SFORTUNA DE MARCHI. «STAGIONE, E FORSE NON SOLO QUELLA, FINITA COSI'...»

PROFESSIONISTI | 17/10/2022 | 12:08
di Paolo Broggi

C'è tanta amarezza nell'ultimo post di Alessandro De Marchi: «Cala il sipario così, nel peggiore dei modi. Caduta, botte, un paio di costole rotte e stop. Stagione, e forse non solo quella, finita. Ad maiora!».


A parte gli auguri - sentiti e non certo di prammatica - di una pronta guarigione, resta una domanda di fondo che attende risposta: come è possibile che al 17 di ottobre Alessandro non abbia ancora in mano un contratto per la prossima stagione? Che un atleta come lui, che può svolgere diversi ruoli all'interno di un team, che ha tanto da insegnare ai giovani e anche una innata predisposizione per farlo, non abbia ancora squadra?


Non ci mettiamo un bel «Mah!» e non capiamo.

Copyright © TBW
COMMENTI
Incredibile infatti
17 ottobre 2022 12:25 Il pompiere
Infatti è incredibile che un professionista di questo livello sia ancora in Stand-Bay. Manager del ciclismo vero dove siete???

Incredibile fino a un certo punto.
17 ottobre 2022 15:45 pickett
Non mi pare che negli ultimi anni abbia fatto faville.Tempo fa scrissi che se i nostri corridori non si davano una bella svegliata nelle squadre ProTour non avrebbero + trovato posto,e questa mi sembra una conferma.Comunque la sua carriera De Marchi l'ha fatta,non credo possa lamentarsi,suvvia...

X i visionari
17 ottobre 2022 22:19 Bosc79
Vittima sacrificale di un ciclismo portato alla esasperazione con dati, watt, e vam....sarà felice qualche postman che secondo questi visionario il ciclismo è questo!!! Secondo il mio umile pensiero il ciclismo è un concetto più elevato dai semplici numeri!!!

Che tristezza
18 ottobre 2022 07:27 AleC
De Marchi è un corridore capace di tirare il gruppo per un'infinità di km, di fare fughe eterne e qualche volta anche di vincere. Ha 36 anni e in questo ciclismo, se ci arrivi integro (togliamoci questo incidente che non credo sia grave) e con motivazioni, si può ancora dare parecchio. Rispondendo a un paio di commenti qui, ricordo che ha vinto la 3 valli varesine l'anno scorso e su watt e vam non paga certo dazio.
Io se avessi un uomo di classifica nei gt lo prenderei di corsa.

X pickett
18 ottobre 2022 10:09 Ciccio pasticcio
Averne di Demarchi in gruppo, dice bene AleC, l’anno scorso maglia rosa e ha visto la 3 valli, poi una stagione storta e piena di sfortuna ci sta a tutti, è la brutta tendenza del nuovo ciclismo( tifosi compresi) di valutare solo in base ai risultati. Non c’è più rispetto di chi aiuta sempre la squadra, altro esempio è Max richeze usato e messo da parte( quando per me è ancora il migliore per tirare le volate dopo morkov). Per fortuna ci sono squadre come Movistar che ai suoi “gregari” ci tiene, vedi i rinnovi di Erviti(17 anni con unzue) e rojas. Un augurio al buon Demarchi che trovi una squadra che se lo merita, spero meglio di quella dove era che è un disastro di squadra.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Tutti schierati a destra e a sinistra per formare un corridoio sulla linea d'arrivo, un corridoio ercorso a piedi dal grande protagonista di quest'ulima giornata di gara alla Vuelta a San Juan: Maximiliano Richeze. Applaudono i corridori, applaude la folla,...


Aveva chiuso la stagione 2022 vincendo la Japan Cup, ha aperto il 2023 imponendosi nel Gp La Marseillaise: lo statunitense Neilson Powless ha messo a segno il colpaccio nel Gp La Marseillaise, classica di apertura della stagione francese. Secondo Valentin...


Immediata risposta di Mathieu Van Der Poel al rivale Van Aert, ieri vincitore ad Hamme e oggi assente nell'ultima prova della Coppa del Mondo di Ciclocross elite. L'olandese replica con la vittoria a Besancon dando ulteriore prova della sua forza...


Saranno celebrati martedì 31 gennaio alle ore 11, nel Duomo di Udine, i funerali di Enzo Cainero, l'organizzatore friulano - il "papà dello Zoncolan" - scomparso ieri a 78 anni.


Il danese Alexander Salby mette la sua firma sull'ultima tappa de La Tropicale Amissa Bongo e regala un altro successo alla Bingoal WB. Al termone della Cap Esterias Libreville di 133 km, Salby ha preceduto l'eritreo Henok Mulubrhan (portacolori della...


Prova di forza di Puck Pieterse in Coppa del Mondo. L'olandese della Alpecin Deceuninck, oggi con la maglia di campionessa nazionale, trionfa da padrona a Besancon, in Francia, nella gara riservata alla categoria donne elite. Attardata a causa di un...


Il perugino Mattia Proietti Gagliardoni è il nuovo Campione Italiano di Ciclocross allievi secondo anno. Il forte corridore dell'Unione Ciclistica Foligno, 15 anni di Santa Maria degli Angeli in provincia di Perugia, ha conquistato l'ultimo titolo in palio dei tricolori...


Filippo Grigolini regala al Friuli la seconda medaglia e conquista il titolo italiano di Ciclocross allievi di primo anno. Classe 2008 di Udine, portacolori della società Jam's Bike Team Buja, Grigolini ha colto il succesos più importante della sua ancor...


Esulta Arianna Fidanza nella Women Cycling Pro Costa De Almería 2023. La 28enne bergamasca, che da questa stagione difende i colori della CERATIZIT-WNT Pro Cycling, si è imposta in volata davanti alla danese Emma Norsgaard in maglia Movistar Team e alla campionessa francese  Audrey...


Ethan Vernon completa nel migliore dei modi il lavoro di squadra  dalla Soudal - Quick Step e in volata vince il Trofeo Palma, ultimo atto della Challenge Mallorca. Il 22enne britannico, perfettamente pilotato dai compagni di squadra nei chilometri finali, ha...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach