SPORTFUL DOLOMITI GRAVEL, ANCHE PAOLO BETTINI AL VIA DELLA SOCIAL RIDE DI SABATO 15

EVENTI | 10/07/2023 | 08:04

E’ ancora forte l’eco della 24ore Castelli con la partecipazione straordinaria di Lorenzo Jovanotti, è fresco l’entusiasmo dei 3.200 ciclisti che da tutto il mondo sono arrivati a Feltre (Belluno) la settimana dopo per la granfondo Sportful Dolomiti Race. Adesso è tempo di SPORTFUL DOLOMITI GRAVEL la social ride che tra sabato 15 luglio porterà a Feltre (Belluno) centinaia di ciclisti in un viaggio alla scoperta della Valbelluna lungo sentieri, strade bianche, pochissimo asfalto.  Senza cronometro, con un numero che vorrà essere più un ricordo di una bella esperienza da conservare a casa che un pettorale identificativo per la classifica finale, che non ci sarà. Perché le centinaia di gravellisti che si stanno iscrivendo da tutta Italia non vedranno il loro nome in classifica ma solo nel “wall of fame” dell’evento, il muro immaginario (un pannello speciale) che gli stessi partecipanti autograferanno al loro arrivo lasciando magari anche un messaggio.


 Il Pedale Feltrino ripropone la versione gravel della granfondo di giugno in una data nuova, lontana dal giugno del ciclismo. Nella speranza di spingere anche chi abita in pianura a cercare refrigerio nel nostro territorio. Tre i percorsi tra cui potranno scegliere: “Yoghi” da 190km con 3.000m di dislivello, “Ranger Smith” da 79km con 1300m di dislivello e “Bubu” da 55km e 670 m di dislivelo. La partenza sarà per tutti da Pra del Moro, con la possibilità di anticipare alla sera di venerdì 14 luglio per chi vorrà fare il percorso lungo e piu impegnativo partendo dalle 22 alle 23. Tutti gli altri partiranno sabato 15 luglio dalle 6.00 alle 8.00 “Yoghi” e dalle 7.00 alle 9.00 “Ranger Smith” e “Bubu”.


Le ISCRIZIONI possono essere fatte online con carta di credito o con modulo scaricabile dal sito e bonifico bancario fino al 12 luglio, poi direttamente a Feltre in Pra del Moro venerdì 14 luglio dalle ore 17.00 fino alle 21.30 oppure sabato 15 luglio dalle 5.00 alle 8.30. Tutti i dettagli sono nel sito www.sportfuldolomitigravel.it 

I PERCORSI toccano tutta la Valbelluna fino a Belluno passando per Busche, Villa di Villa, Mel, Trichiana, Cavassico, Limana e poi ritorno per la destra Piave via Longano, Tappole, Fumac, Cesiomaggiore, Arson, Pedavena, Arten, Fonzaso, il lago del Corlo e rientro con un passaggio obbligato per tutti nel cuore storico della città di Feltre, passando per piazza Maggiore e il Castello di Alboino.

Sono già centinaia gli iscritti e scorrendo i nomi balza agli occhi il due volte campione del mondo e campione olimpico PAOLO BETTINI che pedalerà alla scoperta dei luoghi più suggestivi del nostro territorio raccontandolo nei suoi profili social. A chiudere il gruppo in coda a tutti, invece, ci saranno due ragazzi Sara e Raffaele che da qualche anno hanno creato un gruppo che si chiama “PLASTIC FREE RIDE”. Pedaleranno il percorso “Ranger Smith” partendo per ultimi cosi potranno raccogliere tutte le carte che scivoleranno dalle tasche dei ciclisti, in modo da lasciare i sentieri puliti come li avranno trovati i primi. E chi vorrà potrà pedalare con loro. 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Liegi-Bastogne-Liegi vivrà domani il 110° atto della sua gloriosa storia. Nella Decana delle classiche l’Italia ha fin qui festeggiato 12 affermazioni, la prima nel 1965 con Carmine Preziosi e l’ultima nel 2007 con Danilo Di Luca. Nel mezzo la...


Ultime corse di preparazione e poi sarà Giro d’Italia 2024. Dopo la parentesi di ottobre dell'edizione 2023, domani scatta il Giro di Turchia 2024, che torna nella sua collocazione originale e ci terrà compagnia dal 21 al 28 aprile, per...


La terza tappa dell'Eroica juniores, da Siena a Montevarchi, è stata annullata per ragioni di sicurezza. Dalle prime indicazioni la causa è dovuta ad un cambio di percorso da parte di un drappello di atleti i quali, in località Cavriglia,...


Tommaso Quaglia trionfa sotto lo sguardo felice di patron Carlo Giorgi e del suo diesse Leone Malaga. Il 18enne cuneese di Verzuolo, portacolori del Team F.lli Giorgi, ha fatto centro nella 60sima edizione del Giro della Castellania per la categoria...


Quasi all’improvviso, senza neanche accorgersene, il ciclismo italiano si è ritrovato in mano un corridore che può ambire (e ambisce) a fare alta classifica in un Grande Giro. La crescita di Antonio Tiberi negli ultimi due mesi è stata lampante,...


Ancora fra i protagonisti Davide Toneatti. Dopo la vittoria di ieri, il friulano della Astana Qzaqstan Development, è salito sul podio della terza tappa, la più lunga del Giro con i suoi 190 km, della Belgrade Banjaluka in Serbia che...


E’ stato inaugurata oggi in Belgio la Maison du Cyclisme, il nuovo museo del ciclismo ai piedi del Col de la Redoute ad Aywaille e dedicato alla Liegi-Bastogne- Liegi. Belgio e Francia insieme adesso possono vantare tre musei dedicati alle...


“…su per il Balmone - La grande storia del ciclismo a Maggiora”. Quale frase migliore per parlare del libro che verrà presentato oggi, sabato 20 aprile, alle 16  nel salone SOMS in via Antonelli 2 a Maggiora (NO). L'autore Emanuele...


La VF Group Bardiani-CSF Faizanè sarà impegnata nel Giro di Turchia, in programma dal 21 al 28 aprile. Quasi tutte le tappe sono alla portata delle ruote veloci, ad eccezione della sesta frazione che sarà decisiva in ottica classifica, con...


Dopo tredici anni torna il Giro della Romagna PRO e il Team Technipes #inEmiliaRomagna è pronto a dare il meglio per ottenere un buon risultato nella gara organizzata da ExtraGiro che domenica 21 aorile prenderà il via da Lugo per...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi