CARTA GIOVANI CYCLING CUP, DOMENICA 28 AL GIRO SFRECCERANNO ANCHE I PICCOLI

GIRO D'ITALIA | 26/05/2023 | 08:02

Domenica 28 maggio, tra le 18:30 e le 19, i corridori del Giro d'Italia sprinteranno ai Fori Imperiali e chiuderanno nello scenario da sogno della Capitale la 106esima edizione della corsa rosa. Qualche ora prima, una sessantina di bambini e ragazzi fino ai 14 anni avranno modo di vivere un sogno tinto di rosa nello stesso luogo d'arrivo dei professionisti. Nella tarda mattinata, infatti, andrà in scena la Carta Giovani Cycling Cup, una duplice iniziativa voluta da RCS Sport, dal Comune di Roma e dalla Federazione Ciclistica Italiana, e organizzata da Terenzi Sport Eventi (la stessa società che allestisce dal 2021 il Gran Premio della Liberazione) in collaborazione col comitato regionale Lazio della Federciclismo.
La magia inizierà a partire da mezzogiorno, con una speciale gara dedicati ai Giovanissimi: uno sprint negli ultimi cento metri, che permetterà ai più piccoli e alle più piccole di fare una volata in piena regola sullo stesso traguardo dove, circa sei ore dopo, ci sarà quella dei grandi.
Immediatamente a seguire, una staffetta per Esordienti: squadre formate da cinque giovani atleti, uno ogni 200 metri. Di fatto, una 5X200 che andrà in scena sull'ultimo chilometro del percorso di tappa, con partenza dal Colosseo e medesimo arrivo ai Fori Imperiali.
A coronare il tutto, le premiazioni che avverranno sullo stesso podio dove al tramonto saranno poi premiati il vincitore della tappa e i vincitori della maglia rosa e di tutte le altre maglie distintive.
Queste le parole dell'organizzatore Claudio Terenzi: «Siamo onorati che RCS Sport, che dà vita al Giro d'Italia, ci abbia affidato un evento così bello e importante. Oltre a ringraziare loro per la fiducia riposta in noi, ringraziamo per il fondamentale supporto l'Assessorato ai Grandi Eventi, Turismo, Sport e Moda di Roma Capitale e la Federazione Ciclistica Italiana, sia a livello nazionale che regionale. La Carta Giovani Cycling Cup è il modo migliore per arricchire l'attesa della Città Eterna per il gran finale del Giro, e per offrire un'occasione di divertimento e promozione in più al movimento ciclistico laziale di base. Infine, sarà davvero un piacere essere attivamente coinvolti in una manifestazione che si svolge a pochissimi chilometri dalle Terme di Caracalla, dove il mese scorso abbiamo realizzato il 76° Gran Premio della Liberazione, terza edizione sotto la nostra egida: Roma sta tornando al centro del ciclismo ed essere parte di questo processo è motivo d'orgoglio.»


[Nella foto, proveniente dall'archivio RCS Sport, la super-volata dell'altroieri a Caorle]


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dall’11 al 18 giugno andrà in scena il Giro D’Italia Next Gen. 8 tappe in 8 giorni per incoronare la maglia rosa. 17 i team italiani al via, 18 quelli internazionali con una lista partenti di altissimo livello. Nel 2023 ci...


Astoria e il suo spumante sono protagonisti fissi e applauditi sulle strade del grande ciclismo, non solo in Italia ma anche in molte corse estere.Quest’anno la casa vinicola della famiglia Polegato sarà protagonista anche al Sibiu Tour, corsa di categoria...


Le dobbiamo l’Elettrotreno di Forlì (Ercole Baldini) e il Pirata (Marco Pantani), Gabanì (Arnaldo Pambianco) e Gaibèra (Mario Vicini), Parulè (Glauco Servadei) e Paruch (Aldo Ronconi), e anche Pipaza (Giuseppe Minardi). Le dobbiamo il Giro di Romagna e – siamo...


È in scadenza di contratto e dopo quattro stagioni alla Bahrain Victorous Mikel Landa è chiaramente portato a cambiar casa. Vi abbiamo detto che una delle strade percorribili e sondate è la futura Lidl Trek, che però è molto ben...


"Siamo orgogliosi di partecipare alla più importante corsa a livello mondiale - dopo il Tour de l'Avenir - riservata ai giovani e ringraziamo RCS per l'invito ricevuto". Così, il General Manager Gianni Savio commenta la partecipazione della GW Shimano Sidermec...


Dalla Svizzera alla Svizzera. Il Gran Premio d’Argovia in programma oggi sulla distanza di 173 chilometri rappresenta per Matteo Sobrero il rientro alle competizioni dopo 40 giorni. L’ultima corsa che il cuneese di Montelupo Albese ha disputato è il Giro...


Simone Gualdi continua la sua corsa in testa alla classifica generale dell'Oscar tuttoBICI Gran Premo Visit Malta riservato agli Juniores. ll bergamasco che difende i colori della Cene Val Seriana, infatti, è stato protagonista di un ottimo avvio di stagione...


Procede lanciatissima, la cremonese Federica Venturelli, nella sua corsa al comando della classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Mapei. La portacolori della Valcar Travel&Service guida la graduatoria davanti all'emiliana Eleonora La Bella della Bft Burzoni VO2 Team Pink, a Marta Pavesi,...


Gli occhiali Donzi di Assos si posizionano con ambizione nella fascia premium e lo fanno con caratteristiche di grande qualità. Il design scelto da Assos rompe con lo schema adottato in passato mentre le lenti Spektra si distinguono per via della nitidezza e...


Il quindicesimo appuntamento con Velò, la rubrica di TVSEI interamente dedicata al mondo del ciclismo, presenterà il Meeting Giovanissimi in programma a Montesilvano dal 15 al 18 giugno e che vedrà molti piccoli atleti darsi battaglia sulle strade d’Abruzzo. Per...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi