TRICOLORE GRAVEL. TRIONFO BARDIANI CSF FAIZANE' CON ZOCCARATO, 2° CIBRARIO, 3° MODOLO GALLERY

PROFESSIONISTI | 18/09/2022 | 14:53
di tuttobiciweb

Samuele Zoccarato è il primo campione italiano gravel, vincitore e dominatore di questa prima edizione con ben 100 km di azione in solitaria che gli hanno permesso di essere il primo nella storia a conquistare il titolo di questa nuova specialità. Ad Argenta il corridore padovano firma il primo Campionato Italiano di specialità anticipando Luca Cibrario, della Continental Beltrami Tsa Tre Colli, e il compagno di squadra Sacha Modolo che chiude il podio con la terza posizione.


Erano in 5 gli atleti della Bardiani CSF Faizanè al via di questa prima storica edizione del campionato italiano gravel. 120 i km da percorrere, 100 quelli corsi all’attacco da Samuele Zoccarato. Alle sue spalle bravi anche i suoi compagni a inserirsi e controllare le azioni al suo inseguimento. Nel primo gruppetto inseguitore presente Sacha Modolo che chiude con la terza piazza di giornata.


Samuele Zoccarato conferma cos il suo feeling con i campionati italiani. Dopo il terzo posto del 2021 ai campionati nazionali su strada, arriva il titolo di campione italiano gravel 2022. Dopo la buona condizione dimostrata in settimana alla Coppa Sabatini (12°), l’atleta veneto sfodera una grande prestazione sullo sterrato.

Queste le parole di Samuele Zoccarato dopo l’arrivo: “Di fatto è stata la mia seconda gara Gravel, lo scorso anno nella gara organizzata da Pozzato avevo preso troppi rischi ed ero caduto, mi è servita da lezione sono stato più prudente sopratutto sui sassi. Sapevo di essere battuto e che potevano staccarmi se aspettavo i momenti più duri e più tecnici quindi ho provato ad anticipare attaccando. Non mi aspettavo di restare da solo così presto e di farmi 90 km in solitaria ma quando ho visto che guadagnavo terreno ho continuato nella mia azione. Alla fine avevo i crampi ma sono riuscito a resistere. Sicuramente l’esperienza di questo inverno nel ciclo-cross è stata molto importante anche se li mi manca ancora molta tecnica. Oggi sulla ghiaia le condizioni del terreno era perfette”.

ORDINE D’ARRIVO UOMINI OPEN

1. Samuele Zoccarato (Bardiani-CSF-Faizané) in 3h13'51"2. Luca Cibrario (Beltrami TSA Tre Colli) a 2'39"3. Sacha Modolo (Bardiani-CSF-Faizané) a 2'42"4. Samuele Leone (Team Cicli Manini) a 9'18"5. Tommaso Bergagna (ASD DP66 Giant SMP) a 9'19"6. Cristian Cominelli (Scott Racing Team) a 9'21"7. Filippo Fiorelli (Bardiani-CSF-Faizané) a 15'33"8. Davide Gabburo (Bardiani-CSF-Faizané) a 15'34"9. Mattia Viel (D'Amico) a 15'34"10. Ettore Loconsolo (Parkpre Racing Team) a 15'34"

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Gravel
18 settembre 2022 20:18 Bosc79
Ma perché portare il mondo gravel alle competizioni??? È contro la natura di questo mondo!!!! E poi che un professionista vinca un campionato nazionale gravel mi sembra veramente triste!!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Andrea Piccolo è diventato professionista la scorsa stagione e da allora ha già all’attivo cinque squadre ma ha dovuto attender il 28 agosto scorso per disputare la sua prima corsa nel World Tour. Una carriera estremamente giovane, quella del milanese,...


Ultime gare, ultime battute, ultimi punti da assegnare nella corsa all’Oscar tuttoBICI Gran Premio Eolo riservato alla categoria Esordienti Tra gli Esordienti del primo anno, nati nel 2009, al comando c’è sempre Cesare Castellani della Cicli Fiorin che precede il...


L'arrivo dell'autunno porta in regalo le ultime gare stagionale e indirizza verso la conclusione la corsa all'Oscar tuttoBICI Gran Premio Androni Giocattoli, premio riservato alle ragazze Esordienti. Al comando - e sembra irraggiungibile - c'è la veneta Matilde Rossignoli (Luc...


La crescita costante è un comprovato dato di fatto, misurabile obiettivamente e che caratterizza La Lombarda, azienda del settore ciclo nata nel 1946 quale produttrice di pompe per ciclo e accessori, attività che, con passi continui e sicuri, ha allargato...


Inizia il 2 ottobre con il Piccolo Giro di Lombardia la serie di impegni, di prestigio, per il Team Colpack Ballan. La gara lombarda, che vanta un albo d'oro di primissimo livello, ha storicamente un buon feeling con la formazione di...


È ufficiale: Dopo 16 anni, il più grande evento sportivo della Polonia tornerà a Poznań. Nel 2023 il Tour de Pologne prenderà il via infatti dalla Fiera internazionale di Poznan in cui i migliori corridori delle squadre professionistiche si schiereranno per...


Sono ben dodici le gare che vanno a comporre il nuovo mosaico dell’Adriatico Cross Tour 2022-2023: arrivano a dieci le edizioni del circuito di ciclocross che mette in vetrina il meglio del movimento ciclistico autunnale ed invernale con le storiche...


Andrea Piccolo ha corso la Coppa Agostoni con la testa e con il cuore, ha lottato davanti alla corsa dimostrando ancora una volta di essere pronto per vedersela tra i grandi e di starci davvero bene. Tra i fuggitivi che...


Sorride Sjoerd Bax, sorride sul podio e continua a farlo anche quando, seduto al tavolo della conferenza stampa, in tanti gli chiedono gli autografi. I primi autografi da vincitore della Coppa Agostoni. «Non ho ancora realizzato ciò che ho fatto...


Il padrone del Tour è tornato! Jonas Vingegaard trionfa nella terza tappa del Croazia-Race, da Sinj a Primošten con arrivo in salita. Il danese della Jumbo Visma detta la sua legge sulla ripida ascesa finale verso Primosten dove supera il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach