GP CITTA' DI EMPOLI. SUCCESSO DANESE CON HENNEBERG, SECONDO CRETTI GALLERY

DILETTANTI | 29/05/2022 | 16:33
di Antonio Mannori

Dopo 10 anni un atleta straniero sale nuovamente sul gradino più alto del podio del Gran Premio Città di Empoli del quale si è svolta l’edizione n. 44, organizzata come sempre dal gruppo sportivo Maltinti Lampadari Banca Cambiano. Nel 2012 fu il bielorusso Siarhei Papok a vincere, questa volta è stato il ventunenne danese Magnus Henneberg della Ciclistica Rostese ad imporsi sull’inedito rettilineo di via Carraia, quello della Firenze-Empoli, ma stavolta anche del “Gran Premio” in quanto per una manifestazione concomitante non è stato possibile giungere nella centrale Piazza Matteotti.


E’ stata una volata appassionante tra l’atleta guidato dal tecnico Giuseppe Da Milano e Cretti, gomito a gomito nei 100 metri finali poi il successo questione di centimetri da parte del bravo e brillante atleta danese che si era segnalato anche il giorno prima nella gara di Lari per una lunga fuga con il compagno di squadra Valerio. C’è da aggiungere che con Henneberg e Cretti viaggiava in fuga anche Garzi ma a una curva nella zona dell’ultimo chilometro l’atleta della Mastromarco Sensi Nibali tirava dritto perdendo una decina di secondi prima di riprendere la marcia. La gara empolese con ritrovo e partenza dal Centro Coop di Empoli ha visto al via 110 corridori élite e under 23 di 21 società.


Sempre veloce ha proposto vari tentativi di fuga tutti però di breve durata e quando la corsa a 35 km dall’arrivo ha proposta la dura salita di Castra verso il Montalbano il gruppo era praticamente compatto forte di 50 unità, In salita la selezione con allunghi di Porta e Pierantozzi ripresi da Ludovico Crescioli e Magli con quest’ultimo che andava a cogliere il primo posto al gran premio della montagna con 18” su di un gruppo di 15 inseguitori che in discesa si riportava sui quattro. Sulla breve salita verso Cerreto Guidi a 10 km dall’arrivo l’attacco di Henneberg, Cretti e Garzi, che volavano verso il traguardo di Empoli con la vittoria del biondo atleta danese. Il via alla gara è stato dato dal presidente della società organizzatrice Renzo Maltinti alle prese con problemi di salute, ma che tutti hanno visto con piacere a bordo strada al momento del via ufficiale. La sua squadra ha piazzato anche tre atleti nella “Top Ten”, Molini, Dati e Spinelli, e tra i primi dieci anche Crescioli e Filippo Magli a conferma di un’ottima condizione di entrambi.

 

ORDINE D'ARRIVO
km 142 in 3h 24'00 media/h 41,765

1 HENNEBERG Magnus Den - Ciclistica Rostese
2 CRETTI Luca Hopplà Petroli Firenze Don Camillo
3 GARZI Fabio Mastromarco Sensi FC Nibali 10"
4 MOLINI Federico Maltinti Lampadari BCC 28"
5 DATI Tommaso Maltinti Lampadari BCC
6 HOEKS Daan Ned - MG.Kvis Colors for Peace VPM
7 CRESCIOLI Ludovico Maastromaco Sensi FC Nibali
8 SPINELLI Nicholas Maltinti Lampadari BCC
9 QUARTUCCI Lorenzo Hopplà Petroli Firenze Don Camillo
10 MAGLI Filippo Mastromarco Sensi FC Nibali


Copyright © TBW
COMMENTI
Brava Mastromarco
30 maggio 2022 09:43 geo
Fabio Garzi inizia a farsi vedere, finalmente. Il team funziona e si farà notare ancora molte volte!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Al quarto tentativo Veljko Stojnic e il Team corratec festeggiano in un Tour de la Guadeloupe finora complicato per gli uomini di Marco Zamparella che sono riusciti a conquistare il 15° successo di un 2022 particolarmente soddisfacente. Il corridore serbo,...


Classifica finale alla mano, la migliore ciclista italiana nella prima edizione del Tour de France Femmes veste la maglia fucsia-blu della Valcar e risponde al nome di Silvia Persico: abbiamo raggiunto la 25enne di Cene (BG) al telefono per farci...


Guerciotti, negli ultimi due anni, è stata protagonista di una crescita esponenziale che l’ha portata ad un aumento delle vendite in tutto il mondo e a un conseguente aumento del fatturato globale. Per far fronte a questa rapida crescita, oggi...


Le squadre nazionali di ciclismo su strada (crono compresa), mountain bike, pista e BMX freestyle si preparano a partire per Monaco di Baviera, dove dall’11 al 21 di agosto, si tengono i Campionati Europei. I CT Daniele Bennati, Marco Villa,...


Ethan Hayter ha firmato un nuovo contratto che lo legherà fino alla fine della stagione 2024 alla Ineos Grenadiers. Il 23enne britannico, appena incoronato vincitore del Tour de Pologne, è diventato professionista con la squadra britannica nel 2020 e ha...


Il nome è Daniele, ha 47 anni e di professione fa il gruista. Oggi ha consegnato la propria verità e verisione a varesenews.it, dopo l'incidente avvenuto a Porto Ceresico la scorsa settimana e che ha visto vittima il corridore professionista...


Il Team BikeExchange-Jayco continua al sua campagna di rafforzamento e ingaggia il neo campione europeo U23 Felix Engelhardt con un contratto neo-pro di due anni. Il 21enne corridore tedesco ha mostrato un grande potenziale correndo sulle strade d'Europa e con la...


Andrea Piccolo farà domani il suo debutto con la maglia della EF Education Easypot : il ventunenne milanese sarà infatti al via del Tour de l'Ain.Piccolo, che è arrivato secondo al Circuito de Getxo la scorsa settimana nella sua ultima gara...


Il quinto Consiglio federale del 2022 della FCI si è celebrato sabato 6 agosto a San Paolo d’Argon, ospiti del Comitato provinciale di Bergamo, nei locali dell’azienda LVF. Nelle comunicazioni iniziali il presidente Cordiano Dagnoni ha detto: “Ringrazio il presidente...


Torna al successo nel 4° Trofeo Madonna del Cavatore a Le Casette di Massa il canadese Michail Leonard del Team Franco Ballerini, guidato da Luca Scinto dopo l’abbandono da parte del direttore sportivo Andrea Bardelli. Leonard dopo uno stop di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach