. Ricordate? Ve lo abbiamo raccontato per primi, l'incontro...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi