UNO SPETTACOLO LE CRONO AL MUGELLO CIRCUIT: TITOLI TOSCANI PER TASCIOTTI E DEL MEDICO

GIOVANI | 08/06/2022 | 07:40
di Antonio Mannori

All’Autodromo Internazionale di Scarperia, il tempio delle auto e delle moto, conosciuto anche come “Mugello Circuit” di scena il ciclismo giovanile con le gare a cronometro esordienti per il Trofeo Tommaso Cavorso e le due per allievi (maschi e femmine) il Trofeo Unione Montana Comuni del Mugello, con relativa assegnazione dei titoli toscani. Complessivamente 126 i concorrenti presenti, con in programma un giro del circuito pari a km 5,245 per gli esordienti del 1° e 2° anno e due per la categoria allievi. Il titolo toscano femminile alla brava pisana Letizia Tasciotti esponente della Ciclistica San Miniato-S.Croce al termine di una prova avvincente con le prime quattro della classifica finale nello spazio di sei secondi. La medaglia d’argento per la Tarallo, quella di bronzo per la Kabetaj.


Altrettanto emozionante la sfida nel settore maschile per la conquista del titolo, con la brillante riconferma di Fabio Del Medico del Velo Club Scuola Ciclismo di Empoli che come nel 2021 si è affermato davanti a Petri che ha fatto segnare un tempo superiore di tre secondi, mentre la terza piazza è stata conquistata da Matteoli. Ben 47 gli allievi in gara mentre le allieve sono state 14. La manifestazione organizzata dalla Pol. AICS di Firenze presieduta da Gianni Cantini, si è aperta con le due gare esordienti (30 per il primo anno e 33 per il secondo) che hanno fatto registrare le vittorie di Giuseppe Seminara brillante tredicenne della Pol. Milleluci e di Pietro Menici del G.S. Borgonuovo già vincitore della gara l’anno scorso. In virtù di questi risultati le speciali classifiche dell’11° Memorial Tommaso Cavorso prima della prova finale prevista per il 18 settembre a Galliano sempre nel Mugello, vedono ben due atleti Giuseppe Seminara ed Edoardo Agnini al comando a pari merito nel primo anno, mentre è Menici che guida la classifica della Challenge nel secondo anno.


La cerimonia di premiazione si è svolta su quello che è il podio mondiale del “Mugello Circuit” presente il sindaco di Scarperia S.Piero a Sieve Federico Ignesti, e per il Comitato Regionale Toscana il vice presidente vicario Mauro Renzoni con Emilio Farulli, Roberto Elefante e Alessandro Dolfi della Struttura Tecnica Regionale. Una splendida manifestazione in uno scenario apprezzato da tutti (i ragazzi in primis) grazie alla disponibilità del direttore dell’Autodromo Paolo Poli con i vari addetti che si sono adoperati in maniera encomiabile per trasformare il “Mugello Circuit” per alcune ore nel tempio del ciclismo giovanile.

ORDINE DI ARRIVO (Allievi): 1)Fabio Del Medico (Velo Club S.C. Empoli) Km 10,490, in 14’26”, media Km 43,607; 2)Damiano Petri (Fosco Bessi) a 3”; 3)Francesco Matteoli (Team Valdinievole) a 6”; 4)Francesco Bertini (Olimpia Valdarnese) a 27”; 5)Andrea Nannini (Fosco Bessi) a 41”; 6)Davide Giulietti (Team Franco Ballerini) a 43”; 7)Filippo Agostinelli (Pedale Toscano) a 44”; 8)Emanuele Ferruzzi (Fosco Bessi) a 44”; 9)Cesare Picchianti (Team Valdinievole) a 48”; 10)Lorenzo Lavorini (Giusfredi) a 53”.

ORDINE DI ARRIVO (Allieve): 1)Letizia Tasciotti (Cicl. S.Miniato–S.Croce) Km 10,490, in 17’18”, media Km 36,382; 2)Sara Tarallo (Il Pirata Sama Vangi) a 3”; 3)Nelia Kabetaj (Zhiraf Guerciotti) a 5”; 4)Eleonora La Bella (Il Pirata Sama Vangi) a 6”; 5)Emma Franceschini (Zhiraf Guerciotti) a 35”; 6)Ginevra Di Girolamo (Racing Team Fanelli) a 38”; 7)Concetta Bonelli (Il Pirata Sama Vangi) a 45”; 8)Angelica Coluccini (Racing Team Fanelli) a 1’15”; 9)Ilenia Nicolucci (Zhiraf Guerciotti) a 1’24”W; 10)Martina Castagna Cicl. S.Miniato-S.Croce) a 1’27”.

ESORDIENTI (1° anno): 1)Giuseppe Seminara (Pol. Milleluci) Km 5,245, in 8’07”, media Km 38,772; 2)Leonardo Pavi Degl’Innocenti (Uc Empolese) a 9”; 3)Lorenzo Luci (V.C. Empoli) a 9”; 4)Marco Migheli (idem) a 17”; 5)Edoardo Agnini (Team Valdinievole) a 19”; 6)Michele Folegnani (Montecarlo Ciclismo) a 23”; 7)Niccolò Nieri (Fosco Bessi) a 28”; 8)Stefano Niccolini (Ped. Senese) a 33”; 9)Salvatore Leonetti (Iperfinish) a 37”; 10)Tommaso Fogli (Empolese) a 38”.

ESORDIENTI (2° anno): 1)Pietro Menici (G.S., Borgonuovo) Km 5,245, in 7’20”, media Km 42,914; 2)Luciano Gaggioli (Team Valdinievole) a 28”; 3)Matteo Capodarca (Sancascianese) a 28”; 4)Niccolò Cianti (V.C. Empoli) a 32”; 5)Luca Iavazzo (Team Valdinievole) a 35”; 6)Bruno Jacopo Taddei (Iperfinish) a 38”; 7)Andrea Bonciani (Olimpia Valdarnese) a 39”; 8)Alejandro Di Riccio (Team Valdinievole) a 40”; 9)Guido Paladini (Club Cicli Appenninico 1907) a 44”; 10)Ruben Papi (Sancascianese) a 44”.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Seconda vittoria stagionale di Luca Cretti. Il bergamasco di Sovere, classe 2001, della formazione Hopplà Petroli Firenze Don Camillo ha colto il successo a Caselle di Sommacampagna, nel Veronese, dove stamane si è disputata la 27sima edizione del Gran Premio...


Daryl Impey correrà nella Israel PremierTech anche nel 2023. Nelle due ultime stagioni il 37enne sudafricano è diventato un vero e proprio cardie della squadra come afferma il Direttore Generale Kjell Carlström.: «Daryl Impey è senza dubbio uno dei corridori...


Jake Stewart, britannico della Groupama FDJ, ha vinto allo sprint la prima tappa del Tour de l'Ain. Sul traguardo della Châtillon-sur-Chalaronne - Val-Revermont di 152 km, , Stewart ha regolato in una volata serratissima il francese Tesson ed il belga...


Inizia sotto il segno degli italiani il Tour of Szeklerland in Romania (classe 2.2). Nicolas Dalla Valle ha vinto infatti la prima tappa Debrecen-Debrecen di 91 chilometri. Il portacolori della Continental Giotti Victoria Savini Due allo sprint ha regolato Daniel...


La valdostana Gaia Tormena, 20 anni, Campionessa del Mondo in carica di eliminator mountain bike, è infallibile anche nelle gare a invito. Infatti l’eclettica ciclo-girl del team Lupi Aosta ha trionfato nel Gran Premio Corratec a Timisoara, in Romania. All’evento...


Dopo Dries De Pooter, Tom Paquot e Laurenz Rex, altre due stelle emergenti del ciclismo belga faranno il loro debutto nel World Tour con Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux la prossima stagione: Rune Herregodts (24 anni) e Arne Marit (23), entrambi attualmente alla...


Protagonista sfortunato di una bruttissima caduta ieri in allenamento, Tiesj Benoot ha inviato un messaggio rassicurante dal suo letto d'ospedale. Il belga della Jumbo Visma scrive: «Prima di tutto, voglio far sapere a tutti che va tutto bene. Ieri sono...


Oggi è il compleanno di due grandi ciclisti veneti: Renato Longo e Davide Rebellin. Renato Longo (di Vittorio Veneto, in provincia di Treviso) festeggia oggi i suoi primi 85 anni: è stato un grandissimo del ciclocros, cinque volte Campione del...


Tim Wellens ha siglato un accordo biennale per diventare un corridore dell’UAE Team Emirates fino al termine della stagione 2024. Il trentunenne belga di Sint Truiden può fregiarsi di un palmares di altissima caratura, con 34 successi tra i quali...


Bob Jungels, vincitore di una tappa dell'ultimo Tour de France, ha firmato un contratto pluriennale con la Bora Hansgrohe e metterà al servizoo del team tedesco la sua versatilità e la sua esperienza. «Sono entusiasta di correre per BORA -...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach