IL SANTOS TOUR DOWN UNDER OSPITERA' LA COPPA DEL MONDO DI PARACICLISMO SU STRADA

PARACICLISMO | 26/10/2023 | 08:00

La South Australian Tourism Commission e AusCycling hanno annunciato ufficialmente che Adelaide ospiterà un round della Coppa del mondo di paraciclismo su strada UCI nel 2024 come parte del festival di eventi del Santos Tour Down Under.


L’evento internazionale vedrà più di 300 dei migliori atleti di paraciclismo del mondo – insieme a 200 membri dello staff di supporto – convergere ad Adelaide per prendere parte alla Coppa del Mondo del prossimo anno dal 13 al 17 gennaio. È la prima volta che la Coppa del mondo di paraciclismo su strada si tiene nell'Australia meridionale, con Sydney l'ultima città ospitante australiana nel 2011.


Il Ministro del Turismo Zoe Bettison ha affermato che l'Australia Meridionale si è dimostrata ancora una volta la principale destinazione ciclistica in Australia: «Ci impegniamo per l'inclusione e la diversità negli sport che ospitiamo qui nel South Australia e siamo orgogliosi di sostenere un altro evento ciclistico internazionale di alto livello insieme al Santos Tour Down Under. La Coppa del mondo di paraciclismo su strada offrirà un'entusiasmante opportunità agli appassionati di ciclismo locali e ai visitatori del nostro stato di vedere il meglio del mondo in azione e ispirare più persone a impegnarsi nello sport e sperimentare i numerosi vantaggi che la partecipazione comporta».

I fan avranno la prima possibilità di vedere gli atleti di paraciclismo gareggiare sabato 13 gennaio nel centro di Adelaide nella staffetta a squadre sullo stesso circuito criterium della gara Down Under Classic maschile che si disputerà poco dopo sul far della sera.

Il circuito cittadino di 1,35 km intorno al CBD di Adelaide, adiacente al City of Adelaide Tour Village in Victoria Square/Tarntanyangga, lancerà la competizione prima che l'evento si trasferisca al The Bend Motorsport Park vicino a Tailem Bend sia per le prove a cronometro che per le gare su strada.

Marne Fechner, CEO di AusCycling, ha affermato che l'integrazione di questa competizione nel Santos Tour Down Under è stata un'ottima soluzione: «L'Australia è il centro del ciclismo mondiale a gennaio, quindi è emozionante ospitare la Coppa del mondo di paraciclismo su strada UCI ad Adelaide, in casa per la prima volta in 13 anni. Questo evento mostrerà e celebrerà quanto sia inclusivo lo sport del ciclismo e come andare in bicicletta possa trasformare la vita. Sarà anche un evento cruciale per i paraciclisti australiani di livello mondiale che si preparano per i Giochi Paralimpici del prossimo anno».

Il ciclista campione paralimpico Darren Hicks ha detto di essere entusiasta di pedalare davanti al pubblico di casa nel South Australia: «Ho avuto il privilegio di gareggiare in tutto il mondo, ma correre una Coppa del Mondo UCI a solo un’ora da casa invece di prendere tre voli e fare 30 ore di viaggio è una vera delizia. Inoltre, mostrare ciò che Adelaide e l’Australia hanno da offrire al mondo del paraciclismo sarà davvero speciale. Non vedo l’ora di ricevere il sostegno del pubblico australiano e di prendere parte al più ampio festival Santos Tour Down Under».

Il round di Adelaide della Coppa del mondo di paraciclismo su strada UCI sarà uno dei tre inseriti nella competizione per il 2024 e giocherà un ruolo vitale per i corridori per qualificarsi ai Giochi Paralimpici di Parigi del 2024. Il programma completo degli eventi del festival Santos Tour Down Under sarà annunciato la prossima settimana, il 1° novembre.

Il Santos Tour Down Under si svolgerà ad Adelaide e nella regione dell'Australia meridionale dal 12 al 21 gennaio 2024. Saranno nove giorni di gare d'élite per uomini e donne. Per ulteriori informazioni visitare tourdownunder.com.au.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Per Wout Van Aert oggi l’obiettivo principale era quello di vincere come squadra e grazie al successo di Jan Tratnik la Visma-Lease a Bike ha conquistato la prima Classica della stagione. Per il team olandese questo è il terzo successivo...


Brindano Jan Tratnik e la sua Visma – Lease a Bike all'Omloop het Nieuwsblad, la prima Classica belga dell’anno dominata dal team olandese sul traguardo di Ninove. Tratnik  in Belgio ha conquistato la vittoria più importante della sua carriera, andando...


Prima classica della stagione e subito le grandi del gruppo a darsi battaglia e a regalare spettacolo: basta leggere l'ordne d'arrivo della Omloop Het Nieuwsblad per capirlo... Primo posto per Marianne Vos, secondo per Lotte Kopecky, terzo per Elisa Longo...


Tutto come un anno fa: Jonas Vingegaard si esalta sulle strade della Galizia e vince anche la terza tappa del Gran Camino, staccando tutti gli avversari e mettendo il sigillo sulla seconda vittoria consecutiva nella corsa iberica. Sul traguardo della...


Christian Prudhomme è stato l'ospite d'onore della 37a edizione della Firenze-Empoli, la classica di apertura della stagione dilettantistica che ha dato idealmente il via al lungo cammino agonistico che porterà all'evento più atteso, la partenza del Tour de France da...


Gioventù al potere nell'edizione 2024 della Faun Ardèche Classic. Juan Ayuso, talento classe 2002 della UAE Team Emirates, ha sprintato davanti a Romain Grégoire, 21enne francese della Groupama - FDJ, e a Mattias Skjelmose, 23enne, in maglia Lidl Trek andando così a conquistare la quinta vittoria...


Bryan Olivo firma la 100sima Coppa San Geo-54sima Trofeo Caduti Soprazocco gara di apertura del calendario italiano degli Elite e Under 23. L'atleta del Cycling Team Friuli allo sprint ha regolato il giovane bresciano Davide Donati, un primo anno della...


Due brillanti protagonisti nella 37^ Firenze-Empoli nati lo stesso giorno, il 3 dicembre 2004. Il vincitore della gara, il friulano di Udine Alessio Menghini della General Store autore di una volata splendida che gli ha permesso di mettere dietro la...


La Israel Premier Tech fa festa nella settima e penultima tappa del Tour du Rwanda: Itamar Einhorn fa bis nella Rukomo – Kayonza (158 km) dopo il successo di lunedì a Kibeho, mentre il compagno di squadra Joseph Blackmore mantiene...


È l’uomo in verde, il re dei velocisti all’UAE Tour 2024 e Tim Merlier lo ha dimostrato anche oggi calando il tris e vincendo la sesta tappa della competizione al termine di 138 di gara. Il belga ha firmato la...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi