NOVITA' NELLA PREPARAZIONE, LA JUMBO LAVORERA' CON JACCO VERHAEREN, TECNICO DELLA NAZIONALE FRANCESE DI NUOTO

PROFESSIONISTI | 26/10/2023 | 08:20
di Francesca Monzone

Il Team Jumbo-Visma continua la sua esplorazione nello sport a 360° e allo stesso tempo vuole sperimentare nuovi approcci nella preparazione atletica dei propri corridori. E’ così che direttamente da bordo vasca arriva Jacco Verhaeren, l’ex nuotatore olandese che da tanti anni è diventato un apprezzato preparatore delle nazionali di nuoto di tutto il mondo.


Verhaeren era diventato celebre in Australia quando, nel gennaio 2014, ha riportato il nuoto di quel Paese ad alto livello dopo il mancato raggiungimento degli obiettivi alle Olimpiadi di Londra 2012 da parte del suo predecessore. Con Verhaeren, l'Australia è tornata ad essere una superpotenza nel nuoto e grazie all’approccio di Jacco a Kazan nel 2015 i suoi ragazzi hanno portato a casa sette titoli mondiali e l’anno successivo tre medaglie d'oro ai Giochi di Rio 2016. Tutto meraviglioso in quegli anni, ma l’olandese voleva cambiare ed è così che è diventato l’allenatore della nazionale francese con la quale sta portando avanti il programma per le Olimpiadi di Parigi. Nella vita di questo ex nuotatore è arrivato adesso anche il ciclismo e a sceglierlo è stato Zeeman in persona, il numero uno dei tecnici della Jumbo-Visma. 


«Negli ultimi anni ho avuto spesso scambi di idee con Jacco – ha detto Zeeman -: dopo la nostra straordinaria stagione, dobbiamo continuare a cercare miglioramenti e nuove intuizioni. Insieme a Mathieu Heijboer sono giunto alla conclusione che Jacco Verhaeren può fornirci queste nuove idee e intuizioni diverse, proveniendo da un altro sport. Inizieremo con una modesta collaborazione per arrivare, si spera, a svilupparla in qualcosa di più».

Per Verhaeren questa collaborazione è molto stimolante e il nuoto, in fatto di preparazione e approccio fisico, può arricchire notevolmente il ciclismo. «La condivisione della conoscenza è il motivo di questa collaborazione – ha spiegato l’ex nuotatore -: voglio conoscere meglio il ciclismo e darò, tra le altre cose, il mio contributo sui processi di prestazione e sull'allenamento. Ma non a tempo pieno, perché sono completamente impegnato con la squadra francese di nuoto in vista delle Olimpiadi. Tuttavia, sono felice di far luce sull'attuale approccio prestazionale del Team Jumbo-Visma. È bello pensare insieme alla squadra ciclistica di maggior successo. Lo faccio dal punto di vista del nuoto. Cosa farà poi il Team Jumbo-Visma con i miei consigli, spetterà a loro deciderlo».

Verhaeren ha una lunga esperienza nello studio dei materiali e della tecnologia applicata allo sport e per questo ha molti rapporti con aziende del settore e queste sue conoscenze verranno condivise con il team olandese. «Mi piace immergermi nell'approccio del Team Jumbo-Visma perché posso trarne vantaggio. Il collegamento tra attrezzatura, alimentazione, allenamento e strategia di gara è affascinante e mi ispira molto».

Il team guidato da Zeeman nella stagione appena conclusa ha vinto i tre grandi giri, ma non è riuscita ad ottenere i successi sperati nelle corse da un giorno. Jacco Verhaeren, potrebbe quindi essere l’uomo giusto per trovare quei miglioramenti che porteranno la Jumbo-Visma a conquistare nuovi traguardi.

Copyright © TBW
COMMENTI
ti piace vicere facile
26 ottobre 2023 23:14 limatore
con quei corridori sarebbe bravo anche uno che viene dal ping pong

limatore
27 ottobre 2023 07:33 VERGOGNA
vinghegaard se lo metti alla astana non entra nei 25 al tour... nel 2024 è la squadra che fa grandi i corridori, non il contrario.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ennesimo trionfo di squadra per la UAE Team Emirates che conquista la settima tappa del Giro di Svizzera e lo fa con i suoi esponenti di punta, Adam Yates e Joao Almeida, che arrivano addirittura in parata. La settima tappa...


Visto da vicino, Samuele Privitera trasmette grinta, passione e entusiasmo per quello che fa. Chiusa al terzo posto la frazione di Zocca del Giro Next Gen 2024, per qualche minuto non è riuscito a stare fermo, nonostante fosse stremato, in...


Lo spagnolo Alex Aranburu ha conquistato il successo nella quarta tappa del Giro del Belgio, la Durbuy - Durbuy di 177. Il portacolori della Movistar Team ha preceduto in uno sprint a due Pierre Gautherat della Decathlon AG2R La Mondiale...


La basca Usoa Ostolaza Zabala ha messo a segno il colpo doppio sulle strade del Tour Féminin International des Pyrénées. La portacolori della Laboral Kutxa-Fundacion Euskadi si è imposta nella seconda tappa che che si è conclusa sul Col d’Aubisque...


La prima reazione è di incredulità, la seconda di stupore, la terza di smarrimento assoluto. Ma sarà vero? E mai possibile che un consigliere comunale possa esprimersi in questo modo e con questi toni? A leggere Il Giorno è tutto...


Il 22enne olandese Huub Artz è il vincitore della settima tappa del Giro Next. L'atleta della Wanty - ReUz - Technord ha assestato il giusto colpo a 2 chilometri dal traguardo di Zocca e si è presentato in solitaria all'arrivo...


Ci hanno provato, ad attaccare la maglia gialla di Giovanni Aleotti, ma nella quarta tappa del Giro di Slovenia - la Škofljica - Krvavec di 147, 2 km con arrivo in salita - il modenese della Bora Hansgrohe ha gestito...


Il venticinquenne ligure Nicolò Garibbo (compirà gli anni il prossimo 29 giugno) ha vinto sul traguardo di via Carraia il 46° Gran Premio Città di Empoli, gara nazionale per élite e under 23, organizzata dalla Maltinti Lampadari Banca Cambiano con...


  Soli 60 km per la frazione  inaugurale del Tour de Suisse Women, una tappa breve con partenza e arrivo a Villars Sur Ollon, ma micidiale dal punto di vista altimetrico. Demi Vollering come da pronostico ha sbaragliato la concorrenza,...


La formazione tedesca Team GRENKE Auto Eder ha vinto la cronometro a squadre internazionale delle Valli del Soligo per juniores nel Trevigiano. Il quintetto composto dall'italiano Finn, Moller Andersen, Casey, Friedl e Kral hanno coperto i 17, 6 km in...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi