A MARTELLAGO SFRECCIA IL TRICOLORE DI ELEONORA CIABOCCO

DONNE JUNIORES | 20/06/2022 | 07:54
di Francesco Coppola

Settima vittoria stagionale per la campionessa italiana in carica Eleonora Ciabocco, portacolori Ciclismo Insieme-Team di Federico, domenica 19 giugno a Martellago, in provincia di Venezia, in occasione della 5^ edizione del Trofeo Smania Idee Casa, abbinato al 2° Memorial Davide e Franco Favaretto.


L'atleta del club di Thiene (Vicenza) è riuscita ad interrompere un dominio che durava da quattro anni e che ha visto sempre affermarsi concorrenti appartenenti ai team extraregionali della Lombardia (due volte nel 2021 e 2019), del Trentino-Alto Adige (2018) e dell'Emilia Romagna (2017). La forte e promettente Ciabocco si è affermata, al termine di una volata tiratissima dove ha preceduto le coetanee: l'altra rappresentante del club berico, Emma Bernardi (Team Wilier Chiara Pierobon) e la trevigiana Elisa De Vallier (Conscio Pedale del Sile); alle loro spalle la slovena Nika Bobnar (City Ljubljana).


E' stata una gara molto bella e combattuta quella messa a punto sul velocissimo percorso dalla Asd Bici & Bike con la regia del presidente e del vice presidente della Federciclismo di Venezia, Gianpietro Bonato e Paolo Bassanello e la collaborazione della famiglia Smania e dei fratelli ed ex corridori Marco e Walter Foligno, appartenenti ad un nucleo famigliare che con il ciclismo ha profondi legami. Un'edizione del Trofeo Smania Idee Casa-Memorial Favaretto che ha visto impegnate 105 atlete agguerrite e in procincinto degli importanti appunamenti tricolori che si sono date grande battaglia dal primo all'ultimo chilometro e dove ogni tentativo di allungo è sempre stato tenuto sotto controllo dalle squadre di punta tanto che la corsa si è conclusa con uno sprint tiratissimo che ha visto impegnate 21 atlete.

A spuntarla è stata Eleonora Ciabocco che con uno scatto fulmineo ha preceduto le avversarie. La velocista di Ciclismo Insieme-Team di Federico, che è nata a Macerata e ha festeggiato i 18 anni il 4 marzo scorso, non è nuova a questo genere di imprese in considerazione che a Martellago ha "inanellato" la settima vittoria stagionale dopo quelle a realizzate a Lugo di Grezzana (Verona - Gp Consorzio Marmisti), l'11 giugno; a Calci (Pisa - Trofeo Valgraziosa), il 6 giugno; a Caivano (Napoli - 7° Giro della Campania), il 22 maggio; a Sant'Urbano (Padova - Trofeo Rosa Green Bike), il primo maggio; a Corridonia (Macerata - Gran Premio Città), il 24 aprile e a Monselice (Padova - 47° Gran Premio Città), il 18 aprile. A loro vanno aggiunti anche 5 secondi, 3 terzi, 1 quarto ed 1 quinto posto. Nel 2021 furono 4 le affermazioni ottenute dall'azzurra e tra loro quella nel Campionato Italiano Strada valido per la 50^ Coppa Città di Formigine. La compagine di Ciabocco guida la graduatoria di società per il settore.

ORDINE D'ARRIVO

1. Eleonora Ciabocco (Ciclismo Insieme-Team di Federico) km 85,8 in 2h06'10" media 40,803; 2. Emma Bernardi (Team Wilier-Chiara Pierobon); 3. Elisa De Vallier (Conscio Pedale del Sile) 4. Nika Bobnar (Slo - City Ljubljana); 5. Sara Piffer (Lady Zuliani); 6. Serena Brillante Romeo (Valcar); 7. Elena Contarin (Breganze Millenium); 8. Giorgia Serena (Lady Zuliani); 9. Beatrice Roda (Canturino 1902); 10. Martina De Vallier (Conscio Pedale del Sile).

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Fin dai primi sussidiari ho sempre visto il Belgio come un Paese piccolino, diciamo come una grande regione italiana, o giù di lì. Improvvisamente, guardando il Mondiale australiano, ho compreso una volta di più che i concetti di piccolo e...


Remco EVENEPOEL. 10 e lode. Gioca con gli avversari e si diverte anche. Ci diverte, eccome. Ci tiene svegli e ci riempie il cuore. Vince un mondiale alla sua maniera (parte a due giri dalla fine e arriva con più...


Un autentico capolavoro, una gara straordinaria, l'ennesima impresa di un corridore giovanissimo che non ha certo finito di stupire. Remco Evenepoel è il ritratto della felicità: «È la mia seconda maglia iridata, ma non si può paragonare questa vittoria al...


Daniele Bennati commenta il suo primo mondiale da commissario tecnico: «E' un bilancio sicuramente positivo per l'atteggiamento dimostrato. Purtroppo c'è il rammarico per il poco che abbiamo raccolto in rapporto a quanto seminato. Abbiamo avuto due volte la possibilità di...


Tadej Pogačar era considerato uno dei favoriti assoluti per vincere il Mondiale australiano ma qualcosa non ha funzionato e lo sloveno, con l’amaro in bocca, ha chiuso in diciannovesima posizione. Tadej in questa corsa cercava il riscatto dopo un Tour...


Soddisfazione e un pizzico di rimpianto: sono questi i sentimenti che albergano nel cuore degli azzurri al termine del campionato mondiale 2022. A caldo, queste le considerazioni dei nostri rappresentanti. Lorenzo Rota è stato protagonista di una bellissima corsa: «Nell’ultimo...


Van Aert oggi poteva conquistare una medaglia e salire sul podio con il suo connazionale Remco Evenepoel, che ha conquistato la maglia iridata, ma qualcosa non ha funzionato e il fiammingo si è dovuto accontentare del quarto posto. Poteva essere...


Julian Alaphilippe non ha vinto il suo terzo Mondiale consecutivo ma non c’è nessun rimpianto da parte sua. La vittoria è andata al suo compagno di squadra Remco Evenepoel, con il quale ha un forte legame: «Ha vinto il più...


La Francia ha animato la corsa in linea maschile dei Mondiali di Wollongong 2022. Alla fine Evenepoel è stato troppo forte, ma un argento in volata con Christophe Laporte è arrivato. Questo il commento a Eurosport di Romain Bardet: «Volevamo...


Alexey Lutsenko è stato il corridore che è andato più vicino a rimanere alla ruota di Remco Evenepoel nella corsa in linea maschile dei Mondiali di Wollongong. Alla fine però il kazako, vincitore iridato Under 23 dieci anni fa, è...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach